GREY’S ANATOMY 13 / Anticipazioni puntate 3 aprile e 27 marzo: è Civil War a Seattle!

Grey’s Anatomy 13, anticipazioni puntata 27 marzo 2017, in prima Tv assoluta su Fox Life. Alex ritorna al lavoro, Jo deve prendere una decisione difficile; Arizona allontanerà la Minnick. 

27.03.2017 - Morgan K. Barraco
greysanatomy13_01_facebook_2017
Grey's Anatomy 13, in prima Tv assoluta su Fox Life

È Civil War il titolo della prossima puntata di Grey’s Anatomy 13, che andrà in onda su Fox Life lunedì 3 aprile 2017. in questo quindicesimo episodio vedremo Richard, Jackson, April e Catherine operare insieme: i quattro dovranno prendere delle decisioni di comune accordo per il bene del paziente ma non sarà facile visto le questioni di politica interna all’ospedale che li dividono. Nel frattempo Amelia affronterà finalmente i suoi sentimenti per Owen e Meredith dovrà ascoltare le lamentele di Alex su Nathan. I due dovranno infatti gestire insieme il caso di un bambino ma il pediatra e il cardiochirurgo no si troveranno d’accordo e Meredith sceglierà di intervenire per difendere l’amico. Facendolo riporterà a galla l’eterna questione in sospeso del rapporto tra lei e Nathan: riuscirà finalmente a lasciarsi andare? Per scoprirlo non ci resta che attendere settimana prossima. (aggiornamento di Linda Irico)

Stare lontana dal lavoro non fa certo bene a Meredith Grey, che ritroveremo questa sera su Fox Life nel nuovo appuntamento con Grey’s Anatomy 13. Il quattordicesimo episodio si aprirà mostrandoci Meredith, Maggie, Alex e Amelia in cucina. Mentre Meredith piega il bucato e si lamenta di quanto si stia annoiando tra le mura domestiche durante questa vacanza forzata, Alex e Amelia battibeccano: la Shepherd doveva fermarsi solo una notte e Karev le ha ceduto la stanza per andare a dormire sul divano, ma ormai sono passati giorni e il dottore sta iniziando a risentire della sistemazione provvisoria. Ma ogni conversazione è lo spunto per Meredith per ricordare la sua triste condizione. Amelia si chiede se la Bailey possa davvero sospenderla dato che la Grey è tra i proprietari dall’ospedale ma Meredith ha la risposta pronta: “Può farlo, ho controllato il regolamento. Ho controllato quello, i bilanci e tutto quello che si poteva controllare. Ecco quanto sono annoiata”. Ecco il video della scena tratta da Grey’s Anatomy 13×14. (Aggiornamento di Linda Irico)

La guerra tra le mura del Grey and Sloan Memorial continua e nella puntata di Grey’s Anatomy 13 in onda stasera su Fox Life vedremo i due fronti opposti, quello della Bailey e di Webber, unirsi per chiedere a Meredith di tornare al lavoro. Lo vediamo nel video promo di questo quattordicesimo episodio, che ci mostra sia il direttore dell’ospedale che l’ex responsabile del programma di studio recarsi a casa della dottoressa Grey per convincerla a tornare al lavoro. La Bailey ha solo una condizione: che Meredith si adegui al programma che vede la Minnick a capo del programma d’istruzione degli specializzandi e la appoggi. La Grey però rimane fedele a Webber e sottolinea come quella della Bailey sia stata la “decisione sbagliata”. Anche la sua ex mentore però la mette di fronte alle sue contraddizioni: “C’è un confine tra lealtà e testardaggine”. Webber le chiede solo di “andare a riprendere il suo lavoro” ma entrambi sanno che questo sarà visto come un assist alla Minnick, la loro nemica. Il promo si chiude con la domanda a cui tutti cercano una risposta: Meredith tornerà? Ecco il video promo di Grey’s anatomy 13.

Continuano ad essere tesi i rapporti tra April e Jackson in Grey’s Anatomy 13 e nella quattordicesima puntata in onda stasera su Fox Life li vedremo protagonisti di una lite tra le mura di casa. Dopo aver litigato sul lavoro, April tornerà a casa e davanti al silenzio di Jackson esclamerà provocatoriamente: “Grazie per avermelo chiesto, il mio trapianto di oggi è stato un successo!”. “Intendo che il trapianto della Minnick è stato un successo”, la correggerà prontamente Jackson. La Kepner metterà quindi le carte in tavola sulla sua posizione riguardo il nuovo metodo di insegnamento: “Non ho mai visto gli specializzandi imparare così, è d’ispirazione”. Jackson non risponderà niente ma il suo sguardo varrà più di mille parole: Avery è dalla parte di Webber e ci resterà, anche se questo significa considerare April una traditrice per essersi schierata con l’altro fronte e aver “usurpato” il ruolo di Meredith approfittando della sua sospensione decisa dalla Bailey. Ecco il video della scena tratta da Grey’s Anatomy 13×14. (Aggiornamento di Linda Irico).

Nella prima serata di oggi, lunedì 27 marzo 2017, Fox Life trasmetterà un nuovo episodio di Grey’s Anatomy 13, in prima Tv assoluta. Sarà il 14°, dal titolo “È come tornare a casa“. Prima di scoprire le anticipazioni, ecco dove siamo arrivati la settimana scorsa:per April (Sarah Drew) è il primo giorno nel suo nuovo ruolo, ma deve subito affrontare le prime difficoltà. Gli strutturati, infatti, credono che abbia tradito non solo Meredith (Ellen Pompeo), ma tutti loro. Più tardi, Maggie (Kelly McCreary) supervisiona una paziente della sorella, Lynn (Aida Turturro), che rifiuta di non essere curata da un chirurgo diverso. Durante l’intervento, la donna ha un infarto e Maggie è costretta ad interrompere tutto. Intanto, Richard (James Pickens Jr.) e la Bailey (Chandra Wilson) hanno modo di discutere delle ultime decisioni di fronte a Ben (Jason George), che sta operano. Arizona (Jessica Capshaw) va invece su tutte le furie quando scopre che la Minnick (Marika Dominczyk) ha deciso di far operare il piccolo Matty (Edgar Salas) da Stephanie (Jerrika Hinton), ma non ottiene nulla. Mentre Richard e la Bailey continuano a litigare, Ben termina il suo primo intervento, ma non manca di far notare loro che si sono dimenticati di avere un allievo di fronte a loro proprio in quel momento. Più tardi, Lynn ha un altro infarto mentre sta discutendo con April riguardo alla gentilezza di Meredith, che reputa superiore alla sua. La Minnick invece accetta che Arizona sia presente in sala operatoria, ma le chiede di non intervenire per non innervosire Stephanie. Nel frattempo, le condizioni di Matty peggiorano, subito dopo un inizio con successo di Stephanie. La specializzanda va nel pallone, così come la Minnick ed anche se Arizona interviene, il bambino muore. Stephanie si sente in colpa, ma Arizona incolpa la Minnick, solo per scoprire che si tratta del suo primo decesso. Nel frattempo, le condizioni di Matty peggiorano, subito dopo un inizio con successo di Stephanie. La specializzanda va nel pallone, così come la Minnick ed anche se Arizona interviene, il bambino muore. Stephanie si sente in colpa, ma Arizona incolpa la Minnick, solo per scoprire che si tratta del suo primo decesso. L’intervento di Lynn invece va più che bene ed April riesce a conquistare la sua fiducia. Stephanie si presenta poi da Richard per informarlo dell’esito dell’operazione e il chirurgo le fa notare come nessuno, nemmeno i più esperti, si sarebbero potuti accorgere della rottura del vaso sanguigno. A fine turno, Catherine (Debbie Allen) propone ad April di seguirla a cena per riappacificarsi, mentrre Arizona risolve un problema che la Minnick sta avendo con l’auto. Ben invece chiarisce alla moglie di trovarsi in difficoltà a causa delle sue decisioni sul lavoro.

Alex scoprirà che molte cose sono cambiate da quando ha lasciato l’ospedale, e non tutte in positivo. L’assenza di Meredith non potrà che far riemergere vecchie ferite, anche se il chirurgo dovrà percorrere ora una chiara strada che lo porterà verso la redenzione. A notare che la sospensione di Meredith non sia stata una buona idea sarà anche la Bailey, che si presenterà a casa del chirurgo per chiederle di ritornare. Jo dovrà invece prendere una decisione molto difficile che riguarda ad un caso che sta gestendo. Come andranno le cose fra i due ex fidanzati ora che tutto sembra essersi risolto? Alle loro spalle, ancora una volta, lo spettro del marito di Jo e di tutto ciò che non vuole dire riguardo a quanto le è successo in quel periodo. Infine, Arizona intuisce che il rapporto con la Minning deve essere tenuto a debita distanza. Che cosa sarà successo fra loro? L’interesse provato da Eliza sembrava inizialmente sincero, ma questo non vuol dire che Arizona non abbia intuito che nasconde qualcosa di importante.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori