STEFANO DE MARTINO / La sua emozione per L’Isola dei famosi: “Alessia mi ha travolto con il suo entusiasmo”

- Annalisa Dorigo

Stefano De Martino fatica a nascondere la sua emozione per la partenza per l’Honduras, chiarendo il suo progetto e le sue paure in una recente intervista al settimanale Chi.

stefano_de_martino_primopiano_instagram_2017
Stefano De Martino (Instagram)

L’avventura di Stefano De Martino a L’Isola dei famosi: il 22 gennaio andrà in onda la prima puntata del reality show e il ballerino avrà modo di mettersi alla prova nel suo ruolo di inviato in Honduras. Nell’ultimo numero del settimanale Chi, in edicola oggi 17 gennaio, è lui stesso a parlare dell’opportunità che gli è stata data e che ha deciso di accettare diversamente a quanto accaduto in passato. Qualche anno fa, infatti, gli era stato proposto di entrare nel cast del reality anche se come naufrago: “La verità, lo dico per la prima volta, è che tre anni fa fui chiamato come concorrente. Ero diventato padre da poco di Santiago e questo mi portò a rifiutare. Mi presentai lo stesso al colloquio e si parlò del ruolo di inviato, ma non sarei stato pronto, mentre oggi grazie anche alla conduzione del day-time di Amici, mi sento più sicuro. Alessia mi ha travolto con il suo entusiasmo, con la sua capacità di buttarsi in un progetto come se fosse la prima volta anche per lei”.

Stefano De Martino e la difficile separazione dal figlio

Stefano De Martino dovrà stare tre mesi in Honduras, durante tutte le riprese de L’Isola dei famosi, e la distanza dal figlio Santiago è ciò che gli peserà maggiormente. È lui stesso a precisarlo nell’intervista rilasciata al settimanale Chi: “Mi mancherà mio figlio ma non so se me la sentirò di fargli affrontare il viaggio per raggiungermi. Per il resto non lascio nulla in sospeso”. E proprio questa sua ultima dichiarazione sembra riferirsi a Gilda D’Ambrosio, la fashion blogger che negli ultimi mesi è stata vista spesso al suo fianco. Lui ancora una volta si professa single, come già chiarito ai microfoni di Silvia Toffanin a Verissimo: “È una persona di cui mi fido, che sento vicina, ed è ovvio, da fuori, pensare ad altro vedendomi con lei. Ma mi affianco spesso a figure femminili perché ho bisogno di confrontarmi con loro, le donne hanno una marcia in più”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori