Vladimir Luxuria è Renato Zero/ Video, nei panni del re dei “sorcini” (Tale e quale show 2018)

- La Redazione

Nella quarta puntata di Tale e Quale show 2018 Vladimir Luxuria imiterà Renato Zero. Appuntamento questa sera, venerdì 5 ottobre, alle 21.30 su Rai 1.

tale_e_quale_show_2018_luxuria_zero
Vladimir Luxuria è Renato Zero

Vladimir Luxuria è una forza della natura. Lo è nella vita privata e lo è nel lavoro visto che, nonostante il suo impegno con Tale e Quale Show 2018, trova sempre il tempo di andare in giro per altri programmi tv in forza alla Rai. La sua classifica non piange miseria come quella degli altri colleghi e anche la scorsa settimana Luxuria è riuscita nel suo intento di colpire dritta al cuore dei giudici della trasmissione ovvero Vincenzo Salemme, Giorgio Panariello e Loretta Goggi. Nella nuova puntata del programma in onda oggi, la concorrente torna a essere un uomo proprio come nell’esordio che tanti punti le ha fatto ottenere. Se nella prima puntata è stata Ghali in quella di questa sera sarà Renato Zero. Naturalmente i due artisti non hanno molto in comune né in storia, né in musica e né in profondità e difficoltà dei testi, e allora come se la caverà con questa nuova esibizione? Trucco e parrucco dovranno darsi da fare per dare a Luxuria una fisicità un po’ diversa da quella minuta a cui lei è abituata, con la voce come andrà a finire? La verità verrà a galla solo questa sera durante la quarta puntata del programma.

Conquista i giudici con la sua voce

Vladimir Luxuria è pronta a rimettersi in gioco in questa nuova puntata di Tale e Quale Show sperando di rimanere ai piani alti della classifica e giocarsi ancora il tutto per tutto per la vittoria finale. In particolare, dopo l’ottimo risultato ottenuto proprio con Ghali nella prima puntata, e i voti sufficienti della seconda e terza puntata ottenuti con Grace Jones e Milva, come andrà questa sera? I giudici sono sempre a favore di Luxuria che la vedono bene soprattutto musicalmente parlando e forse un po’ meno come possibilità di calarsi nei personaggi che deve interpretare. Loretta Goggi l’ha trovata molto brava e molto simile anche grazie al trucco e alla gestualità. La versione di Milva è sempre stata molto attoriale e lei è entrata nel personaggio anche parlando di recitazione. Clicca qui per vedere la sua esibizione. All’epoca Milva ha spiazzato tutti e lei si vuole complimentare con lei ma, soprattutto, con Milva. Al saluto si unisce anche Vincenzo Salemme che rappresenta un’istituzione al cantanto recitato e Luxuria ha saputo renderle omaggio con un dramma vero trasmettendo proprio il dolore della sua lotta interna. Giorgio Panariello non può far altro che confermare la bravura soprattutto per quel che riguarda la voce di Vladimir che sta venendo fuori davvero in maniera prorompente.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori