Levante / La cantante scrive “per la storia”, in arrivo un nuovo grande successo? Foto (X Factor 2017)

- Eleonora D’Errico

Levante, tutti pazzi per il nuovo giudice di X Factor 11, cantante esplosa nel 2013 con il tormentone Alfonso inaugura con entusiasmo questa nuova esperienza: “Sono a caccia di cuore”

levante_nuovo_giudice_x-factor
Levante

NUOVO SUCCESSO IN ARRIVO PER LA CANTANTE?

Anche se di recente è al centro della scena in qualità di giudice a X Factor 2017, Levante non dimentica il suo primo amore e la passione che la lega al mondo della musica. La giurata, infatti, nelle ultime ore ha condiviso l’immagine di uno spartito adagiato sui tasti di un pianoforte, rivelando ai suoi fan di essere alle prese con la composizione di un nuovo brano. “Si scrive per la storia”, ha detto la cantante e la sua immagine, con oltre 18 mila like, ha scatenato l’entusiasmo dei suoi numerosissimi fan: “Non vedo l’ora di poter ascoltare tuoi nuovi pezzi. Mi sono fissata con le tue canzoni, sei bravissima!”, “Che spartiti sono? Curiosità, sei super comunque”, “Non smettere mai di scrivere, ossigeno per me, lo sai”, “Per fortuna qualcuno che scrive ancora c’è, brava Levante, sempre accanto”. Se vi siete persi l’ultimo scatto condiviso dalla nuova giurata di X Factor 2017, potete cliccare qui e visualizzarlo direttamente su Instagram. (Agg. di Fabiola Iuliano) 

HA GIA’ FATTO IMPAZZIRE IL PUBBLICO DI X FACTOR

Due puntate e il pubblico è già ai suoi piedi. Levante, new entry tra i giudici di X Factor, esigente e sensibile, ha dimostrato carisma, professionalità e una grande dose di empatia, pur dimostrandosi dura quando necessario. Nonostante sia alla sua prima esperienza come giudice, sembra già perfettamente a suo agio, pur seduta tra due mostri sacri, la regina della discografia Mara Maionchi e il re della musica indipendente Manuel Agnelli. Per fare breccia nel cuore della cantante siciliana, basta dimostrare di portare suo palco, oltre a una buona dose di capacità espressiva, un alleato per lei invincibile: il proprio cuore. Così è stato nella seconda puntata del talent di Sky, in onda tutti i giovedì sul Canale Uno, con l’esibizione di Noemi Cannizzaro, che con una cover di Fix You dei Coldplay, accompagnata con un miniuscolo pianoforte, ha conquistato Levante fino alle lacrime, o con quella di Andrea Uboldi, rapper 16enne che l’ha fatta addirittura singhiozzare. Poi è stata la volta di Francesca Giannizzari, che l’ha colpita al punto da voler correre sul palco per stringerla in un abbraccio. Ma sono solo alcuni esempi, perché Levante se occorre sa essere dura: come nel caso di Alex, bocciato da tutti i giudici, ma in modo particolarmente duro da Levante, che è stata fischiata dal pubblico. 

LEVANTE: “CERCO TALENTI CON GRANDE PERSONALITÀ”

Nell’intervista di presentazione mandata in onda durante il programma, Levante aveva dichiarato di essere intimorita dalla parola giudice. E invece, la giovane cantautrice sta dimostrando grande prosfessionalità e capacità nell’affrontare questa prova. “Non amo giudicare – aveva detto – ma questo è il ruolo che ci viene assegnato in questo programma ed è un ruolo difficilissimo”. Scegliere, infatti, non piace alla cantante: “Ti rendi conto dell’emozione dell’artista. Dire no o si, giustificare le tue opinioni, avere un opinione su tutto subito, non è per nulla facile”. Levante ha dimostrato nelle prime puntate una grande sensibilità, commuovendosi spesso davanti all’esibizione degli artisti che l’hanno maggiormente colpita: “Spero davvero di trovare qualcuno che possa affrontare un percorso fuori da qui: cerco prima di tutto la personalità, se qualcuno è in grado di riempire il palco con la sola presenza e magari è anche intonato e ha buona capacità espressiva, per me ha vinto”. Felice di compiere questo percorso con i colleghi, in particolare con Manuel, che è il suo mito, sembra essere perfettamente a sua agio con tutti. “Le prime puntate sono state tappe estremamente formative – ha commentato – sono sorpresa e felice di aver abbattuto i miei pregiudizi“.

I SUOI SUCCESSI

“Spero davvero di trovare qualcuno che possa affrontare un percorso fuori da qui: cercherò prima di tutto la personalità”. Queste le parole di Levante, new entry tra i giudici della nuova stagione di X-Factor, il talent show targato Sky in onda dal 14 settembre. Accanto a Fedez, Manuel Agnelli e Mara Maionchi, Levante ha il compito di giudicare i talenti e scoprire la voce che merita più di tutti gli altri di vincere il programma. Levante è il nome d’arte di Claudia Lagona, cantante esplosa nel 2013 con il tormentone Alfonso, grazie al suo indimenticabile ritornello: “Che vita di merda”. Il nome lo deve al film Il Ciclone di Pieraccioni e allo scherzo di un amica, il successo alla sua tenacia. Grazie alla grande accoglienza del primo singolo, Claudia pubblica il suo primo disco Manuale Distruzione, che ha un discreto successo, nelle classifiche e anche di critica, e che le vale anche una nomination fra i finalisti del premio Tenco e degli Mtv European Music Awards di Glasgow come Best Italian Act. In seguito, pubblica Abbi Cura Di Te, il suo secondo disco, nel 2015: anche in questo caso il singolo di lancio, Ciao per sempre, ottiene un’ottima accoglienza. Ma la consacrazione vera e propria è arrivata con Nel Caos di Stanze Stupefacenti, disco interamente scritto dalla cantante: il singolo Sei un pezzo di me in duetto con Max Gazzè è diventato uno dei tormentoni dell’estate 2017. Non solo: a gennaio Levante ha pubblicato anche il suo primo libro, Se non ti vedo non esisti, che solo nelle prime tre settimane è riuscito ad arrivare alla quarta ristampa, entrando di diritto nella classifica dei libri di narrativa più venduti in Italia. Prima di accettare il ruolo di giurata è passata attraverso parecchie collaborazioni, una proprio con il suo compagno di avventura Fedez nel brano Assenzio dello scorso inverno. Certo, di tempo da quel ritornello “che vita di merda”, sembra esserne passato parecchio…



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori