FEDERICA NARGI / La piccola Sofia ha portato fortunata a papà Matri (Bring the noise, puntata 30 maggio)

La nota showgirl italiana Federica Nargi è tra i protagonisti di questa nuova puntata della trasmissione Bring The Noise condotta da Alvin in prima serata.

30.05.2017 - Francesca Pasquale
alvin_bring_the_noise_2_cs_2017
Bring the Noise

La bellissima showgirl Federica Nargi è tra gli ospiti che questa sera animeranno la nuova puntata dello show musicale Bring the noise in onda su Italia 1 per la conduzione di Alvin. Per la Nargi è una delle prime apparizioni televisive dopo aver dato alla luce la piccola Sofia, frutto dell’amore nella relazione con l’attaccante ex Milan e Juventus, Alessandro Matri. A tal proposito c’è da segnalare come la piccola Sofia ultimamente abbia decisamente portato fortunato al suo papà attualmente nelle fila del Sassuolo allenato da Eusebio Di Francesco. Infatti, Matri nell’ultima gara interna disputata dalla sua squadra in casa e con la Nargi a bordo campo con Sofia vestita della maglietta del Sassuolo, ha ritrovato la via della rete, ponendo così fine ad un momento decisamente difficile sotto il punto di vista professsionale. Chissà che non sia il preludio di una prossima stagione positiva.

Non c’è dubbio che l’arrivo della piccola Sofia ha reso la coppia Nargi – Matri ancora più affiatata ed unita. In una recente intervista rilasciata a Vanity, la 27enne ex velina ha sottolineato come il compagno sia piuttosto attivo nel prendersi cura della bambina tant’è che spesso e volentieri le cambia anche il pannolino. Inoltre, la Nargi ha fatto presente: “È un papà bravissimo. Anche lui cambia i pannolini o fa il bagnetto a Sofia. Mi fido ciecamente di lui. Se devo uscire, magari a far la spesa, non ho alcun dubbio nel lasciargli la bambina. Non sono una di quelle mamme che stanno addosso ai figli. Cosa ha cambiato l’arrivo di Sofia nel nostro rapporto? Eramo già molto uniti prima e adesso lo siamo ancora di più. Siamo davvero sereni e di conseguenza anche Sofia è una bambina serena. Come me la cavo da mamma? Devo dire che non mi dispiaccio come mamma. Certo, ho tanto da imparare, e mi lascio consigliare dalle mia amiche, da mia mamma, da quella di Alessandro. Ma penso che poi fare la mamma viene da sé. Non c’è un libretto di istruzioni. ”.

I commenti dei lettori