The Blacklist 4/ Anticipazioni del 12 maggio 2017 e video promo: Liz sotto copertura in una banda di ladre

- Morgan K. Barraco

The Blacklist 4, anticipazioni del 12 maggio 2017, in prima Tv assoluta su Fox Crime. Liz affronta Red sulla morte di Mr Kaplan. La task force deve proteggere un gruppo di testimoni. 

theblacklist_jamesspader_01_facebook
The Blacklist

Nella puntata di The Blacklist 4 in onda questa sera su Fox Crime vedremo Liz subire un furto. A venire rubata, come ci viene mostrato nel video promo di questo undicesimo episodio, è la lista di testimoni sotto la protezione del governo. A compiere il furto sono state delle ladre che rubano solo ad altri criminali. Il fatto che la lista sia in possesso di questa banda mette in pericolo tutti coloro che si trovano su di essa e per recuperarla Liz dovrà infiltrarsi, fingendo di essere una di loro. Ma per poter mantenere la propria copertura potrebbe dover compiere addirittura un omicidio: avrà il sangue freddo per salvarsi evitando questo sacrificio umano? Clicca qui per vedere il video promo di The Blacklist 4×11. (Aggiornamento di Linda Irico)

Nella prima serata di Fox Crime di oggi, venerdì 12 maggio 2017, andrà in onda una nuova puntata di The Blacklist 4, in prima Tv assoluta. L’episodio sarà l’11°, dal titolo “The Harem“. Prima di scoprire le anticipazioni, ecco dove siamo arrivati la scorsa settimana: Liz (Megan Boone) riceve una minaccia per la sua vita e Tom (Ryan Eggold) decide di risalire al colpevole. Ringrazia anche Red (James Spader) per averla raccomandata al Presidente degli Stati Uniti ed averle fatto riottenere il suo vecchio incarico all’FBI. La task force indaga inoltre su una possibile minaccia al Paese, mentre Red incontra Iniko (Michael Potts) e gli chiede di entrare a far parte del suo prossimo affare. Lo stesso incontro avviene fra il Blacklister e Keino (Sammi Rotibi), rivale e dipendente di Iniko. Dopo aver sollevato diverse tensioni fra i due, Red istruire Keino perché uccida Iniko. Più tardi, Geoffrey si presenta all’incontro fra il Blacklister ed il capo, pronto per sparargli. E’ teso e chiede a Dembe (Hisham Tawfiq) se tradirebbe mai il suo capo, ma quando punta la pistola contro il boss, scopre che la pistola non è carica.

Red infatti ha organizzato il piano per farlo fuori e Iniko lo uccide, ma il Blacklister rivela il suo vero piano: ucciderà anche il suo complice provvisorio. Poco dopo, fa intervenire la squadra di pulitori per eliminare la forte quantità di sangue versata. Dembe tuttavia inizia a nutrire dei dubbi su Red. Nel frattempo, Liz e Ressler (Diego Klattenhoff) indagano su un cecchino che sta terrorizzando la città, individuato grazie ai diorami della giovane Maggie Driscoll (Brooke Liddell). La ragazza ha continue visioni acustiche sul killer, che la portano a soffrire ad ogni suo attacco. Liz tuttavia capisce che è l’apparecchio acustico della ragazza a metterla a conoscenza dei piani del killer e grazie ad Aram (Amir Arison) viene individuato all’interno di un edificio. La task force dovrà fare tuttavia di tutto per riuscire ad entrare nel bunker in cui si è barricato.

Alla fine del caso, Liz incontra Red, ma viene mandata via. L’agente nota anche la presenza di un gruppo di uomini alle dipendenze di Red e che non ha mai visto in precedenza. Tornata a casa, Tom la informa di non essere sicuro di riuscire a vivere la loro nuova vita e cancellare la vecchia, che in qualche modo sembra continuare a premere per emergere. Poco dopo, Dembe bussa alla porta di Liz e le confida di essere molto preoccupato per Red.

Nell’11esimo appuntamento con The Blacklist 4, Liz tornerà finalmente del tutto operativa. E questo vuol dire anche intraprendere delle missioni sotto copertura altamente pericolose. Si infiltra infatti in un gruppo di tirocinanti solo per ottenere un elenco rubato molto importante. Qualcuno ha sottratto l’elenco con i testimoni che si trovano sotto la protezione dei federali con il chiaro intento di eliminarli. Una delle signore tra l’altro ha un forte legame con Red, per via del loro passato in comune. La donna riferirà in seguito al blacklister di non voler più proseguire su quella strada ed approfitta di un attacco per tradire tutto il gruppo di testimoni. Red accetta di aiutarla a liberarsi della sua vecchia vita, ma solo in cambio della famosa lista rossa. In seguito il leader del gruppo ribelle verrà arrestato, ma gli altri membri dell’Harem spariranno nel nulla. Liz decide di non tacere oltre sulla morte di Mr Kaplan ed affronta Red a viso aperto. Il blacklister invece le rivela di aver indirizzato la task force su quella missione solo perché la sorella dell’ex assistente si trovava in quell’elenco e voleva proteggerla. Red dovrà tuttavia affrontare un duro colpo all’interno della sua organizzazione quando il commercialista di fiducia viene eliminato. E’ chiaro che qualcuno lo abbia preso di mira, ma chi?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori