BROOKLYN’S FINEST/ Su Rai Movie il film con Richard Gere (oggi, 19 marzo 2017)

- La Redazione

Brooklyn’s Finest, il film in onda su Rai Movie oggi, domenica 19 marzo 2017. Nel cast: Richard Gere e Ethan Hawke, alla regia Antoine Fuqua. La trama del film nel dettaglio.

logo_raiuno_28062016
Il film è in onda su Rai Movie in seconda serata

, il film in onda su Rai Movie oggi, domenica 19 marzo 2017 alle ore 23.25. Una pellicola americana di genere poliziesca del 2009 diretta da Antoine Fuqua. Gli attori principali sono Richard Gere, Ethan Hawke, Don Cheadle, Wesley Snipes, Lili Taylo, Will Patton e Michael Kenneth Williams. Ma vediamo la trama del film nel dettaglio.

Il film è ambientato in una zona di Brooklyn e segue le vicende umane e lavorative di alcuni agenti del Distretto 65. Il detective della narcotici Salvatore Procida, detto Sal, pressato dai debiti e con la moglie incinta, in un momento di disperazione uccide il suo collega Bobby Powers e ruba la refurtiva di un’operazione anti droga. Il secondo protagonista è Eddie, un poliziotto che ha lavorato 22 anni nello stesso distretto e conta i giorni che lo separano dalla pensione. L’uomo è stanco fisicamente e mentalmente e trova conforto fin dal mattino nell’alcol, la sua unica compagnia è una prostituta, che frequenta da anni. L’ultimo poliziotto è Clarence Butler, detto Tango, un detective che lavora da due anni sotto copertura in un’organizzazione di droga. L’uomo è talmente dentro al giro dello spaccio da confondere i criminali con i suoi veri amici. La svolta nel suo lavoro arriva con una grossa operazione federale antidroga. Se riuscirà a fare arrestare un uomo di nome Caz, otterrà una promozione e un lavoro migliore nel dipartimento. Eddie si occupa di addestrare sul campo i nuovi cadetti della polizia. Il suo primo partner è un ex marine che chiede subito il trasferimento dopo essere stato pochi giorni con il vecchio poliziotto e aver conosciuto il suo modo di fare cinico e disinteressato. Tango prova a far redimere Caz, è diventato suo amico ma nonostante l’avvertimento, il criminale vuole portare a termine l’affare di droga, perché è finito nelle mani di Red, un potente trafficante di droga, che ha avuto dei precedenti con il detective. Sal nonostante la disperazione e il pentimento continua ad accumulare soldi per togliere la moglie dalla loro fatiscente casa. Un suo collega tenta di fermarlo ma l’uomo dopo aver preso i soldi al distretto tenta di fare un’incursione anche al covo degli spacciatori e alla fine muore per mano di un altro poliziotto, Tango. Quest’ultimo si trovava nel covo di Red per vendicarsi delle azioni del criminale ma ha finito per uccidere Sal, che si trovava lì per i soldi. Mentre per i due detective non c’è più speranza di redenzione, Sal è morto e Tango ha la carriera finita, l’unico ad avere la redenzione è il cinico Eddie. L’uomo, presa a simpatia una giovane leva si rifiuta di dichiararlo colpevole per un errore sul campo. Poi, nel finale, riesce per circostanze fortuite a salvare una giovane ragazza rapita e destinata al traffico della prostituzione.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori