Raimondo Vianello e Sandra Mondaini/ Le ultime apparizioni del duo sulla Rai (Techetechetè)

- Francesca Pasquale

La puntata odierna della trasmissione Techetechetè in onda su Rai Uno vede tra i propri protagonisti una delle coppie di artisti più amate di sempre Vianello – Mondaini.

logo_rai_1_2017
Il film in onda su Rai 1

Questa sera, a partire dalle 20.35, Techetechetè tornerà su Rai uno per ripercorrere attraverso l’ampio patrimonio contenuto nelle teche Rai i momenti più interessanti della carriera di Sandra Mondaini e Raimondo Vianello, il duo comico più amato della storia della tv. Sarà quindi una serata all’insegna dei ricordi e del divertimento, che attraverserà decenni di televisione italiana attraverso gli sketch dei due amati personaggi. In particolare, i filmati che verranno proposti questa sera potrebbero ripercorrere gli ultimi anni dei due coniugi in Rai, quando Sandra Mondaini, lo ricordiamo, entrò nel cast dell’edizione di Domenica in del 1979-1980. Fra le sue tante trasmissioni, anche “Stasera niente di nuovo”, un varietà che ha visto i due comici alla conduzione insieme ad altri volti noti del piccolo schermo: Heather Parisi Gianni Angus d Enzo Liberti. E poi l’esperienza come narratrice per L’uovo mondo, un cartone animato sul risorgimento in onda nel 1982. (Aggiornamento di Fabiola Iuliano)

Appuntamento eccezionale quello che questa sera va in onda su Rai 1 con la trasmissione Techetechetè. Infatti viene omaggiata una della coppie del mondo dello spettacolo più amata di sempre: Raimondo Vianello e Sandra Modaini. Una coppia che ha saputo sempre ironizzare sul proprio status di compagni anche nella vita, proponendo sketch che sono rimasti nella storia della televisione italiana e che potranno essere rivisti questa sera su Rai 1. Raimondo Vianello è nato a Roma nel maggio del 1922 mentre Sandra Mondaini è nata a Milano nel mese di settembre del 1931. I due si sono conosciuti nell’anno 1958 ed in pratica da allora non si sono più persi di vista convolando a nozze nel 1962. Tantissimi i lavori condivisi tra cui spiccano Casa Vianello, Attenti a noi due, Sandra Raimondo Show, Io e la Befana, Noi no e Di nuovo tante scuse.

Nel corso di una puntata della trasmissione di Domenica Live, ospiti della padrona di casa Barbara D’Urso sono stati i figli adottivi di Raimondo Vianello e Sandra Mondaini. I figli hanno parlato del grande legame che c’era con la storica coppia della televisione italiana e del grande vuoto lasciato: “Io ho perso il mio punto di riferimento da quando sono andati via”. Inoltre, hanno sottolineato come la notte spesso c’è la sensazione che ci siano in casa delle presenze spirituali che danno vita a strani ed inspiegabili fenomeni: “Una notte si è aperta la doccia, una volta si è accesa la tv da sola”. Poi ha aggiunto uno dei nipoti di Raimondo e Sandra: “È capitato più volte di vedere un’ombra passare in salone. I miei genitori sono legati alla tradizione filippina, che è molto spirituale, e hanno subito collegato i fenomeni a zia Sandra e zio Raimondo. So che può essere difficile da credere, ma a me piace pensare che siano ancora vicino a me anche materialmente”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori