The Detour / Che insidia può nascondere un hotel? Anticipazioni del 17 marzo 2017

- La Redazione

The Detour, anticipazioni del 17 marzo 2017, in prima Tv assoluta su Joi. I Parker sono costretti a trascorrere la notte in un hotel, ma daranno il via ad una serie di imprevisti. 

premiumjoi_facebook
The Detour, in prima Tv assoluta su Joi

Nella seconda serata di oggi, venerdì 17 marzo 2017, Joi trasmetterà un nuovo episodio di The Detour, in prima Tv assoluta. Sarà il secondo, dal titolo “L’Hotel“. Prima di scoprire le anticipazioni, ecco dove siamo arrivati la settimana scorsa: i Parker sono in partenza per le vacanze di famiglia, che intendono trascorrere al mare. Durante la notte, senza dire nulla a nessuno, Nate (Jason Jones) decide di approfittare del sonno profondo che la moglie Robin (Natalie Zea) sta vivendo grazie ai sonniferi. Al mattino, la donna si risveglia in un’area di servizio in Pennsylvania, in cui entra in crisi. Non apprezza infatti che Nate abbia preso una decisione per entrambi senza prima consultarla, ma un camionista particolarmente irritato ed i bambini, li spingono a risalire in auto al più presto. Il viaggio prosegue quindi, anche se con qualche incertezza, sotto la guida di Jared (Liam Carroll), il più piccolo della famiglia, che vuole andare a prendere un gelato. Una volta all’interno, si trova tuttavia di fronte a delle spogliarelliste, dato che il locale è in realtà un night club. Nate e Robin riescono a far uscire il ragazzino appena in tempo, ma si accorgono che Delilah (Ashley Gerasimovich) è rimasta nei bagni. Il buttafuori, avvisato della loro presenza, non vuole inoltre farli rientrare, ed in più proprio in quel momento, la figlia realizza di essere diventata una signorina. Quando Robin riesce finalmente ad entrarci in contatto, la figlia si trova fra le spogliarelliste, che l’hanno ormai istruita su ogni cosa. Un momento importante per Robin, che convince ancora una volta la famiglia a rimettersi in viaggio. I due fratellini però decidono di fare uno dei loro soliti scherzi ed allarmano una coppia di camionisti che si trova su strada, con un cartello in cui rivelano di essere stati rapiti. I Parker vengono quindi costretti a fermarsi con l’auto dopo un lungo inseguimento, alla fine del quale i camionisti impongono alla coppia di lasciar andare i bambini. Nate prova a farli ragionare, mentre Robin cerca di far fuggire i figli lungo i boschi, ma l’uomo rimedia solo un quantitativo enorme di urina addosso. Solo a quel punto Jared e Delilah capiscono di averne combinata una esagerata e decidono di dire la verità. La coppia vuole però prima essere rassicurata riguardo la vera identità dei Parker. Non appena viene risolto tutto, la famiglia è pronta per rimettersi in marcia, ma scoprono che la macchina è fuori uso e devono proseguire a piedi. Molto tempo dopo, Nate si trova in Centrale, interrogato dall’FBI riguardo a quanto è successo durante quel viaggio.

Nel secondo episodio di The Detour, ritroveremo di nuovo la famiglia Parker in forte difficoltà. La loro auto è rimasta infatti in una fossa lungo la strada e saranno costretti a ripiegare verso un hotel per trascorrere la notte. Una volta arrivati nel porto sicuro, cos’altro potrebbe andare storto? Nate si sente ormai al sicuro, ma scoprirà presto che anche il banale soggiorno in un motel può trasformarsi in qualcosa di più. In attesa che la loro auto venga riparata, in che cosa andranno incontro i Parker? Tutto questo senza considerare il misterioso interrogatorio a cui è sottoposto Nate e che ci verrà svelato, con il contagocce, nel corso della stagione.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori