GUILLERMO DEL TORO/ Presidente di giuria alla Mostra di Venezia 2018. Il regista de “La forma dell’acqua”

- Elisa Porcelluzzi

Guillermo del Toro sarà il presidente della Giuria internazionale del Concorso della 75esima Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica della Biennale di Venezia.

guillermo_deltoro_leonedoro_venezia_lapresse_2017
Oscar 2018, Guillermo Del Toro (LaPresse)

Il regista Guillermo del Toro sarà il presidente della giuria internazionale del concorso della 75esima Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica della Biennale di Venezia, in programma dal 29 agosto all’8 settembre 2018. “Essere presidente a Venezia è un onore immenso e una responsabilità che accetto con rispetto e gratitudine. Venezia è una finestra sul cinema mondiale, e un’opportunità per celebrare la sua forza e rilevanza culturale”, ha detto il regista messicano, come riporta Repubblica, accettando la proposta del direttore della Mostra, Alberto Barbera,  sostenuta dal Cda della Biennale di Venezia “Guillermo del Toro è la generosità fatta persona, la cinefilia che non guarda solo al passato, la passione per il cinema capace di emozionare, commuovere e allo stesso tempo far riflettere”, ha detto Alberto Barbera. Dopo aver elogiato il regista per “un’immaginazione fervida e una sensibilità rara”, ha aggiunto: “Sarà un presidente simpatico, curioso e appassionato”.

IL SUCCESSO CON “LA FORMA DELL’ACQUA”

Guillermo del Toro ha vinto il Leone d’oro all’ultima Mostra con il film “The shape of water” (“La forma dell’acqua”), in sala dal 14 febbraio: “Ho 51 anni, peso 136 chili e ho fatto 10 film. Come narratore, a prescindere dall’età, con un film prendi sempre dei rischi cercando qualcosa di fare qualcosa di diverso. È la prima volta che un regista messicano ottiene questo premio e lo dedico a tutti i filmaker sudamericani che sognano di raccontare attraverso il fantasy”, aveva detto il regista messicano ritirando il premio a settembre 2017. Con il suo “La forma dell’acqua” Guillermo del Toro ha vinto il Golden Globe come Miglior regista. Il film ha ricevuto 13 nomination agli Oscar 2018 – tra cui quelle di miglior regista, migliore sceneggiatura originale e miglior film – e 12 nomination ai British Academy Film Awards 2018. Prima della consacrazione definitiva con “La forma dell’acqua”, del Toro ha diretto ”Mimic”, “La spina del diavolo”, “Blade III”, i due capitoli di “Hellboy”  e “Il labirinto del fauno”, che ha vinto tre Oscar. Ha diretto anche “Pacific Rim” e “Crimson Peak”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori