GIGLIOLA CINQUETTI/ “La rivalità con Orietta Berti, i miei amori e i miei rimpianti” (Sabato Italiano)

- Dario D'Angelo

Gigliola Cinquetti, la cantante di “Non ho l’età” ospite su Rai Uno a Sabato Italiano. L’intervista a cuore aperto con Eleonora Daniele. Ecco le sue parole con la canzone di Orietta Berti

gigliola_cinquetti_facebook
Gigliola Cinquetti, Domenica In

Ospite di Eleonora Daniele a Sabato Italiano su Rai Uno, la mitica Gigliola Cinquetti è stata introdotta con un filmato che ha ripercorso tutti i suoi più grandi successi da cantante:”Sorridevo quando sentivo un fortissimo accento veneto che dicono abbia perduto, ma lo parlo sempre con mia sorella”, ha chiarito la splendida 69enne veronese. Rispetto alla presunta rivalità con Orietta Berti, la Cinquetti ha detto:”Abbiamo avuto un team di autori in comune che scrivevano canzoni non solo per noi due ma anche per Caterina Caselli. Non lo so, qualche volta poteva capitare che un pezzo fosse dato all’una o all’altra e qualcuna si arrabbiava, ma non io che vivevo fuori da questo mondo”. La conduttrice ha chiesto quali fossero poi i suoi più grandi rimpianti:”Avrei voluto cantare L’immensità di Don Backy. Ho detto di no e ho sbagliato. Ho detto di sì a La bambola, ma non me l’hanno data…”. Dinieghi che non possono comunque macchiare la sua splendida carriera.

VITA PRIVATA

Nel corso della sua ospitata su Rai Uno a Sabato Italiano, Gigliola Cinquetti ha fornito dei dettagli sulla sua vita privata: “Io super-donna? Non è possibile coniugare tutti. Io credo di aver fatto qualche rinuncia sul lavoro e sulla famiglia cercando di trovare un equilibrio. Mi emoziono se parlo dei miei figli. La mia famiglia d’origine era meravigliosa. Ho una sorella splendida ed un marito e due figli che mi sostengono sempre. Senza di loro avrei già smesso da un pezzo”. Parole al mile anche per l’amore della sua vita:”Il mio è stato un amore forte, un incontro importantissimo da tutti i punti di vista, anche da quello intellettuale e professionale. Ora vado in giro per il mondo felice perché ci vado con mio marito. Ricordo quanti viaggi da sola ho fatto, da quando ho incontrato Luciano non mi sono più separata da lui”. Splendide le parole riservata alla Gigliola Cinquetti di “Non ho l’età”:”Per me è come fossi un’altra persona ma dialogo con questa ragazzina, che vuole essere risarcita di tante cose, che ha lavorato per me, ha fatto tantissima fatica, è andata in giro per il mondo, ha preso rischi, aerei, navi, treni, incidenti. Lei mi dice, ‘Devi continuare a cantare le mie canzoni, non quelle che piacciono a te'”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori