Paola Carta/ Figlia di Laura Pausini: è dedicata a lei la canzone Celeste (Sanremo 2018)

- Sebastiano Cascone

Laura Pausini, ospite della finalissima di Sanremo 2018 dopo una brutta laringite, festeggia il quinto compleanno della figlia Paola con l’affetto del compagno Paolo Carta

laura_pausini_sanremo_2018_finale_figlia_paola_instagram
Laura Pausini alla finale di Sanremo 2018

Laura Pausini, ospite a Sanremo 2018, in occasione della finale di, stasera, sabato 10 febbraio, durante la convalescenza, per una brutta laringite che l’ha costretto ad uno stop forzato, allo scoccare della mezzanotte dell’8, ha rivolto un dolce pensiero, da mamma, alla figlia Paola Carta che, oggi, compie 5 anni: “Celeste, questa canzone l’ho cantata quando avevo paura di non riuscire a diventare mamma ma sognavo di averti e di poterti far vedere il cielo Celeste, bellissimo della nostra Romagna. E ora sei qui. Con noi”. La piccolina è frutto dell’amore con il musicista Paolo Carta a cui la cantante di Solarolo è legata da ormai 12 anni: “E poi l’8 febbraio sei arrivata tu..Tanti Auguri Amore” recita il tenero post pubblicato su Facebook. La cantante, nelle scorse ore, ha confermato la sua presenza sul palco dell’Ariston: “Buongiorno, come avevo promesso ho fatto il possibile in queste ore per riuscire a partire per Sanremo, ma la mia laringite purtroppo non mi consente di partecipare al Festival stasera e per qualche giorno dovrò stare a riposo e continuare con le medicine. Sanremo è troppo importante per me, è casa mia, non ci rinuncio. Posso confermare quindi che ci sarò, e ci sarò Sabato! Salirò sul palco dell’Ariston e darò tutta me stessa, non vedo l’ora!”

LAURA PAUSINI ALLA FINALE DI SANREMO 2018

Claudio Baglioni, nel corso della consueta conferenza stampa del giovedì, ha confermato la presenza dell’amica Laura Pausini sul palco dell’Ariston. Ha scherzato sui consigli da ‘veterano’ su quali farmaci assumere per rimettersi in piedi al più presto. Solo ieri, dopo essere intervenuta telefonicamente nella serata del debutto, la cantautrice ha rassicurato i fan sulle sue condizioni di salute: “Come sentite dalla mia voce non posso cantare a Sanremo. Farò di tutto per esserci sabato. Chiedo scusa se ho causato questo inconveniente all’organizzazione e a Claudio”. Nel messaggio che accompagna il video, di qualche giorno fa, la cantante conferma la volontà di prendere parte alla finalissima della kermesse festivaliera: “L’ho registrato ieri sera, ma sto migliorando eh! Sabato ci sarò. Sto prendendo tutto il cortisone delle farmacie di Ravenna! Ahahah grazie dottor Fussi, grazie XFactor Spagna (sabato avremmo dovuto registrare e hanno spostato più di 600 persone per farmi andare al Festival). Grazie Rai, grazie Claudio e grazie a Fiore e Ferdi per il vostro amore. Sabato mi faccio sentire!”. La Pausini torna, ancora una volta, come superospite della manifestazione canora dove ha debuttato 25 anni fa vincendo tra le Nuove Proposte con il brano La Solitudine.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori