Ascolti tv 25 ottobre/ L’Allieva 2 parte col botto, crolla Pechino Express 2018 mentre Grande Fratello Vip…

- Hedda Hopper

Buona partenza per L’Allieva 2 che porta via qualcosa Pechino Express 2018. Stessa cosa per i live di X Factor 2018, e per il Grande Fratello Vip 2018? L’effetto Corona non c’è stato

lallieva2
L'allieva 2

Manovra sbagliata da parte della Rai o mossa azzeccata da parte di Mediaset? Sembra proprio che l’affollata serata di ieri sera abbia regalato anche alcuni colpi di scena negli ascolti che sono stati pubblicati poco fa e che hanno segnato il tonfo di alcuni e la gloria di altri. Dalla parte della sconfitta possiamo sicuramente mettere il Grande Fratello Vip. Il doppio appuntamento settimanale fatto, sembra, di proposito, per avere Fabrizio Corona nella casa al cospetto di Silvia Provvedi, si è trasformato in un bagno di sangue con la vendetta di Ilary Blasi covata per tredici, lunghi anni. La scena più trash della televisione italiana non ha portato poi a molto visto che, in una serata complicata, lo ammettiamo, come quella del giovedì, il reality ha segnato 3.203.000 spettatori pari al 19.11% di share. Niente a che vedere con gli oltre cinque milioni di spettatori della prima puntata de L’Allieva 2 che ha raccolto 5.399.000 spettatori pari al 21.39% di share, nel primo episodio, e 4.722.000 spettatori pari al 22.4%.

I RISULTATI DEL 25 OTTOBRE

E le altre reti? Anche per loro le cose non sono andate meglio e, soprattutto, per Pechino Express 2018 è arrivata davvero una doccia fredda dopo il discreto successo delle prime settimane. In particolare, l’adventure game di Rai2 ha perso quasi metà dei suoi ascolti fermandosi poco sopra il 5% di share magari a favore del primo live di X Factor 2018 che ha raccolto uno share del 5,34% e 1 milione 253 mila spettatori. Non pervenute le altre reti anche se c’è da dire che l’ennesima replica di Suburra, il film, in onda su Rai3 ha ottenuto un ottimo 4% di share rispetto a programmi più forti e alla competitività del prime time di ieri sera.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori