GIORGIA ALBARELLO/ Chi è la ex compagna di Mario Biondi da cui ha avuto 1 dei suoi 8 figli

Giorgia Albarello è la ex compagna di Mario Biondi, cantante in gara alla 68esima edizione del Festival di Sanremo, condotta da Claudio Baglioni, in onda su Rai 1.

10.02.2018 - Fabio Morasca
mario_biondi_giorgia_albarello_web
Giorgia Albarello, moglie di Mario Biondi (Web)

Giorgia Albarello è la ex compagna di Mario Biondi, il crooner siciliano attualmente in gara alla 68esima edizione del Festival di Sanremo, la kermesse musicale in onda su Rai 1. E’ noto il fatto che Mario Biondi è padre di ben otto figli. Giorgia Albarello l’ha reso padre per la settima volta, nel 2014, con la nascita di Mia. Giorgia Albarello è una modella di origini venete che ha partecipato all’edizione 2007 di Miss Italia: la sua esperienza nel concorso di bellezza più famoso nel nostro paese terminò con un terzo posto finale. Prima di lei Mario Biondi ha vissuto una lunga storia d’amore con Monica Farina, da cui ha avuto, come già anticipato, i suoi primi sei figli: Marzio, Zoe, Marica, Chiara, Ray e Louis Mario.

LA RISERVATEZZA DI MARIO BIONDI

Mario Biondi è anche noto per la sua estrema riservatezza, soprattutto per quanto riguarda i suoi figli. In occasione della nascita della sua settima figlia Mia, però, il crooner decise di esternare la propria felicità con un breve messaggio condiviso sui vari profili ufficiali sui social network: “Sono al settimo cielo, immensa felicità”. Per quanto riguarda i profili social di Giorgia Albarello, invece, la modella ha spesso documentato la propria gravidanza, condividendo foto a riguardo. Sempre in occasione della nascita della loro figlia, la Alberello condivise questo post: “Siete la mia ragione di vita… Tu e Mia”. Giorgia Albarello compie gli anni il 14 maggio. In occasione di un suo compleanno, nel 2014, Mario Biondi condivise questo post: “Auguri al vero grande e unico amore della mia vita. Buon compleanno Giorgia”. Recentemente, sempre riguardo i suoi figli e la partecipazione al Festival di Sanremo 2018, Mario Biondi ha dichiarato a Radio Italia: “Il più piccolo che ha 18 mesi faceva “Papà papà” quindi credo abbia apprezzato. Gli altri mi hanno scritto “Bellissimo papà ma eri emozionato”, quindi hanno cercato di guardarmi dentro per vedere i miei difetti, come sempre”.

I commenti dei lettori