SOLOMON KANE/ Su Tv8 il film con James Purefoy e Max von Sydow (oggi, 7 gennaio 2018)

- Cinzia Costa

Solomon Kane, il film in onda su Tv8 oggi, domenica 7 gennaio 2018. Nel cast: James Purefoy, Max von Sydow e Jason Flemyng, alla regia Michael J. Bassett. Il dettaglio.

solomon3
il film d'avventura in prima serata su Tv8

NEL CAST JAMES PUREFOY

Solomon Kane, il film in onda su Tv8 oggi, domenica 7 gennaio 2018 alle ore 21.15. Una pellicola d’avventura e fantasy del 2009 che è stata affidata alla regia di Michael J. Bassett, regista e sceneggiatore britannico noto per aver diretto Silent Hill: Revelation 3D e Deathwatch – La trincea del male, la pellicola ha tratto ispirazione dalle avventure dell’omonimo personaggio nato dalla penna di Robert Howard. Il cast di attori principali è composto da James Purefoy, Max von Sydow, Jason Flemyng, Rachel Hurd-Wood, Pete Postlethwaite e Alice Krige. Ad interpretare il personaggio di Solomon Kane, è James Purefoy, noto per aver partecipato alle riprese di pellicole come Blessed – Il seme del male, Il destino di un cavaliere, High-Rise – La rivolta e Mansfield Park. Ma ecco nel dettaglio la trama del film.

SOLOMON KANE, LA TRAMA DEL FILM D’AVVENTURA

L’intera trama è dedicata al celebre Solomon Kane, pirata senza scrupoli che distrugge ed invade intere città per saccheggiarle. Il suo prossimo obiettivo è una cittadina situata sulle coste dell’Africa Settentrionale. Mentre Solomon ed il suo equipaggio raggiungono il palazzo reale, vengono attaccati da dei demoni che sterminano l’intero gruppo, fatta eccezione per Solomon. Quest’ultimo ingaggia un terribile scontro con un emissario del diavolo che intende impossessarsi della sua anima, ormai divenuta malvagia e corrotta. Solomon riesce a fuggire ed a distanza di una anno dall’accaduto decide di cambiare definitivamente vita, rifugiandosi in un monastero. Poco dopo l’uomo viene però allontanato dalla struttura e costretto a vagabondare in un Paese distrutto dai conflitti religiosi. Per sua fortuna riesce ad unirsi ai Crowthorn, una famiglia puritana che ha intenzione di lasciare l’Inghilterra per trasferirsi in America. Lungo il viaggio si imbattono in un villaggio raso al suolo dove incontrano una bambina che si rivelerà essere una perfida strega. Quest’ultima marchierà a fuoco la mano della figlia dei Crowthorn e ricorderà a Solomon il suo destino. L’indomani un esercito di combattenti posseduti da un demonio e guidati da un cavaliere misterioso (il servo di Malachia) uccide la famiglia Crowthorn d’innanzi a Solomon che non reagisce pur di tener fede alla sua redenzione. Solo la piccola Meredith viene risparmiata e portata via dal cavaliere. In quel momento Solomon capisce di dover reagire ed uccide l’intero esercito di soldati posseduti, promettendo al signor Crowthorn di salvare sua figlia.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori