ELISA/ Mauro Pagani tra gli ospiti del suo show all’Arena (Partigiano Reggiano)

- Francesca Pasquale

La nota cantante friulana, Elisa, è tra gli ospiti che questa sera interverranno nel corso dello spettacolo musicale Partigiano Reggiano in onda su Rai 1.

elisa_amici_cs_2017
Elisa Toffoli

ECCO COME TUTTO HA AVUTO INIZIO

La cantante friulana Elisa Toffoli è tra gli ospiti che questa sera affiancheranno Zucchero durante l’esclusivo spettacolo musicale Partigiano Reggiano in onda su Rai 1 per la conduzione di Massimo Giletti. Una straordinaria artista che è attesa dai propri numerosi fans nell’evento dell’Arena di Verona in programma nei primi giorni di settembre con quattro serate di musica per festeggiare i primi 20 anni di carriera e successi. A proposito di carriera, in una recentissima intervista che la cantante ha rilasciato per il numero di agosto di “La Freccia”, il magazine di Trenitalia, ha parlato di come tutto abbia avuto inizio: “Da piccola ero attratta da tutte le forme di espressione. Registravo voci diverse per creare i dialoghi, come in un film, o mi coprivo con un lenzuolo sotto al quale facevo esperimenti, il laboratorio di Elisa Toffoli. Ballavo tantissimo, in modo selvaggio, spontaneo, e cantare è una forma di danza. Nei miei brani la spinta è emotiva, cerco di trasformare qualcosa di brutto in bello, la musica è un’ancora, un luogo sicuro dove esprimermi”.

ELISA, CANTERA’ CON FRANCESCO DE GREGORI E CARMEN CONSOLI

Dal 12 al 16 settembre andranno in scena all’Arena di Verona quattro esclusive serate all’insegna della musica di Elisa. Non si tratterà di uno show ripetuto per quattro volte bensì di quattro spettacoli musicali diversi tra di loro peraltro in diverse chiavi (pop-rock, acustica gospel e orchestra). Nel corso dell’intervista rilasciata per il magazine di Trenitalia, Elisa ha voluto parlare dell’evento regalando ai propri fans qualche gustosa anticipazione soprattutto in fatto di ospiti. Nello specifico l’artista friulana ha sottolineato: “Canterò con molti amici, pezzi miei e loro. Ci saranno Francesco De Gregori, un punto di riferimento gigantesco, e Carmen Consoli, pioniera di un nuovo linguaggio femminile. Negli ultimi otto anni la musica italiana è diventata una grande famiglia. Se saranno quattro giorni intensi? I miei quadernini sono sempre con me, ci sto scrivendo di tutto. È coinvolta molta gente, siamo un team compatto. Ho affidato ad Andrea, mio marito, la prima serata e a Gianluca Ballarin, il mio tastierista, la seconda. Tra gli ospiti Mauro Pagani, che arrangerà e suonerà A case of you di Joni Mitchell, un manifesto femminista”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori