AGENTS OF SHIELD 4: GHOST RIDER/ Anticipazioni puntata 22 marzo, al via i nuovi episodi: Mack posseduto!

Agents of SHIELD 4, anticipazioni del 22 marzo 2017 in prima Tv assoluta su Fox. Cpulson, Fitz e Robbie si trovano in un’altra dimensione, ma Ghost Rider…

22.03.2017 - Morgan K. Barraco
agentsofshield_01_facebook_2017
Agents of SHIELD 4, in prima Tv assoluta su Fox

Ritorna nella prima serata della Fox di oggi, mercoledì 22 marzo 2017, la serie Tv Agents of SHIELD 4: Ghost Rider, in prima Tv assoluta. Andrà in onda il settimo episodio, intitolato “Patti con i nostri demoni“. Abbiamo lasciato i nostri eroi prima della pausa invernale alle prese con diverse minacce. Da una parte, Simmons sembra aver trovato il suo posto all’interno dell’organizzazione, ma solo perché ha saputo reagire al ricatto di Mace. Dall’altra, lo SHIELD ha a che fare con la forza oscura di Ghost Rider, alias di Robbie, che non riesce a tenersi sotto controllo. Una posizione già assunta in precedenza da Daisy, che invece si è tranquillizzata rispetto alla sua versione Quake. A trovare vantaggio dalla nuova veste dello SHIELD anche Fitz, che ha trovato un nuovo alleato ed un progetto su cui scatenare il proprio genio. Le cose per i mutanti, tuttavia, non stanno andando così a gonfie vele e Coulson, Fitz e Robbie si ritroveranno a dover fare i conti con una minaccia più grande del previsto. In questo caso, i veri fantasmi sono infatti Morrow e Lucy, ora defunta, i villain di questa stagione. Che cosa succederà ai tre agenti dello SHIELD dopo aver subito gli effetti della macchina della Momentum? L’ex Direttore, il suo braccio destro e l’ultimo arrivato, si ritroveranno infatti in una dimensione parallela. Le anticipazoni di Angents of SHIELD 4: Ghost Rider, ci rivelano inoltre che le redini della situazione ricadranno ovviamente su May, nonostante il recente incidente. Mack non sarà escluso da tutto questo e c’è un motivo ben preciso: dovrà infatti fare i conti, in modo molto ravvicinato, con il Ghost Rider. L’entità non ha un ospite fisso e può migrare da un corpo all’altro come meglio crede. Ecco perché, una volta abbandonato Robbie, punterà dritto verso Mack. I prossimi sviluppi della trama riguarderanno inoltre anche Daisy, che proprio grazie a Mace, potrebbe rientrare nello SHIELD. Sarà questo il destino per la nostra Inumana? Alcune sorprese le riserverà inoltre Aida, una delle ultime new entry dello show e che potrebbe nascondere delle intenzioni particolari. La vedremo infatti già dall’episodio di questa sera mentre è intenta a costruire un cervello. Quale sarà il suo obbiettivo? Diventare umana ed essere dalla parte dello SHIELD, oppure prendere il controllo del mondo grazie ad una mente senziente?

Culson, Robbie e Fitz vengono sbalzati in un’altra dimensione e rimangono intrappolati all’interno. Intanto, Mace cerca di mettersi invano in contatto con Simmons, che invece sta aiutando gli scienziati del governo ad analizzare il fratello della Nadeer. May invece chiederà l’aiuto di Radcliffe per potersi mettere in contatto con Coulson ed il resto del gruppo, ma lo scienziato non riesce a leggere il Libro. Rivela inoltre che all’interno è custodita una conoscenza così grande che comprometterebbe il funzionamento della mente umana. Aida si offre quindi di fare da volontaria per poter leggere il Libro e riesce a costruire un portale con cui raggiungere lo SHIELD. Più tardi, Ghost Rider decide di abbandonare il suo corpo ospite e di prendere possesso di quello di Mack, per evitare di rimanere intrappolato fra due dimensioni. Più tardi, Robbie riesce a bloccare Mack e gli promette di aiutarlo a liberarsi da Ghost Rider in cambio del suo aiuto a sconfiggere Morrow.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori