Francesca Cipriani/ La “passione” per la chirurgia plastica e il desiderio americano (ospite a Pomeriggio 5)

- Anna Montesano

Francesca Cipriani torna nel salotto di Barbara D’Urso a Pomeriggio 5: pronta a parlare del desiderio americato e la “passione” per la chirurgia plastica

Francesca_Cipriani_selfie
Francesca Cipriani

Francesca Cipriani torna nel salotto di Barbara D’Urso a Pomeriggio 5: il desiderio americano e la “passione” per la chirurgia plastica – Francesca Cipriani torna nel salotto di Barbara D’Urso per una nuova puntata di Pomeriggio 5. Si torna a parlare di chirurgia plastica e la Cipriani torna protagonista viste le sue esperienze in questo campo e le dichiarazioni fatte anche nelle ultime settimane. In una recente intervista al settimanale Top, Francesca Cipriani ha svelato la sua grande asprirazione: “Vorrei lavorare per Playboy Usa, lo vedrei come un traguardo. In effetti è una cosa che sogno da tutta la vita” motivo per il quale ricorrerebbe ancora una volta alla chirurgia plastica per aumentare il decollété: “Sono anche disposta, se me lo chiedessero, ad aumentare di una taglia o due il seno, visto che in America il concetto di Playmate maggiorata è diverso dal nostro” ha confessato a Top.

Proprio in una recente ospitata a Pomeriggio 5, la Cipriani ha confessato di aver aumentato non solo il “lato A” ma anche il “lato B” e di essere sempre ben disposta alla chirurgia plastica, nonostante qualche tempo fa avesse dichiarato di aver chiuso: “E’ vero e sarà così se non decido di imboccare questa strada. – dichiara ancora la showgirl – Oggi sono a posto con me stessa, felice quando mi guardo allo specchio. Ho compiuto trent’anni e superato anche il complesso di non farmi mai vedere senza trucco e acconciatura. Ho vinto contro me stessa e questo mi rende felice. Non sarebbe un’operazione per combattere un’insicurezza, ma una scelta professionale. Né più, né meno” conclude.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori