SING SING/ Trailer e info streaming film su Iris con Enrico Montesano e Adriano Celentano (4 febbraio 2018)

- Cinzia Costa

Sing sing, il film in onda su Iris oggi, domenica 4 febbraio 2018. Nel cast: Adriano Celentano, Enrico Montesano e Marina Suma, alla regia Sergio Corbucci. Il dettaglio della trama.

sing_sing_film
il film commedia in prima serata su Iris

Il film “Sing sing” di Sergui Corbucci ha diviso la critica. “Montesano batte ai punti Celentano perché è meglio servito dal copione ispirato ad un fatto di cronaca recente. Una lode particolare spetta alla brava e bella vanessa Redgrave nella parte divertente della regina”, hanno scritto Laura e Morando Morandini, su Telesette, valorizzano gli interpreti. Mentre su Segnalazioni Cinematografiche si legge: “Lo spunto è quasi originale, ma lo sviluppo delle due storie è piuttosto lento e fiacco, specie l’episodio di Celentano. Non è neppure esente da alcune grevità inutili e banali”. Ecco una scena dell’episodio dedicato al tenente Boghi, con Adriano Celenano e Marina Suma: clicca qui per vederla. Ricordiamo che “Sing sing”, clicca qui per vedere il trailer del film, andrà in onda su Iris a partire dalle 21.00 ma sarà possibile vederlo anche in streaming grazie al portale di Mediaset, sui propri dispositivi mobile cliccando qui.

CURIOSITÀ

Una pellicola di genere commedia che viene mandata in onda nella prima serata di oggi, domenica 4 febbraio 2018 su Iris. La regia è stata curata da Sergio Corbucci mentre il soggetto è stato scritto da Franco Ferrini ed Enrico Oldoini che, insieme al regista hanno anche esteso la sceneggiatura. La produzione del film è stata curata da Mario e Vittorio Cecchi Gori ed il montaggio è stato realizzato da Ruggero Mastroianni con le musiche della colonna sonora che sono state composte da Armando Trovajoli e con la scenografia di Marco Dentici. La pellicola è stata prodotta in Italia nel 1983 e la sua durata è di quasi due ore. Il film riprende la struttura di Qua la mano, pellicola del 1980 interpretata dagli stessi protagonisti e rivelatasi un grandissimo successo di pubblico, tanto da essere il primo film italiano a superare i 10 miliardi di incasso al botteghino. Sia in Qua la mano che in Sing Sing i due protagonisti, Montesano e Celentano, appaiono in due episodi distinti e non recitano mai insieme. Il personaggio di Oscaro, antagonista di Celentano nel secondo episodio, è invece parzialmente ispirato a Norman Bates, protagonista del capolavoro di Alfred Hitchcock, Psycho. Oscaro si rivela però del tutto innocuo, tanto da diventare un fedele collaboratore di Alfredo nella conquista del cuore di Linda. Nel film è presente anche un evidente omaggio a Castellano e Pipolo, coppia di registi e sceneggiatori molto attivi negli anni ’70 e ’80. Celentano stesso ha interpretato diversi film diretti dai due, fra cui Asso, Mani di velluto e Il bisbetico domato.

NEL CAST ANCHE ADRIANO CELENTANO

Sing sing, il film in onda su Iris oggi, domenica 4 febbraio 2018 alle ore 21.00. Una commedia italiana del 1983 che è stata diretta da Sergio Corbucci (Django, Vamos a matar companeros, Il grande silenzio) ed interpretata da Adriano Celentano (Il bisbetico domato, Bingo Bongo, Innamorato pazzo), Enrico Montesano (Febbre da cavallo, Il conte Tacchia, Grandi magazzini) e Marina Suma (Sapore di mare, Le occasioni di Rosa, Infelici e contenti). Il film è suddiviso in due episodi introdotti da un prologo, come già avvenuto in diversi altri film come Culo e camicia e Qua la mano, entrambi diretti da Pasquale Festa Campanile ed entrambi interpretati da Enrico Montesano. Ma vediamo la trama del film nel dettaglio.

SING SING, LA TRAMA DEL FILM COMMEDIA

Enrico Montesano e Adriano Celentano, nei panni di loro stessi, assistono ad una proiezione del loro ultimo film Sing Sing, ma si ritrovano delusi del risultato. Decidono così di proporre delle variazioni al regista. Edoardo Mastronardi (Enrico Montesano) è un meccanico che adora l’Inghilterra. Già adulto scopre di essere figlio di un nobile decaduto, Orfeo della Torre, e di una prostituta di origini inglesi. Quest’ultima era soprannominato dalle colleghe Regina d’Inghilterra per i suoi modi raffinati. In seguito ad un equivoco però Edoardo capisce di essere figlio della vera Regina d’Inghilterra e si precipita a Londra al colmo dell’entusiasmo per conoscere quella che crede essere la sua vera madre. Nel secondo episodio Alfredo Borghi (Adriano Celentano) è un ufficiale di polizia burbero e scostante, che riceve l’incarico di proteggere Linda (Marina Suma), un’attrice di film horror che riceve delle minacce misteriose. Ben presto Alfredo comincia a provare una forte attrazione per Linda e questo lo porta ad impegnarsi a fondo nelle indagini. Quando scopre che l’autore delle misteriose minacce è Oscaro (Rodolfo Laganà), vicino di casa di Linda, Alfredo decide di chiedere il suo aiuto per conquistare la giovane attrice.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori