Paul Baccaglini / Il suo primo mese da Presidente del Palermo raccontato a Che Tempo Che fa

- La Redazione

Paul Baccaglini, l’imprenditore italo americano che sta acquistando la società calciastica del Palermo sarà ospite nel programma di Fabio Fazio Che tempo Che Fa. 

paul_baccaglini_lapresse_2017
Paul Baccaglini a che tempo che fa (Lapresse)

La figura di Paul Baccaglini ha destato molte polemiche recentemente con la nomina di Presidente del Palermo dopo l’addio di Maurizio Zamparini. L’ex inviato de Le Iene Show sarà tra i protagonisti della serata di Rai Tre ospite del salotto di Fabio Fazio a Che tempo che fa. Baccaglini racconterà questo primo mese da Presidente del club rossonero, catapultato in una realtà per lui nuova che ha intenzione di rilanciare. Il club siciliano infatti è in un momento critico della sua storia e rischia seriamente di tornare in Serie B dopo alcune cessioni eccellenti negli ultimi anni e l’acquisto di tanti giovani con grande qualità ma anche poca esperienza. Staremo a vedere se Baccaglini svelerà qualche segreto del futuro a un grande appassionato come Fabio Fazio. Magari potrebbero uscire

È uno degli ospiti di Che Tempo Che Fa condotto da Fabio Fazio. L’ex Iena è il nuovo proprietario del Palermo dopo aver raggiunto un accordo con Zamparini, il quale stava trattando con l’imprenditore Frank Cascio. Dopo il progetto sfumato con quest’ultimo, Baccaglini si è aggiudicato l’affare grazie alla sua società e ha assicurato un programma con la copertura finanziaria per lo sviluppo del progetto sportivo e la costruzione del nuovo stadio. A Che Tempo Che fa, quindi, l’uomo racconterà di questa nuova avventura.

Il nuovo presidente del Palermo ha rilasciato numerose interviste in cui ha parlato di quello che lo attende nei prossimi mesi. Quando ad Aprile diventerà presidente al 100% della società potrà attuare i suoi piani di “rinascita” del Palermo. Punterà molto al made in Italy e ai calciatori italiani, sopratutto se giovani e interessati al valore della maglia. Metterà mano alle questioni tecniche e gestionali e cercherà di risollevare una situazione sicuramente complicata. Lui stesso, a Vanity Fair, ha dichiarato come il Palermo sia una bella donna da conquistare e ha confessato come tra le prime cose che farà una volta diventato proprietario della società calcistica a tutti gli effetti sarà cenare nella città siciliana.

È un imprenditore italo americano di 33 anni cresciuto in America da padre americano e madre italiana. Ha iniziato la carriera nel mondo della comunicazione prima a RTL 102.5 e poi a Le Iene e Il Testimone. E’ stato un giocatore di Basket (il suo sportivo preferito è Michael Jordan) e si è sempre interessato ai mercati finanziari, creando vari fondi commerciali con i quali è riuscito ad allargare il suo Capitale e comprare nuove società. Ama molto viaggiare e ha il corpo ricoperto da tatuaggi. Quello a cui è la raffigurazione di una bandiera del Brasile (Stato che gli ha regalato la sua compagna). 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori