Grey’s Anatomy 11/ Anticipazioni puntata 20 luglio: Derek lascia Meredit e fugge via da Seattle

- Fabiola Iuliano

Grey’s Anatomy 11, anticipazioni puntata 20 luglio 2017: Derek è pronto  fare i bagagli e a lasciare Seattle, mentre April scopre da Jackson la verità sul suo bambino

grey_anatomy_logo_2017
Grey's Anatomy 14

Anche questa sera i casi clinici più cruenti si scontreranno con le vicende dei protagonisti di Grey’s Anatomy 11, che a partire dalle 21.20, occuperanno il palinsesto serale de “La7d”. Nel primo episodio della serata, dal titolo  “E adesso dove andiamo”, Derek lascerà Seattle e la sua famiglia portando via tutte le sue cose, gesto che manderà Meredith su tutte le furie fino a costringerla a strappare via dal muro il preziosissimo post-it delle promesse. Successivamente, Derek telefonerà a sua moglie per chiederle se voglia o meno che lui faccia ritorno a casa, ma la donna, che non vuole in alcun modo mettere un freno alla brillante carriera di suo marito, lo lascerà andare. intanto, al Grey’s Memorial, Jackson dovrà rivelare a April la verità sulla malattia del loro bambino. dopo il dolore iniziale, il medico cercherà un capro espiatorio e si scaglierà contro Stephanie, colpevole di non averle parlato della malformazione del feto nel corso dell’ultima ecografia.

GREY’S ANATOMY ANTICIPAZIONI

APRIL DICE ADDIO AL SUO BAMBINO

Il letto è troppo grande senza di te” è il titolo del secondo episodio di Grey’s Anatomy in onda quest sera su La7d. Al centro della puntata ritroveremo il dramma di April e Jackson, che sperano di poter capire ulteriori dettagli sul tipo di osteogenesi che affligge il loro bambino attraverso un nuovo esame. in vista del risultato avverso, i due cominciano a discutere sulla possibilità di interrompere la gravidanza, eventualità che incontra le resistenze di April. In questa puntata, inoltre, Arizona comincerà il suo percorso  intensivo alle dipendenze della dottoressa Herman. Nel terzo episodio della serata, dal titolo “L’ultima cosa che potevo fare era piangere”, aprile Jackson scoprono che il loro bambino è affetto da osteogenesi di tipo due. A dare supporto alla coppia, ci penserà Catherine Avery, che avrà un ruolo fondamentale nella decisione definitiva dei due coniugi. Lontana da Derek, Meredith comincerà a riflettere sulla questione e, pur a Washington, chiederà ai suoi colleghi di vegliare sui suoi bambini.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori