THE FLASH 3 / Anticipazioni dell’8 aprile 2017: Barry sarà costretto ad aiutare Grodd

- Morgan K. Barraco

The Flash 3, anticipazioni puntata  8 aprile 2017, in prima Tv assoluta su Italia 1. Grodd vuole spodestare il leader di Gorilla City: solo in cambio dell'aiuto di Barry libererà Wells. 

theflash_01_facebook_2017 The Flash (Facebook)

Nel preserale di oggi, sabato 8 aprile 2017, Italia 1 trasmetterà un nuovo episodio di The Flash 3, in prima Tv assoluta. Sarà il 13°, dal titolo “Attacco a Gorilla City“. Prima di scoprire le anticipazioni, ecco dove siamo arrivati la settimana scorsa: Barry (Grant Gustin) continua ad addestrare Wally (Keiynan Lonsdale) perché possa fermare Savitar (Andre Tricoteux) prima che uccida Iris (Candice Patton). Più tardi, Joe (Jesse L. Martin) viene avvisato della morte di un uomo, ritrovato completamente mummificato in un vicolo. Un altro caso precedente ha comportato l’autocombustione del corpo ed è quindi necessario fare l’autopsia al più presto. Barry lo riconosce per via del Flashpoint, in cui la vittima era Capitano di Polizia e conclude che anche un altro uomo potrebbe essere preso di mira. Durante l’autopsia, Caitlin (Danielle Panabaker) scopre il punto di contatto, mentre Julian (Tom Felton) trova la presenza del DNA del killer, che si rivela collegato ad un metaumano. Mentre si trovano a pranzo con amici, vengono presi di mira dal metaumano incendiario, Yorkin (Matthew Kevin Anderson), che i due velocisti riescono a mettere in fuga prima che uccida Joe. Iris va nel pallone quando il padre non fa cenno di voler evitare il pericolo, convinto che i due figli potranno salvarlo da qualsiasi situazione pericolosa. Il team inizia a cercare il metaumano in tutta la città, ma Yorkin riesce a mettere in atto altri omicidi. Più tardi, Cisco (Carlos Valdes) decide di sfruttare i suoi poteri per vedere i ricordi di Barry sul Flashpoint, in modo da individuare il suo prossimo bersaglio. Analizzando il momento dell’arresto, nota la presenza di una poliziotta, Laura Stone (Caitlin Stryker), una vecchia conoscenza di Joe. Iris tuttavia viene sfiorata da Yorkin e la decomposizione si avvia in pochi istanti. Julian cerca un modo per fermare il processo, ma anche il sangue di Barry sembra non fare effetto. Le condizioni di Iris peggiorano e Caitlin sfrutta il proprio potere per bloccarlo, ma solo l’intervento di Julian riuscirà ad impedire che diventi del tutto Killer Frost. Intanto, Joe si trova con la Stone a bordo di un treno, ma Yorkin li ha già avvistati e sfrutta il suo potere per sgretolare il ponte su cui si sta dirigendo il mezzo. Joe manda l’allarme a Wally e Barry e quest’ultimo decide di farlo vibrare per riuscire a permettere al treno di superare la voragine. Il suo piano, con sorpresa, ha successo, ma Wally si trova ad affrontare Yorkin da solo. Barry non ha più energie e quindi è Kid Flash a dover trasferire il suo sangue attraversando il corpo del metaumano, in modo da bloccare i suoi poteri. Una volta contrastato Yorkin, Iris riesce a riprendersi del tutto, ma Joe ha capito che ogni membro del team dovrà essere leale l’uno con l’altro. Joe ha infatti capito quale rischio correrà la figlia in futuro. Nel frattempo, Caitlin ringrazia Julian per l’aiuto che le ha dato poco prima e che ha finalmente visto il suo vero animo. Gli propone infine di bere qualcosa insieme. Più tardi, Jesse (Violett Beane) arriva a Terra-1 per informare il team che Wells è stato catturato da Grodd.

Wells di Terra-2 viene catturato mentre sta correndo attraverso i boschi. Jesse spiega agli amici che stava conducendo una spedizione a Gorilla City, ma i membri della squadra sono stati uccisi ed il padre è scomparso nel nulla. Barry ricorda che nella Central City del futuro verrà attaccato dai gorilla, così la squadra va a salvare lo scienziato, ma vengono catturati da Grodd. Tramite Wells, il gorilla metaumano chiede a Barry di aiutarlo a usurpare il dominio a Solovar. Barry si impegna a combatterlo nell’arena per salvare la vita degli altri e riesce a vincere, ma si rifiuta di ucciderlo. Grodd prende quindi il controllo della città e si prepara ad invadere Terra-1. Il team Flash chiede quindi a Caitlin di uccidere Cisco in modo che Grodd non possa aprire il portale, ma la ragazza si rifiuta. Resuscita invece se stesso e libera gli altri, in modo che possano tornare a Terra-1. Jesse e suo padre riescono a riunirsi e Wally e la ragazza decidono di iniziare una relazione. Julian chiede in seguito a Caitlin di avere un appuntamento, ma Grodd assembla il suo esercito grazie al lavaggio del cervello di Gypsy.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori

Ultime notizie

Ultime notizie