Antonella Fiordelisi e Higuain / Com’è finita dopo lo “scandalo” dei messaggi social? Le ultime novità

- La Redazione

Antonella Fiordelisi e Higuain, lo “scandalo” delle foto del lato B fanno ancora discutere: ecco com’è andata a finire tra la spadista e il calciatore 

FIORDELISI
Antonella Fiordelisi

Antonella Fiordelisi e Higuain, lo “scandalo” delle foto del lato B fanno ancora discutere: ecco com’è andataafinire tra la spadisca e il calciatore – Nessun nuovo scambio di messaggi, nemmeno più un accenno a quanto pare tra Antonella Fiordelisi e Higuain negli ultimi giorni. Nelle ultime settimane si è molto parlato dello scambio di commenti tra la spadista della Nazionale Italiana e modella Antonella Fiordelisi e il bomber della Juventus Gonzalo Higuain. Tutto è sorto quando il calciatore bianconero ha fatto degli aprezzamenti alle doti fisiche della Fiordelisi che, in tutta risposta, ha ben pensato di rendere pubblici tali messaggi. Ma non è tutto: i messaggi privati, oltre ad essere resi pubblici dalla modella e spadista, sono stati anche accompagnati da un bel “Higuain che su Instagram mi chiede le foto del mio lato b, che malato!”. Un vero e proprio scoop e colpo basso, che Higuain ha cercato di placare cancellandone le tracce e bloccando l’avvenente spadista 18enne. La storia non si è tuttavia conclusa lì e ha portato Antonella prima a Domenica Live dove, da Barbara D’Urso, ha fatto le sue scuse al bomber juventino, offrendogli anche un appuntamento per far pace ma, a quanto pare, senza ricevere risposta da Gonzalo.

Antonella Fiordelisi e Higuain, com’è andata a finire dopo lo “scandalo” dei messaggi social? Le dichiarazioni della spadista – Anche in una recente intervista al settimanale Chi, Antonella Fiordelisi aveva cercato il “perdono” del campione: “Gonzalo, ti chiedo scusa, sono pronta a venire a Torino o se passi tu a Salerno a offrirti un caffè. Non volevo scrivere che sei un malato. Ho usato uno slang giovanile per dire: esagerato. Scusami”. È stato proprio in questa intervista che la modella 18enne ha ben chiarito come sono andate le cose: “Un mese e mezzo fa Higuain mi scrive dal suo profilo ufficiale, mandandomi un messaggio privato. Nel primo contatto ci sono stati solo “emoticon” con dei baci. – esordisce e svela – Non è certo un brutto ragazzo, così decido di rispondere al “bacio”. Poi dialoghiamo un po’. Mi domanda: “Quanti anni hai?”, “Di dove sei?”, “Fai sport?”. Io rispondo a tutto. Poi chiede una foto del mio “lato b”. Mi dice che vuole capire se è vero o ritoccato con photoshop. Gli ho mandato un primo piano del mio viso con una smorfia. Lui me ne ha chiesta un’altra, ho replicato di nuovo con il mio viso. Lui ha risposto con la faccina che ride, poi più nulla. Da quel momento non l’ho più sentito”. Questa, quindi, la storia, e chissà se ne sarà davvero questa la conclusione…



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori