L’Anno che verrà, Capodanno Rai 1/ Diretta e ospiti, video: i Los Locos pronti a far ballare la Macarena

L’anno che verrà è lo show di Capodanno di Raiuno: Amadeus, in diretta da Matera, accoglie il 2019. Sul palco anche Donatella Rettore con il “cobra”.

31.12.2018, agg. alle 21:32 - Stella Dibenedetto
L'anno che verrà - Foto Instagram

Tra i protagonisti de L’Anno che verrà per il Capodanno su Rai 1 ci saranno anche i Los Locos. Il duo composto da Roberto Boribello e Paolo Franchetto ha sconvolto l’Italia e non solo negli anni novanta, interprete e produttore di brani di pop latino come El Meneaito, Muove la colita e La Vuelta. Inoltre tra i brani che più hanno scaldato i ballerini di tutto il paese c’è la Macarena. Sicuramente in piazza a Matera ci sarà la possibilità di ballare anche questa scatenata danza che nella prima metà degli anni novanta aveva monopolizzato l’attenzione. Sicuramente i Los Locos porteranno il loro brio e un po’ di frizzantezza in un paese che in questo preciso momento storico ne ha proprio bisogno. Il ritmo latino non può che scaldare anche una serata fredda come questo, regalando emozioni e anche la possibilità di divertirsi. Anche perché più passano i minuti e più ci avviciniamo alla mezzanotte e al fatidico passaggio dal 2018 al 2019. (agg. di Matteo Fantozzi)

DONATELLA RETTORE FA BALLARE TUTTI

C’è il pienone in piazza a Matera per il Capodanno di Raiuno che prenderà il via in tv subito dopo il messaggio di fine anno del Presidente della Repubblica Mattarella. In piazza, però, la musica sta già facendo cantare e ballare tutti coloro che hanno scelto di sfidare il freddo della Basilicata trascorrendo l’ultima notte dell’anno all’aperto. Sul palco, Donatella Rettore, sulle note de “Il cobra non è un serpente”, sta già facendo cantare e ballare tutti come mostra una storia pubblicata su Instagram da Raiuno. Sarà una serata di musica e divertimento, ma anche di speranza per il nuovo anno. Durante la serata condotta da Amadeus con la collaborazione di Sergio Friscia, infatti, non mancheranno i momenti di riflessione. Nella Città dei Sassi, dunque, è tutto pronto per dare il benvenuto al nuovo anno (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

IL ROMANTISCIMO DI MALIKA AYANE

Se Edoardo Vianello e i Los Locos faranno ballare tutta Matera e il pubblico di Raiuno, Malika Ayane porterà un po’ di romanticismo. Sul palco de L’anno che verrà, infatti, ci sarà anche una delle artiste più interessanti della musica italiana che, con la sua voce sensuale, farà un augurio speciale alle coppie e a tutti quelli che cercano l’amore esibendosi sulle note di alcuni dei suoi più grandi successi. Lo spettacolo di Capodanno di Raiuno, dunque, metterà tutti d’accordo. Nel corso delle quattro ore di diretta, infatti, ci sarà spazio per ballare, cantare, divertirsi, ma anche per sognare. Anche i più piccoli avranno il loro momento con le esibizioni di Maggie & Bianca, le star di RaiRagazzi che si esibiranno dal vivo per la gioia di tutti i bambini presenti in piazza e davanti ai teleschermi. All’inizio della serata mancano solo tre ore e Matera è già in fermento (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

TANTE CALORIE PER AMADEUS E SERGIO FRISCIA

Amadeus e Sergio Friscia, per ricaricare le energie e sconfiggere il freddo di Matera, fanno il pieno di calorie per poter essere in perfetta forma questa sera. Sul palco della città dei Sassi, Amadeus e Sergio Friscia, insieme al numeroso cast, accoglieranno il 2019 con tutto il pubblico di Raiuno a cui regaleranno una serata all’insegna del divertimento, dell’allegria e della musica. Per il conduttore e l’attore comico i festeggiamenti sono già cominciati come si può notare dal video pubblicato sul profilo Instagram di Amadeus (cliccate qui per vederlo). Dolci, cioccolato e frutta per i due amici e colleghi che hanno già cominciato a mangiare e a brindare al nuovo anno sfoggiando sui social una contagiosa risata. In quel di Matera, dunque, è tutto pronto per una grande serata. Nonostante il freddo, Amadeus e i suoi colleghi faranno compagnia agli italiani per più di quattro ore (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

GRANDE ATTESA PER IL VOLO E I LORO SUCCESSI

Grande attesa per l’arrivo de Il Volo a Matera e sul palco de L’Anno che verrà. Toccherà ad Amadeus prendere posto nel prime time di Rai1 per quest’ultimo dell’anno che Carlo Conti ha ceduto volentieri all’amico e volto di successo della rete ammiraglia Rai. Gli ospiti che saliranno sul palco saranno davvero tanti ma l’attesa di tutti è destinata soprattutto al trio di tenorini che questa sera saranno al centro dell’ultima notte dell’anno con un medley di successo portando il bel canto nella bellissima location che ospita lo speciale che ci traghetterà verso il nuovo anno. Loro stessi hanno ricordato l’appuntamento di questa sera sui social invitando il pubblico a seguire la serata e la pagina Twitter di Rai1 ha postato il video che potete vedere cliccando qui. Quale prima serata sceglierete questa sera? (Hedda Hopper)

ECCO GLI OSPITI DELLA SERATA

Come ogni anno, lunedì 31 dicembre, torna l’appuntamento con il Capodanno di Raiuno. A partire dalle 21, subito dopo il messaggio di fine anno del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, Amadeus, da Matera, capitale europea della cultura 2018 e patrimonio dell’Unesco, conduce L’anno che verrà, un evento realizzato in collaborazione con la Regione Basilicata e il Comune di Matera. Uno show che farà compagnia agli italiani per oltre quattro ore durante le quali non mancheranno i momenti musicali e divertenti per salutare il 2018 e accogliere nel migliore dei modi il nuovo anno. Anche quest’anno, L’anno che verrà sarà trasmesso anche in HD sul Canale 501. Non mancherà, poi, la diretta radiofonica di Rai Radio1 con uno speciale condotto sul posto da Carlotta Tedeschi e John Vignola che realizzeranno incursioni e interviste dal backstage nel corso della diretta per raccogliere gli auguri dei protagonisti della serata.

L’ANNO CHE VERRÀ, CAPODANNO RAI 1: TUTTI GLI OSPITI

Come sempre, il pezzo forte della serata sarà il cast, in grado di mettere d’accordo gli adulti e i più piccoli. Sul palco di Piazza Vittorio Veneto di Matera salirà il grandissimo Massimo Ranieri che, con il suo lunghissimo repertorio, farà cantare e ballare non solo i presenti in piazza, ma anche il pubblico a casa. Ci saranno, poi, i ragazzi de Il Volo che, in procinto di partecipare al Festival di Sanremo 2019, si esibiranno sulle note dei loro e dei più grandi successi del repertorio classico della musica italiana. E ancora: Malika Ayane, Red Canzian, Gianni Togni, Michele Zarrillo, Fausto Leali, Ivana Spagna, e poi ancora Alan Sorrenti, Donatella Rettore, Formerly of Chic che farà rivivere e ballare la discodance degli anni ’70 con tutti i loro maggiori successi. E poi ancora, dopo l’acclamata partecipazione ad “Ora o Mai Piu’” su Rai1, saliranno sul palco de “L’Anno che Verrà” Massimo Di Cataldo, Lisa e i Jalisse, mentre Ice Mc farà rivivere la disco degli anni 80/90 e la musica de l’Orchestraccia. Infine, spazio anche ad Edoardo Vianello e ai Los Locos.

GLI ARTISTI LOCALI

Oltre agli artisti nazionali, sul palco de “L’Anno che Verrà” si esibiranno 3 gruppi musicali di eccellenza lucani. Quest’anno, ad avere l’opportunità di mostrare il proprio talento saranno i “Tarantolati di Tricarico”, delle “Officine Lucane” e dei “Renanera”. Sul palco di Matera, poi, ci sarà spazio anche per gli artisti che faranno divertire i più piccoli. In particolare, ci saranno Maggie & Bianca, le star di RaiRagazzi, che si esibiranno dal vivo dal palco di Matera con le loro canzoni più amate durante la lunga festa del Capodanno di Rai1 e che hanno già portato in giro per l’Italia in un lungo tour di grande successo.

LA SQUADRA DE L’ANNO CHE VERRA’

Amadeus sarà il padrone di casa de L’anno che verrà, ma naturalmente, non sarà solo. Ad affiancarlo, infatti, oltre ai numerosi ospiti, ci saranno Sergio Friscia e Samanta Togni, famosa istruttrice di ballo di Ballando con le Stelle, che assumerà le vesti di guida turistica de “L’Anno che Verrà”. La maestra di ballo sarà inviata in tante sorprendenti località della Basilicata, una regione tutta da scoprire. Sul palco di Matera, inoltre, sarà presente anche un’orchestra di 30 elementi, diretta dal Maestro Stefano Palatresi che suonerà dal vivo i più grandi successi del presente e del passato. Le coreografie, invece, sono affidate a un corpo di ballo di trenta elementi guidati dal coreografo Fabrizio Mainini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA