ANIMAL KINGDOM / Anticipazioni puntata 28 marzo 2017: J scopre tutto. Sceglierà di patteggiare?

- Morgan K. Barraco

Animal Kingdom, anticipazioni del 28 marzo 2017, in prima v su Premium Crime. La Anderson decide di confessare tutto a J; Paul fa marcia indietro per il piano; Vin minaccia Pope. 

animalKingdom_01_facebook_2017
Animal Kingdom, in prima Tv su Premium Crime

Nella prima serata di oggi, martedì 28 marzo 2017, Premium Crime trasmetterà un nuovo episodio di Animal Kingdom, in prima Tv assoluta. Sarà l’ottavo, dal titolo “Con loro o contro di loro“. Prima di scoprire le anticipazioni, ecco dove siamo arrivati la settimana precedente: Smurf (Ellen Barkin) trascorre un’altra notte fuori casa, per poi consegnare a Baz (Scott Speedman) lo stipendio per i fratelli. Il figlio le fa notare che i ragazzi non sono abituati a somme così esigue, ma la madre è concentrata solo sull’assenza di J (Finn Cole). Il ragazzo, infatti, si trova ancora a casa della Anderson (Ellen Wroe), dove ha trascorso la notte. L’insegnante nota inoltre che il ragazzo è piuttosto cupo, ma J preferisce scaricare tutto sulla presenza di Pope (Shawn Hatosy) in casa della zia. Più tardi, Deran (Jake Weary) propone all’amante di fuggire insieme, ovunque voglia, ma Adrian pensa solo all’amico ed al fatto che sia tornato ancora in ospedale. La Yates (Nicki Micheaux) rivela invece alla Anderson che J potrebbe finire in prigione o anche patteggiare, ricordandole che il suo obbiettivo deve essere solo salvare se stessa dal medesimo futuro. Baz invece prosegue con il suo piano di coinvolgere Paul (C. Thomas Howell) in un’azione criminosa. Al suo arrivo, J nota che stanno parlando e capisce tutto, mentre Baz offre a Paul di prendere la sua auto per andare a prendere la figlia. Il ragazzo riferisce poi allo zio di aver cercato di riappacificarsi con Nicky (Molly Gordon), ma Baz gli intima di non avvisarla sul loro piano, altrimenti succederà qualcosa alla ragazza. Più tardi, Cate (Daniella Alonso) manifesta il suo fastidio al marito dopo aver scoperto che non ha informato Smurf sul loro progetto di avere un altro figlio. Pope (Shawn Hatosy) invece discute con Vin (Michael Bowen) su come mettere in atto il piano. Inizia ad avere qualche dubbio, soprattutto perché non intende rischiare di ritornare in prigione. Nel pomeriggio, J ritorna a casa della docente e la trova intenta a vomitare sul pavimento a causa della droga. Cerca di convincerla ad andare in ospedale, ma la donna teme che le tolgano tutto. Non gli rimane altro da fare che spogliarla e metterla sotto la doccia perché si riprenda. Vin invece raggiunge Baz e lo spinge a risolvere la situazione con Pope perché lo faccia entrare nel piano, ricordandogli che se il fratello è ancora vivo lo deve solo a lui. Pope invece ferma Cate alla festa che stanno dando i fratelli e le rivela di odiare che lo guardi con paura. Sottolinea anche che sta prendendo delle medicine per lei, ma la donna si allontana. Deran invece decide di lanciarsi su una delle invitate, subito dopo aver avuto una lite con Adrian. Craig gli rivela di sapere della loro relazione e lo invita a non comportarsi in modo scorretto, assicurandogli che solo lui sa la verità. Quella sera, la Anderson decide di proseguire con il piano spinta da Yates, ma si assicura di nascondere tutto alle orecchie della poliziotta. Gli chiede infine che tipo di piano stiano organizzando i suoi zii e se lui parteciperà. Una volta rientrato in casa, Baz scopre che Pope non smette di gironzolare attorno a Cate, ma le assicura che andrà tutto bene dopo il piano. A questo si aggiunge anche il tentativo di Paul di tirarsi indietro, ma Baz lo invoglia parlandogli del guadagno che avrebbe.

Le tensioni in famiglia iniziano a diventare sempre più gravi, così come le pressioni della Polizia su J. Craig e Deran in particolare avranno modo di trascorrere molto tempo insieme, fra un colpo ed un altro. Una volta aperta la cassaforte, sono pronti a proseguire verso il prossimo step. Una volta convinto Paul, i Cody sono anche in grado di avere una piantina dettagliata del deposito da colpire. La Anderson invece decide di rivelare tutto a J sulle registrazioni che ha dato alla Yates, ma il ragazzo è deluso. Nicky li osserva da lontano, mentre la Anderson suggerisce a J di informare la Yates su tutto quello che sa, nella speranza che scagionino lei ed evitino di arrestare lui. J invece è convinto che la famiglia lo ucciderebbe se solo scoprissero una cosa simile.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori