STEFANO DE MARTINO / Le lacrime per la tragedia nella propria città

- Francesca Pasquale

Stefano De Martino, news oggi 8 luglio: il ballerino napoletano palesa il proprio sentimento di rabbia e di dolore per il crollo della palazzina nella sua Torre Annunziata.

stefano_de_martino_primopiano_instagram_2017
Stefano De Martino (Instagram)

STEFANO DE MARTINO: LE LACRIME DEL BALLERINO PER IL CROLLO DELLA PALAZZINA NELLA SUA TORRE ANNUNZIATA

Il ballerino napoletano Stefano De Martino in questi giorni si sta godendo le meritate vacanze nella splendida isola spagnola di Ibiza. Una location straordinariamente attraente per il mare cristallino e spiagge dorate, sempre più presa d’assalto dai vip. Purtroppo le vacanze dell’ex allievo di Amici sono state rovinate dal drammatico crollo della palazzina avvenuta a Torre Annunziata in provincia di Napoli ed ossia la sua città natale. Secondo quanto riportato dall’agenzia di stampa Ansa, il bilancio definitivo è di otto morti i cui corpi sono stati tutti recuperati dalle macerie per una tragedia nella quale sembrano poter emergere colpe di varia natura ed in particolare sembrano essere finiti sotto accusa i lavori di ristrutturazione che riguardavano i primi due piani dell’edificio.

In attesa di eventuali sviluppi giudiziari, il ballerino ha voluto fa sentire la propria vicinanza ai familiari delle vittime affidando ai social network un amaro sfogo nel quale rimarca come sia avvenuto un ennesimo evento nefasto. Questo nello specifico il messaggio di De Martino: “Con estremo dolore sono venuto a conoscenza della tragedia che si è consumata oggi nella mia città, Torre Annunziata, ancora una volta viene attraversata da un destino infame e crudele. Mi unisco alla sofferenza dei familiari delle vittime. Il mio cuore è con voi”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori