Massimo Giletti/ “Ecco perchè vado a La7, quello che mi ha proposto la Rai era vergognoso!”

- Anna Montesano

Massimo Giletti rompe il silenzio e conferma l’approdo de L’Arena su La7. Poi risponde alla Rai e alla questione del suo addio e sbotta: “Non abdico alla dignità”

massimogiletti_larena_twitter
Ultime Notizie, Massimo Giletti

MASSIMO GILETTI A LA7: LA CONFERMA!

Massimo Giletti, attraverso un’intervista al Corriere della Sera, decide di rompere il silenzio e raccontare tutta la sua amarezza nel lasciare la Rai, confermando l’approdo a La7 di Urbano Cairo. Riguardo l’addio alla Rai, il dispiacere è immenso perché Viale Mazzini era come casa sua. Questo uno stralcio delle sue dichiarazioni: “Sono passato davanti al cavallo coperto dalle impalcature per i restauri e mi è rivenuta in mente una scena di trent’anni fa. Il mio primo appuntamento fu con Giovanni Minoli, devo a lui il mio approdo alla Rai. Era per le 11, arrivai alle 10 in giacca e cravatta. – racconta Giletti, che continua – Guardai quel cavallo a lungo, appena arrivato da Torino. Ricordo benissimo i sogni, le speranze, i progetti. Non avrei mai pensato che nel 2017 mi sarei ritrovato nelle condizioni di dover lasciare quel posto così pieno di significati per me”.

“ECCO PERCHÈ PORTO L’ARENA SU LA 7”

Dopo uno sguardo al passato per Massimo Giletti è ora di guardare al futuro prossimo che si chiama La7. Nella rete di Urbano Cairo lo rivedremo con L’ Arena. Giletti spiega che il programma dava molto fastidio ma L’ Arena è la sua creatura professionale, l’ha fatta nascere, l’ha modellata. Ha scelto La7 perché ha capito che era lì la strada per dare continuità a questa esperienza. Riguardo Urbano Cairo dice: “Ho parlato a lungo con lui. Mi ha convinto, è stato bravissimo, deciso, determinato, sembrava uno della Juventus…Ma non ho visto solo lui. Sono state settimane di incontri e di trattative”. Una scelta quindu ponderata da parte di Giletti che spera di replicare i successi ottenuti con la Rai grazie all’Arena.

“ADDIO ALLA RAI? QUESTIONE DI DIGNITA'”

Il direttore della Rai, Mario Orfeo, ha spesso dichiarato di aver atteso una risposta di Massimo Giletti mai arrivata. Giletti conferma che aveva un accordo con l’ex direttore generale Antonio Campo Dall’ Orto e col direttore di RaiUno Andrea Fabiano di continuare L’Arena più alcune prime serate importanti del sabato su RaiUno dove in passato hanno realizzato grandi successi. Dopodiché ha letto su Tv blog della cancellazione dal palinsesto. Era un venerdì. All’inizio ha pensato fosse una fake news. Per poi scoprire l’amara verità. Riguardo la sua non risposta alla Rai dice: “In certe occasioni per rimanere educati è meglio non rispondere. Dodici eventi serali di intrattenimento, privi della mia anima giornalistica… io sono giornalista dal 1994. E poi quei reportage: ho qui una email dell’ 8 luglio. Sarebbero andati in onda tra luglio e agosto nel 2018-2019. Ecco, una proposta del genere, proprio nell’ anno delle elezioni… mi è suonata molto male”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori