Luana Colussi/ Dopo 14 anni pronta a tornare in tv? Un grande rimpianto e il possibile ritorno

- Anna Montesano

Luana Colussi, 14 anni dopo l’addio alla tv si svela: il rimpianto nei confronti di Raimondo Vianello, la nuova vita lontana dallo spettacolo e il possibile ritorno con Tale e Quale show

Luana_Colussi
Luana Colussi, in un vecchio scatto (Archivio)

Luana Colussi, 14 anni dopo l’addio alla tv si svela: il rimpianto nei confronti di Raimondo Vianello e molto altro – Luana Colussi, dopo quattordici anni di assenza dal mondo della tv e più in generale dello spettacolo, torna a parlare di se nel corso di un’intervista rilasciata a Ilgiornale.it. Nel suo passato ci sono collaborazioni con grandi nomi come Gerry Scotti, Carlo Conti e Raimondo Vianello a “Il gioco del nove”, ed è proprio ricordando una proposta che lui le fece che Luana ammette di avere un rimpianto. “Raimondo conduceva la trasmissione sportiva Pressing con Kay Sandwich, che l’anno dopo non avrebbe più fatto parte del cast della trasmissione. In un primo momento, il suo posto, lo avrei dovuto prendere io. Sembrava cosa fatta, cominciai persino a rilasciare alcune interviste. Poi, però, all’improvviso, per volontà di qualcuno, decisero di puntare su un’altra ragazza. La presi malissimo” confessa infatti la Colussi nel corso dell’intervista. Poi però continua: “E così, quando mi proposero un contratto in esclusiva con la pay-tv Telepiù, lo firmai. In seguito, Raimondo mi chiamò per ribadirmi che a Pressing avrebbe voluto me, ma io, per orgoglio, gli dissi di no”.

Luana Colussi, 14 anni dopo l’addio alla tv si svela: la nuova vita lontana dal mondo dello spettacolo – Ma cosa è accaduto a Luana Colussi in questi quattordici anni e di cosa si occupa oggi? Nel corso dell’intervista rilasciata a Il Giornale svela: “Sono ormai quattordici anni che al posto del mio lavoro in televisione, mi sto dedicando alla mia passione legata al mio ruolo di mamma. Ho due figlie adolescenti che stanno crescendo: una di tredici anni, l’altra di quasi quindici. Essere mamma, oggi, è un bell’impegno”. Luona racconta tuttavia che il suo rapporto con la televisione non è stato del tutto accantonato in tutti questi anni, anche se ha dovuto metterlo un pò da parte: “Ho voluto crescere da sola le mie bambine, non ho voluto lasciarle alla tata di turno” racconta ancora la Colussi. Una scelta dovuta infatti la sua: “la mia famiglia viveva lontana. E visto che le mie bambine non avevano mica chiesto loro di venire al mondo, non me la sono sentita di lasciarle tutto il giorno con una persona estranea e così decisi di sacrificare la mia carriera”.

Luana Colussi, 14 anni dopo l’addio alla tv si svela: il possibile ritorno con Tale e Quale Show 2017? – Luana Colussi, nel corso della lunga intervista al giornale, parla dei suoi 14 anni lontano dalla tv ma non nega che comunque le piacerebbe tornare in questo mondo. “Vorrei condurre una trasmissione che mi desse la possibilità di interagire con la gente, quella autentica e diretta che ha tante cose da raccontare. – racconta l’ex showgirl – Per esempio, non farei un programma di cucina, visto che, per quanto possano essere interessanti, ce ne sono già tanti”. Dichiara di ammirare molto Roberta Capua, ma anche Antonella Clerici e Lorella Cuccarini che definisce “un’autentica macchina da guerra che di recente ha dato a tutti una splendida lezione di buona televisione”. Non nega infine che le piacerebbe mettersi alla prova, magari nella nuova edizione di Tale e Quale Show di Carlo Conti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori