LE COMICHE 2/ Trailer del film con Paolo Villaggio su Canale Nove (oggi, 10 luglio 2017)

- Cinzia Costa

Le comiche 2, il film in onda su Canale Nove oggi, lunedì 10 luglio 2017. Nel cast: Paolo Villaggio, Renato Pozzetto e Robert Della Casa, alla regia Neri Parenti. Il dettaglio della trama.

le_comiche_2
Il film in prima serata su canale Nove

Su Canale Nove faremo un viaggio nel film comico italiano con la messa in onda del film del 1991 Le comiche 2 diretto da Neri Parenti e con nel cast Renato Pozzetto e Paolo Villaggio. Il film è il sequel del primo capitolo andato in scena l’anno precedente, mentre nel 1994 uscirà al cinema Le nuove comiche. Pellicola della durata di 87 minuti è l’articolazione di alcune scenette comiche che sono tenute in piedi semplicemente dalla struttura e dagli stessi personaggi, Già dal trailer però, clicca qui per il video, ci rendiamo conto di trovarci di fronte a un film molto simpatico e con il quale passare una simpatica serata in famiglia. Le comiche 2 andrà in onda su Canale Nove a partire dalle ore 21.15, purtroppo non lo potremo seguire in diretta streaming online. (agg. di Matteo Fantozzi)

, è il film che andrà in onda su Canale Nove oggi, lunedì 10 luglio 2017. La pellicola che ha visto la sua nascita grazie alla collaborazione di due case di produzione (la Penta Film e la Maura International Films) vede il lavoro musicale di Bruno Zambrini Il film di fatto è un sequel di una pellicola uscita l’anno prima e intitolata Le Comiche, a differenza della prima pellicola Le Comiche 2 non hanno avuto il successo sperato dalle case di produzione, con incassi che hanno coperto a mala pena le spese di produzione. Il film è stato girato quasi interamente a Roma, con la capitale bloccata dalla produzione in più periodi dell’anno. La pellicola ha ha attirato altresì molte critiche anche per la presenza all’interno della trama di un personaggio che si rifaceva al Vicario di Cristo, il clero romano lo ha per questo indicato come un film blasfemo, soprattutto perché il pontefice non era un esempio calzante di religiosità.

, il film in onda su Canale Nove oggi, lunedì 10 luglio 2017 alle ore 21.15. Una pellicola di genere comica prodotta in Italia nel lontano 1991 e che ha visto la regia di Neri Parenti, un vero e proprio maestro della comicità tricolore. La pellicola vanta un nutrito cast di attori tutti di altissimo livello, tra di essi spicca Paolo Villaggio, Renato Pozzetto e Roberto Della Casa. Il film vista anche la vetusta di produzione è stato programmato diverse volte all’interno dei palinsesti televisivi del bel paese, riscuotendo sempre un ottimo successo tra gli amanti del genere. Ma ecco la trama del film nel dettaglio.

Il film inizia con una scena classica della comicità italiana, quella in cui Renato Pozzetto e Paolo Villaggio prendono vita da un manifesto, e vanno via dal muro alla guida di un ambulanza. Il film è diviso in alcuni episodi, nel primo i due protagonisti prendono la parte di infermieri pasticcioni che spesso sbagliano pazienti, è il caso di un avvocato che viene finanche narcotizzato con una botta di ossigeno, come se non bastasse l’avvocato viene trasportato in ospedale e qui stante le indicazioni sbagliate dei barellieri all’uomo viene impiantata una protesi mammaria, risultato una fuga precipitosa degli infermieri che fanno di tutto per sfuggire alla folla inferocita. Nel secondo episodio i protagonisti sono due metronotte che cercano di arrestare un ladro, le guardie sono più pasticcioni degli infermieri, e l’arresto culmina in un esplosione che per poco non distrugge il grande magazzino dove la rapina stava avvenendo.

Nell’episodio che vede i protagonisti trasformarsi in piloti avviene di tutto, i due professionisti non riescono a portare a termine il volo loro affidatogli da una scalcinata compagnia aerea, prima danno a fuoco a due addetti per il rifornimenti, e una volta in volo non riescono ad atterrare visto lo sbaglio di pulsante che prima fa precipitare tutti i bagagli e poi fa precipitare il piccolo aereo, in un fortino della legione straniera. Il penultimo episodio vede Villaggio e Pozzetto diventare due soldati che feriscono continuamente il loro comandante, per questo il colonnello li sceglie per una missione suicida (nella quale incontreranno il papa alla guida di un auto) missione che come al solito quando ci sono di mezzo i due si rivela catastrofica. Si arriva alla fine del film con i protagonisti che si trasformano in due babbi Natale, come al solito le gag sono esilaranti. e culminano con la distruzione della villa dove dovevano consegnare i regali della festività.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori