Mary Falconieri e Giovanni Angiolini/ Nuove rivelazioni sulla rottura: “Nessuno se lo vuole riprendere”

- Stella Dibenedetto

Mary Falconieri e Giovanni Angiolini si sono lasciati: nuove rivelazioni dell’ex gieffina sulla fine della sua storia d’amore con il dottore più famoso d’Italia.

mary_falconieri_giovanni_angiolini_gf_web
Mary Falconieri e Giovanni Angiolini

Mary Falconieri e Giovanni Angiolini da circa un mese. La rottura tra i due ex concorrenti dell’ultima edizione non vip del Grande Fratello è arrivata all’improvviso, spiazzando i fans. Il dottore e la dolce Mary hanno ormai intrapreso strade diverse, ma oggi emergono nuovi retroscena sui motivi che hanno portato i due a lasciarsi definitivamente. Mary e Giovanni convivevano a Sassari dove la Falconieri si era trasferita per amore del fidanzato. Secondo alcuni rumors, tuttavia, Angiolini avrebbe intrattenuto una relazione parallela con una modella a Roma. Dopo l’amara scoperta Mary avrebbe deciso di chiudere quella storia. Nonostante il dolore, però, non c’è alcun sentimento di odio da parte della Falconieri nei confronti di quello che è stato il fidanzato per due anni. Mary, infatti, ha ribadito il suo pensiero sui social tornando a parlare di Giovanni.

LE NUOVE PAROLE DI MARY FALCONIERI

Mary Falconieri ha parlato nuovamente di Giovanni Angiolini sui social. L’occasione è arrivata quando un utente le ha scritto un lungo messaggio con cui ha spiegato di essere entrato in contatto con Giovanni il quale avrebbe ribadito di non aver mai tradito Mary. La risposta della Falconieri è così arrivata puntuale: “Io gli auguro tutto il bene del mondo e da questa parte, nonostante tutto, c’è rispetto e non odio o cattiveria come fanno passare gli altri! Giovanni resta comunque una persona con cui sono stata due anni ed è stata per me una storia molto importante. Gli auguro realmente e nonostante tutto una vita serena e ricca di soddisfazioni” – ha spiegato l’ex gieffina che ha poi aggiunto – “Nessuno se lo vuole riprendere, la mia vita è andata avanti! Voglio solo che l’odio finisca qui perché non fa altro che generare altro odio e non mi interessa”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori