MORGAN CACCIATO DA AMICI / Serale 2017: la replica di Boosta, dopo Elisa anche il co-coach dice la sua

- Anna Montesano

Morgan lascia Amici 2017! Arriva l’annuncio ufficiale di Maria De Filippi in un comunicato fatto all’Ansa: “Lo considero un mio fallimento, ho sbagliato!”

amici_morgan_cs_2017
Morgan

Morgan cacciato da Amici 2017, le dichiarazioni di Boosta – Marco Castoldi in arte Morgan, ha lasciato il ruolo di vocal coach della Squadra Bianca di Amici 16 serale 2017. La notizia, come ben sapete, gira incessantemente in rete da ieri sera quando, Maria De Filippi in persona ha scritto una nota ufficiale prontamente divulgata. Successivamente, il musicista di Monza si è affidato a Repubblica per il suo sfogo ufficiale accompagnato anche da un video. Di seguito, è intervenuta sulla faccenda anche Elisa, vocal coach della Squadra Blu così come Raffaella Mennoia, ex postina di “C’è posta per te” e attualmente nella redazione di Uomini e Donne. A questo punto, anche Boosta ha voluto dire la sua, nel ruolo di co-coach insieme ad Alessandra Celentano proprio nella Squadra – diretta fino a pochi giorni fa – da Morgan.

“Non credo nell’uso di troppe parole e ho sempre faticato nelle discussioni ma sulla querelle sollevata da Morgan ad Amici mi sento in dovere di dire un paio di cose – esordisce il tastierista dei Subsonica per poi confessare di avere avuto sempre la possibilità di lavorare con serietà ed amore: “E posso con onestà dire che ho avuto la possibilità di farlo sempre durante questi mesi”. Boosta ha aggiunto che il percorso ad Amici non è sicuramente semplice e, proprio in funzione di questo conclude: “Estremismo e integralismo sono due parole che continuano a farmi orrore. In qualunque contesto vengano calate.  Mi dispiace dovere puntualizzare le ovvietà. Ma come non si può essere in pace con tutti così non si può sempre tacere”. Cliccate qui per leggere il suo stato integralmente. (Aggiornamento di Valentina Gambino)

Morgan lascia Amici 2017 , parlano i ragazzi della squadra Bianca: “Abbiamo bisogno di un vero coach!” – Non accenna proprio a concludersi la “questione Morgan”, partita ieri con il comunicato stampa di Maria De Filippi. Dopo il botta e risposta, momentaneamente conclusosi con la lettera di denuncia del musicista, arrivano le dichiarazioni dei ragazzi della squadra Bianca. “Stimiamo Morgan come artista”, ma “abbiamo bisogno di un vero coach. Lui non c’era mai, non faceva lezioni singole con noi, si limitava a spiegarci il significato dei pezzi. E anche in puntata parlava più delle canzoni che di noi”: sono queste le dichiarazioni diMike e Shady riportate dall’Ansa. Dichiarazioni che confermano le voci secondo le quali siano stati proprioloro a chiedere di cambiare coach. Ma non è tutto perchè sulla presunta mancata libertà nel programma, Mike Bird chiarisce: “Siamo tristi per le sue dichiarazioni, non è vero che siamo sempre controllati, nel programma c’è grande libertà”. Come risponderà Morgan di fronte a queste dichiarazioni?

Morgan lascia Amici 2017 e svela la lettera di denuncia fatta qualche giono fa: la querelle continua! – Non si ferma la querelle tra Morgan e i protagonisti di Amici, Maria De Filippi in primis. Dopo la rispodta su Facebook e il video pubblicato da Repubblica, il cantante e musicista decide di intervenire nuovamente sui social con un nuovo sfogo. Si tratta precisamento di una lettera che aveva scritto qualche giorno fa per raccontare l’esperienza a Mediaset che definisce “molto difficile”: “Vi dico una cosa: mi tappano la bocca, ancora prima che inizi a parlare, non mi fanno esibire, non mi danno libertà di costruire percorsi musicali pensati ad hoc per i concorrenti, non ho libertà di scelte, interferiscono continuamente con il mio lavoro senza alcuna cognizione o competenza, in sostanza non mi lasciano parlare di musica né divulgarla attraverso il video però non esitano minimamente a ingigantire le insicurezze dei giovani concorrenti che — impauriti, fomentati, completamente travolti, da un clima di panico, di segregazione cupa priva di stimoli o supporti didattici — reagiscono naturalmente in maniera scomposta (e li comprendo) diffidando di me, non studiando, nemmeno accettando le «proposte» che da me provengono sui brani assegnati (frutto di ricerca e lavoro artigianale del sottoscritto e suoi collaboratori per realizzare sonorità originali) — e notate che il regolamento dice che le assegnazioni sono incontestabili, e invece io sono sempre stato disposto a sviluppare uno spirito critico e di autosufficienza nella loro personalità, ma qui siamo al paradosso”.

Morgan lascia Amici 2017, Morgan affida i suoi pensieri a La Repubblica – “Mi sono fidato delle parole di Maria De Filippi che diceva di stimarmi” e invece non è stato così, almeno secondo quanto continua a ribadire Morgan che ha lasciato Amici 2017 e che oggi è un fiume in piena sui social e non solo. Il talent show torna in onda sabato sera e lo farà per l’ultima volta insieme a Morgan con tanto di liti e polemiche alle quali prenderà parte anche Emma Marrone, ospite senza cantante, del prossimo serale. E adesso? Morgan affida il suo malcontento alla Repubblica in un’intervista in cui ribadisce il fatto che gli hanno sempre tappato la bocca come mai è successo in nessun altra parte. Morgan non è nuovo al ruolo di coach ma con Amici è diverso, i ragazzi vogliono fare quello che vogliono e gli adulti glielo permettono ma non lui. Ha cercato in tutti i modi di portare la grande musica in prima serata ma ricevendo continui no da parte della redazione che ritiene la musica di “nicchia” non pertinente al proprio programma. La lite con i ragazzi? Solo una sceneggiatura televisiva visto che loro stessi gli hanno fatto avere parole di ammirazione prima di andare via. Maria De Filippi e il suo entourage continuano a tacere perchè dopo il comunicato stampa ufficiale di ieri c’è davvero poco da aggiungere. Ecco qui l’intervista rilasciata da Morgan a Repubblica

Morgan lascia Amici 2017, la risposta di Elisa alle accuse del collega  – Anche lei è complice di un sistema e prigioniera di un programma che li ha ingabbiati? Partendo da questo presupposto Elisa risponde a Morgan che proprio ieri ha deciso (o è stato spinto a farlo) di lasciare Amici 2017 non senza conseguenze. Maria De Filippi ha ammesso che questa volta è stata lei a sbagliare puntando su Morgan che resta un ottimo artista e un pozzo di sapienza ma che, a quanto pare, non riesce proprio ad essere il coach giusto per i ragazzi, non riuscendo a mettersi da parte per dare spazio proprio a loro. Alla discussioni si associa anche Elisa che proprio poco fa, su Facebook, ha voluto ribadire il fatto che i ragazzi non sono oggetti e contenitori da riempire con la sua “cultura” musicale ma dei giovani talenti con le paure, la voglia e la prontezza di voler dimostrare quanto valgono con i pochi minuti a loro disposizione sul palco di Amici sperando, forse un giorno, di fare parte loro stessi di questa cultura: “Noi come coach possiamo prepararli e accompagnarli e sostenerli, ma non fargli fare ciò in cui loro non credono. I ragazzi non sono contenitori da riempire, non sono lì per veicolare il mio o il tuo messaggio,ma devono trovare il loro di messaggio. Alcuni sanno cosa vogliono dire e altri lo stanno cercando. Tutto questo non è ancora cultura ma qualcosa di questo potrebbe diventarlo, il passato che tu ami è stato un tempo il presente”. E alla fine Elisa chiude il suo messaggio ribadendo la diversità che in queste settimane abbiamo visto venir fuori tra i due “rivali” scrivendo: “Per questo io, onestamente, sono fiera di far parte della cultura di massa, del popolo. Di far parte del mondo del pop. Sono grata di tutte le ispirazioni e le intuizioni, dei sentimenti e delle idee che ho avuto che sono state abbastanza da far parte della vita degli altri, e non più solo della mia. Elisa”.  Ecco qui il messaggio integrale. (Aggiornamento di Scalise Piera)

Morgan lascia Amici 2017, arriva l’accusa di mobbing per Maria De Filippi?  – Arriva puntuale la risposta di Morgan, in seguito alla sua decisione di lasciare Amici 2017. “E’ mobbing” dice alla fine del suo lungo intervento video a RepubblicaTv, sottolineando come in realtà le liti con i ragazzi della squadra dei Bianchi sia stata montata ad arte dalla produzione di Maria De Filippi. A fronte di tanti frammenti dei daily visti in queste settimane, dove Morgan ha avuto da ridire con almeno due dei suoi ragazzi, Shady e Mike Bird. L’ex direttore artistico puntualizza tuttavia che la produzione ha censurato “le canzoni che erano in programma sapendo chi fosse Morgan”, a suo dire un’azione voluta per “depotenziarmi e indebolirmi”. A prova dell’ottimo rapporto che invece Morgan ritiene di aver stretto con la squadra dei Bianchi, esibisce nel video due prove significative. Una poesia che un concorrente di Amici 2017 gli ha affidato con la richiesta di musicarla, perché “gli ricordavo suo padre” ed un bigliettino che Shady gli ha dato con le canzoni che più le piacciono e che avrebbe voluto intonare durante la sua esibizione. Dettagli importanti, che stonano con quanto riferito invece da Maria De Filippi nel suo comunicato stampa, in cui ha citato anche un episodio piuttosto significativo. I ragazzi, infatti, si sarebbero rifiutati di proseguire il talent sotto la guida di Morgan. “Hanno impedito a me di presentare i brani”, continua il cantante, riferendosi anche a quanto successo nell’ultima puntata, in cui non ha potuto spiegare il motivo che lo ha spinto a scegliere per i Bianchi una delle hit più celebri dei Queen, composta da Freddy Mercury prima di morire. (Aggiornamento di Morgan Barraco)

Morgan lascia Amici 2017, spunta la petizione pro Lo Strego  – Il danno è fatto e non poteva andare altrimenti. Dopo quello che è successo nell’ultima registrazione di Amici 2017 in cui Morgan è uscito dallo studio dopo il suo nuovo battibecco con il pubblico che ha chiesto a gran voce la sua eliminazione e l’arrivo di Emma Marrone in cattedra, sembra che le cose siano peggiorate. Maria De Filippi e Morgan hanno deciso di andare avanti per strade parallele che, molto probabilmente, non si incontreranno mai più. Da una parte la De Filippi ha parlato di liti e di richieste da parte dei ragazzi e, dall’altra, Morgan ha parlato di costruzioni da parte della redazione con tanto di biglietti che gli avrebbero scritto i ragazzi ai quali il direttore artistico ha dato appuntamento al dopo Amici. La diatriba in rete continua ma il popolo di Amici 2017 è già in attività per riportare Lo Strego nel programma. Con una petizione online i suoi fan stanno raccogliendo le firme per riportare in gara il cantautore eliminato proprio per via del “trattamento” che Morgan gli ha riservato sin dall’inizio ammettendo di non averlo scelto e che non era tra i suoi preferiti. Avremo davvero la possibilità di riavere Lo Strego nel serale di Amici 2017. (Aggiornamento Scalise Piera)

Morgan lascia Amici 2017, arriva la risposta a Maria De Filippi: “Trattato male! Divergenza con i ragazzi? Tutto costruito!” – Una fine forse annunciata quella di Morgan ad Amici 2017. Puntate ricche di polemica, con reazioni dure da parte dei ragazzi della squadra Bianca hanno portato Maria De Filippi a riflettere sulla sua scelta fino all’annuncio di oggi: il rapporto tra Morgan e Amici si conclude qui. Ma il cantante e musicista non ci sta, e su Facebook risponde al comunicato della De Filippi con altrettanta schiettezza: Voglio dire che sono stato offeso e trattato male, tutto qui. Che la lite coi ragazzi è sceneggiatura televisiva ma è l’unica cosa a cui potevano appigliarsi di fronte alla paura che hanno. La loro paura è fondamentalmente basata sull’enorme divergenza di stile: io credo nella qualità, nella cultura e nella comunicazione sana e intelligente, nell’arte e nel servizio pubblico, nell’istruzione. Loro nella televisione spicciola, nel mercato, nel denaro, nel mantenere bue il popolo e ben salde le poltrone. Hanno paura. Tutto qua. – poi però svela che la questione del mancato rapporto con i ragazzi sarebbe solo menzogna – Vi ricordo che nonostante i loro disperati tentativi di massacrarmi, anche da fuori, nella gara rimango in vantaggio!!! Forza bianchi! […] Ribadisco che non è vero delle divergenze coi ragazzi, è roba costruita, i ragazzi devono eseguire tutti i loro ordini peggio che militari. Io che so perché ci siamo guardati negli occhi e sussurrati “sono con te” non vedo l’ora di riabbracciarli quando saranno fuori dall’incubo. Fossi nei loro panni me la farei addosso letteralmente. Morgan”.

Morgan lascia Amici 2017, Maria De Filippi svela: “Partiti da lui insulti e accuse” – Morgan lascia Amici e con grandi polemiche. Lo svela Maria De Filippi con un lungo comunicato stampa che annuncia la fine del ruolo di direttore artistico dei Bianchi del musicista che tanto ha fatto discutere in queste puntate. Purtroppo la rottura è avvenuta anche con insulti e proteste da parte di Morgan, ecco infatti quello che dichiara la De Filippi: “Morgan non ha voluto incontrare noi né ha voluto accettare l’invito a parlare lui direttamente con i ragazzi. Ha scelto di mandare un suo rappresentante con l’intento di spiegare ai ragazzi chi fosse davvero Morgan e quali qualità avesse da offrir loro. L’incontro c’è stato e non ha sortito nessun cambio di visuale da parte loro. Dopo una lunga e vana attesa di un incontro con gli autori e con chi gestisce la produzione, tutto è degenerato. – svela la conduttrice – Da lui sono partiti insulti, le accuse, le teorie complottiste e persecutorie, fino alla ovvia e necessaria risoluzione degli impegni reciprici. Peccato. Morgan è e rimane una persona che ho stimato e che stimo per essere com’è.”.

Morgan lascia il ruolo di coach ad Amici 2017! Arriva l’annuncio ufficiale di Maria De Filippi: “Ho sbagliato!” – Notizia annunciata ma comunque clamorosa quella che arriva da un comunicato fatto all’Ansa da Maria De Filippi: Morgan è ufficialmente fuori dal serale! Non sarà più lui il direttore artistico della squadra Bianca e la conduttrice lo annuncia con rammarico e delusione: “Sono purtroppo costretta a confermare le voci che annunciano l’uscita di MORGAN da Amici. E’ vero e lo considero un mio fallimento. – esordisce la De Filippi, che spiega – E’ un musicista e sa tanto di musica, doti eccezionali per ricoprire, credevo, il ruolo di Coach capitanando una delle due squadre che si fronteggiano durante la fase serale di Amici. E ho sbagliato. Non nel riconoscergli queste prerogative perché le ha, ma perché ho creduto che potessero bastare, non valutando che avrebbe anche dovuto ricoprire un altro aspetto purtroppo altrettanto necessario: corrispondere alle esigenze dei ragazzi”. Maria De Filippi spiega quindi come Morgan non sia riuscito a creare legami con i ragazzi in gara, portandoli a credere in tutto e per tutto nel loro coach.

Morgan lascia il ruolo di coach ad Amici 2017, Maria De Filippi spiega cos’è accaduto – Maria De Filippi continua ad elencare le motivazioni che hanno portato all’addio di Morgan e si sofferma sui componenti della squadra Bianca: “Si sono sentiti non compresi, mai esaltati non nelle loro doti perché non sanno nemmeno se le hanno, ma nello spirito di entusiasmo inteso come tensione positiva, e di fiducia con cui si vorrebbe e dovrebbe affrontare il palco del serale e la gara. – poi osserva – Amici è e vuole rimanere un programma che racconta al pubblico le vicende di alcuni ragazzi che hanno talento e che sperano di vederlo riconosciuto da chi fuori dal programma, potrà offrire loro un’occasione di far diventare quel che sognano, realtà. E io questo non posso tradirlo”. Morgan lascia quindi il posto di direttore artistico dei Bianchi, ma la De Filippi chiarisce comunque di non volerlo perdere e di lasciare comunque a lui un ruolo diverso e fuori dagli schemi del coach. Ciò vuol dire che il suo posto verrà preso da un’altra persona, probabilmente presentata ufficialmente nella prossima registrazione: che si tratti proprio di Emma Marrone?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori