Ascolti tv 21 febbraio/ Shakhtar Donetsk-Roma vince la serata, battuto E’ arrivata la felicità 2

- Davide Giancristofaro Alberti

Ascolti tv 21 febbraio: Shakhtar Donetsk-Roma vince la serata, battuto E’ arrivata la felicità 2. Malissimo Rai Due, mentre bene Mentana su La7 con il suo Bersaglio Mobile

Defrel_DiFrancesco_Sassuolo_lapresse_2017
Defrel con Di Francesco al Sassuolo: a Roma il binomio è stato molto più sofferto (LaPresse)

Andiamo ad analizzare, come di consueto, i dati relativi agli ascolti tv per la serata di ieri, mercoledì 21 febbraio. Stando ai numeri forniti dall’Auditel, ad aver vinto la serata è stato Canale 5, che ha trasmesso in diretta dalle ore 20:45, la sfida fra lo Shakhtar Donetsk e la Roma. La gara, valevole per l’andata degli ottavi di finale di Champions League, ha ottenuto più di 4.8 milioni di telespettatori, per uno share pari al 18.2%. I giallorossi hanno quindi primeggiato nella giornata di ieri, battendo anche la seconda puntata della fiction Rai “E’ arrivata la felicità 2”, che comunque ha ottenuto un buon riscontro, visti i 3,2 milioni di telespettatori, per uno share pari al 13.7%. Terza posizione per un’altra rete della tv pubblica, precisamente Rai Tre, che con il suo immortale “Chi l’ha visto”, ha tenuto incollati agli schermi ben 2.4 milioni di spettatori, pari all’11.1% di share.

DISATRO PER RAI DUE

Medaglia di legno invece per la puntata del mercoledì de Le Iene, con il noto programma di Italia 1 che rimane fuori dal podio, fermandosi a quota 2.3 milioni, per uno share dell’11.9%. Quasi disastroso invece quanto accaduto su Rai Due, l’ultima delle tre reti di “Mamma Rai”, che ieri sera trasmetteva “Elezioni Politiche 2018 – Conferenza Stampa”, trasmissione di approfondimento riguardante appunto le elezioni che si terranno il prossimo 4 marzo in Italia. Solamente in 439.000 hanno guardato il secondo canale Rai, per uno share pari all’1.7%. Molto meglio invece per Rete 4, la terza rete del gruppo Mediaset, che con il film Inside Man ha ottenuto il 6.5% di share grazie agli 1.4 milioni di telespettatori. Infine, per quanto riguarda il canale La7, sempre nel gruppo dei più visti in assoluto, bene Bersaglio Mobile condotto da Enrico Mentana, con 1.046.000 telespettatori e uno share pari ad un picco massimo del 4.7%.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori