FABRIZIO FRIZZI HA 60 ANNI/ Gli auguri a L’Eredità: “Grazie a tutti”

- Alberto Graziola

Fabrizio Frizzi, un compleanno dal significato speciale dopo il grave malore dello scorso ottobre: la continua lotta e i pochi impegni televisivi prima della ripresa.

fabrizio_frizzi_01_2017
Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi, oggi, in occasione del suo sessantesimo compleanno, è stato festeggiato da colleghi ed amici della tv di Stato. Stamattina, è arrivato il messaggio d’augurio di Antonella Clerici che, pochi mesi fa, ha riabbracciato il conduttore tv, per prima, grazie ad una sorpresa di Carlo Conti, accorso, in studio, per siglare il ritorno alla guida de L’Eredità. Nel pomeriggio, invece, Francesca Fialdini, in diretta da Sanremo per seguire il Festival con La Vita in diretta, ha rivolto un dolce pensiero ad uno dei volti più amati di Rai1. Anche Frizzi, a modo suo, ha celebrato questo importante traguardo della sua esistenza, esorcizzando, nel corso dell’ultima puntata del preserale di Rai1, l’ischemia ormai brillantemente superata, con un sorriso ed un balletto su Happy Birthday nella versione dei Beatles: “Sono giorante che capitano una volta nella vita. Grazie a tutti”. Il pensiero, in maniera assai chiara, va ai telespettatori che l’hanno sempre seguito e sostenuto durante tutta la fase di convalescenza fino al rientro sul piccolo schermo. Tanto affetto guarisce ogni male? (Aggiornamento Sebastiano Cascone)

GLI AUGURI DI MAX BIAGGI

E’ una giornata speciale ma allo stesso tempo anche di bilanci, quella odierna per Fabrizio Frizzi, in occasione del suo 60esimo compleanno. L’amatissimo conduttore tv, infatti, oggi più che mai ripensa agli ultimi mesi difficili che ha attraversato, in seguito al brutto malore che ha significato anche l’interruzione della sua attività professionale ripresa solo di recente. In tanti però, questo lunedì stanno festeggiando il popolare e sempre positivo presentatore Rai, a partire da Max Biaggi, l’ex pilota anche lui reduce da un brutto periodo in seguito al grave incidente. Su Instagram lo ha voluto festeggiare con una foto che li ritrae insieme, qualche anno fa, proprio accanto alla sua moto: “Auguri amico mio #60 Persona speciale!”, ha scritto Max. Ad unirsi ai sentiti auguri dell’amico Biaggi sono stati i tanti utenti che hanno colto l’occasione per sottolineare la loro amicizia e celebrare il 60esimo compleanno di “Frizzolone”, come lo ha chiamato affettuosamente. “Fabrizio sei una gran bella persona con Max poi …fantastici”, scrive un’utente. “Auguri a Fabrizio per il compleanno e per tutto il resto!!! 2 come voi non potevano non essere amici!”, ha sottolineato un’altra. (Aggiornamento di Emanuela Longo)

IL GRIDO DI FRIZZI NEL GIORNO DEL COMPLEANNO: “LA VITA È MERAVIGLIOSA”

Fabrizio Frizzi è tornato a tutti gli effetti in tv. Sua la fascia preserale di Rai1 e gli ottimi ascolti che la rete ammiraglia Rai sta portando a casa in questi ultimi giorni. Fabrizio Frizzi in tv è tornato a ridere e scherzare con la sua risata goffa di sempre e che tanto il pubblico ama ormai da trent’anni ma è vero anche che, sceso dal palco, tolta la maschera, il conduttore ha molto da combattere dopo il suo malore. Oggi compie 60 anni e sicuramente questo compleanno non sarà solo fa festeggiare per via della cifra tonda ma anche per tutto quello che è successo ultimamente e per tutto quello che ha dovuto passare. Al grido de “La vita è meravigliosa”, Fabrizio Frizzi ha deciso di combattere soprattutto per la sua famiglia e i suoi fan ma, come lui stesso ammette, i momenti di sconforto non mancano e la paura rimane. Questa volta Fabrizio Frizzi ce l’ha fatta e adesso tocca a lui tirare fuori la grinta di sempre per rimanere in pista e allontanare tutto il resto da sé e dalla sua famiglia e questo non può che essere l’augurio migliore per lui. (Hedda Hopper)

LA BATTAGLIA NON E’ FINITA

Per Fabrizio Frizzi oggi sarà un compleanno diverso dagli altri finora vissuti. Il popolare conduttore, infatti, festeggia i suoi primi 60 anni e lo fa a distanza di quattro mesi dal brutto malore che lo colse mentre registrava una puntata del suo show, L’Eredità. Anche per questa ragione questo compleanno assumerà per lui un ruolo certamente differente. “Sto combattendo, non è ancora finita. Ogni tanto, com’è normale, qualche momento di sconforto può esserci, ma l’affetto della famiglia, del pubblico e degli amici è una luce che illumina tutto. La vita è meravigliosa”, ha dichiarato in una sua recente intervista, come riporta Repubblica.it. A dargli la forza per continuare a lottare nonostante sono soprattutto le sue due donne, la piccola figlia Stella che lo stesso frizzi ha definito “una missione per cui vivere” e la moglie Carlotta Mantovan. C’è poi il grande pubblico che continua a sostenerlo. Per adesso Frizzi va molto cauto in quanto il suo attuale stato non gli permette grandi sforzi. Lo si comprende dalle sue parole con le quali ha lasciato intendere l’impossibilità di prendere altri impegni oltre a L’Eredità, dove tra l’altro è in una “comfort zone”, come l’ha definita lo stesso conduttore. Per tale ragione, anche in vista di un eventuale invito a Sanremo, Fabrizio ha commentato: “Ci andrei anche a piedi, sono oltre che amico di Claudio un appassionato della sua musica. Ma non è il momento adatto, non me la sentirei di stancarmi eccessivamente”. Il presentatore tv ha quindi chiosato asserendo che “Tornerò a partecipare ad altri impegni quando mi sentirò più in forma”. (Aggiornamento di Emanuela Longo)

FABRIZIO FRIZZI, OGGI È IL COMPLEANNO

Oggi Fabrizio Frizzi compie 60 anni. Il conduttore è uno dei volti RAI più noti e amati dal grande pubblico e nel corso della sua lunga e florida carriera, è stato al timone di programmi celebri e di successo come I fatti vostri, Scommettiamo che…?, Luna Park, Per tutta la vita, Cominciamo bene, Soliti ignoti – Identità nascoste e L’eredità. Infine, vanta il record della conduzione del concorso di bellezza “Miss Italia”. Basti pensare che sono 18 le edizioni da lui presentante. Il suo esordio sul piccolo schermo avviene quasi quarant’anni fa, dopo un periodo passato in radio. E’ il 1980 quando inizia la sua avventuto nel programma “Il barattolo” su Rai 2, prima come inviato e poi come conduttore insieme a Roberta Manfredi. E’ col programma Pane e marmellata che conosce Rita Dalla Chiesa, partner nella conduzione e, successivamente, sua futura moglie per molti anni. I due si sono sposati nel 1992 e si sono, poi, separati qualche anno dopo, nel 1998. Il loro divorzio è diventato, in seguito, ufficiale, nel 2002.

I SUCCESSI PROFESSIONALI

Sono molti i programmi di successo condotti da Fabrizio Frizzi nei decenni di carriera che lo hanno visto diventare sempre più popolare e amato al grande pubblico della Rai. Ricordiamone alcuni, assieme. In tandem con Milly Carlucci ha guidato edizioni di share con picchi del 37% grazie a “Scommettiamo che…?”, in onda il sabato sera su Rai Uno. Dal 1994 entra a far parte del cast dei conduttori di Luna Park, un quiz trasmesso nella fascia oraria che anticipa il TG1. Insieme a Frizzi, che guida la puntata del lunedì, conducono, nelle altre serate, Milly Carlucci, Mara Venier, Rosanna Lambertucci e Pippo Baudo, dal martedì al venerdì. Tra gli altri programmi anche Per tutta la vita e il ruolo di protagonista nella fiction Non lasciamoci più, insieme a Debora Caprioglio. Seguono Cominciamo bene, Tutti a scuola, Soliti ignoti – Identità nascoste, la partecipazione a Tale e Quale Show e, infine, L’eredità, sostituendosi a Carlo Conti.

LA VITA PRIVATA

Nella sua vita privata, Fabrizio Frizzi, dopo il divorzio con Rita Dalla Chiesa, si è poi sposato nel 2014 con Carlotta. I due hanno avuto una bimba Stella. Ospite da Massimo Giletti, nei mesi scorsi, ha ricordato della sua proposta di matrimonio: “Le ho fatto la proposta nel 2004, con tanto di anello e serata a sorpresa, ma lei aveva appena iniziato a lavorare come giornalista. Da allora ne abbiamo parlato più volte, ma solo all’inizio dell’anno scorso mi ha detto: Ma tu sei sicuro di volermi sposare ancora?. E tra un impegno e un altro intorno a febbraio ci siamo messi a tavolino, agende alla mano e abbiamo scelto la data”. Le nozze hanno avuto un ritardo perché la futura moglie aveva le chiavi della macchina ma non aveva il codice dell’antifurto da inserire. Con la moglie è diventato padre della picccola Stella e così ne parla: ” Ridiamo insieme, è una cosa bellissima. Ho assistito al parto. Ho fatto il corso e se non l’avessi fatto sarei svenuto subito. Con una figlia le priorità si rimescolano. Tua figlia rovescia la vita, rovescia i pensieri”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori