WOLF CREEK/ Su Rai Movie il film con Nathan Phillips e Kestie Morassie

- La Redazione

Wolf Creek, il film in onda su Rai Movie oggi, sabato 4 marzo 2017. Nel cast: Nathan Phillips, Kestie Morassie, Joh Jarratt e Cassandra Magrath. La trama del film nel dettaglio

logo_raiuno_28062016
Il film è in onda su Rai Movie in seconda serata

Wolf Creek è il film in onda su Rai Movie oggi, sabato 4 marzo 2017 alle ore 23.20. Una pellicola di genere horror che è stata realizzata nel 2005 in Australia per la regia di Greg McLean. Nel film gli attori, che incarnano i personaggi principali, sono Nathan Phillips, Kestie Morassie, Joh Jarratt e Cassandra Magrath. Ma ecco nel dettaglio la trama del film.

Kristy e Liz sono amiche di vecchia data. Le due vivono in Inghilterra e conducono un’esistenza felice. Ad un certo punto le due ragazze, amanti dell’avventura, scelgono di partire per l’Australia. Le amiche sono molto eccitate il giorno della partenza e non vedono l’ora di scoprire le meraviglie straordinarie della terra australiana. Arrivate a destinazione, Kristy e Liz decidono di fare una visita nel famosissimo parco di Wolf Creek. Le due ragazze intanto hanno fatto la conoscenza di un ragazzo di nome Ben, il quale le accompagna nell’escursione nel parco. Quando ha ormai visitato Wolf Creek, il gruppo di ragazzi ritorna alla macchina. Dopo aver tentato di accendere l’auto, i giovani si accorgono che la macchina ha subito un guasto e che non può ripartire. Liz, Kristy e Ben sono costretti perciò a passare la notte, arrangiandosi all’interno del parco. Ad un certo punto, i giovani incontrano Mick. Costui è un ex cacciatore, con un atteggiamento un pò strano. Non appena Mick scopre che ai ragazzi si è rotta l’auto, l’ex cacciatore comunica loro di saper aggiustare la macchina, in quanto per tanti anni è stato anche un meccanico. Liz e i suoi amici sono quindi molto contenti di aver incontrato Mick e accettano senza pensarci troppo l’aiuto offertoli dal giovane. L’ex cacciatore porta i tre ragazzi nella sua casa, li fa bere e li droga. Kristy, Liz e Ben si addormentano, a causa dell’effetto della sostanza stupefacente. Al risveglio, si trovano imprigionati nell’officina di Mick. I giovani si rendono conto inoltre che il posto è pieno di strumenti di tortura. Ad un tratto Liz e la sua amica riescono a fuggire. Le due tentano anche di liberare Ben, ma non ce la fanno. Le amiche scappano senza pensarci dalla casa di Mick che si mette sulle loro tracce. Il giovane riesce a trovarle e le uccide barbaramente. Ben, dall’altra parte, sopravvive al sequestro e si salva. La polizia allora interroga il ragazzo, il quale non sa bene dove si trovi la casa di Mick. Gli agenti di polizia ad un tratto sospenderanno le ricerche, in quanto non riusciranno mai a trovare l’abitazione dell’ex cacciatore, che si trova nell’immenso deserto australiano. Liz e Kristy non avranno mai giustizia e il loro assassino resterà impunito.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori