NOEMI DUETTO CON PAOLA TURCI/ Non smettere mai di cercarmi: performance emozionante (Sanremo 2018)

Noemi e Paola Turci canteranno insieme “Non smettere mai di cercarmi” nella quarta serata del Festival di Sanremo 2018, in onda questa sera venerdì 9 febbraio su Rai 1.

09.02.2018 - Morgan K. Barraco
noemi_paola_turci_sanremo_2018_instagram
Noemi, Sanremo 2018

Noemi è stata la terza Big in gara ad esibirsi durante la gara dei duetti che si è svolta durante la quarta serata del Festival di Sanremo, in onda su Rai 1. Noemi si è esibita con la canzone Non smettere mai di cercarmi in compagnia di Paola Turci. Noemi ha iniziato l’esibizione, suonando il pianoforte. Paola Turci, invece, ha suonato la chitarra. Noemi ha terminato la propria performance, cantando al fianco dell’attuale insegnante di canto di Amici. Le due artiste hanno regalato una performance coinvolgente ed emozionante. Non smettere mai di cercami, canzone pop che esalta le doti vocali inconfondibili di Noemi, è stata impreziosita dalla personalità di Paola Turci. Al termine dell’esibizione, Noemi ha urlato sul palco la seguente frase: “Grazie a Paola Turciiiii!”. Le due cantanti, legate da un’amicizia per quanto riguarda la loro vita privata, hanno ricevuto i fiori di Sanremo al termine della loro performance. Noemi ha cantato questa canzone per la terza volta in quest’edizione della kermesse sanremese. (Aggiornamento di Fabio Morasca)

NOEMI E PAOLA TURCI SCELTA DA LOREDANA BERTE’

Noemi è pronta a duettare con l’amica Paola Turci al Festival di Sanremo 2018, un sodalizio fortemente voluto da entrambe e che le ritrova ancora una volta sullo stesso palco. Nella serata dei duetti, le due artiste intoneranno “Non smettere mai di cercarmi” e ritroveranno quell’antica intesa maturata grazie a precedenti serate. Noemi e la Turci sono state infatti fra le artiste scelte da Loredana Bertè per il suo disco “Amici non ne ho… amiche sì”, ma sono state tante altre le occasioni che le hanno viste sotto un unico riflettore. Basti pensare al Watoto Festival di Roma del 2009, quando la Turci e Noemi si sono unite a Fiorella Mannoia per una serata benefica. Un’occasione in cui le tre artiste hanno interpretato “Quello che le donne non dicono”, con un incipit della Mannoia e l’inseparabile chitarra della Turci. Non è quindi la prima volta che le due amiche cantanti uniranno le loro voci per un unico intento e le previsioni maggiori le vedono infatti integrare interamente le loro diverse tonalità.

Il brano di Noemi potrebbe infatti impreziosirsi della presenza della Turci, a cui la cantante potrebbe affidare il ruolo di seconda voce armonica. In alternativa, è facile che l’esibizione della concorrente lasci il testimone del solo ritornello per un’accoppiata vincente. Quest’ipotesi tuttavia risulta lontana dall’intento con cui Noemi ha voluto chiamare sul palco sanremese Paola Turci, ovvero la decisione di dare ancora più valore alla forza delle donne. 

NOEMI NELLA CLASSIFICA DI SANREMO 2018

Noemi è ancora in posizione di vantaggio al Festival di Sanremo 2018, in seguito al successo registrato nella prima serata. Vista fin dall’inizio fra le più favorite di quest’edizione, i bookmakers si sono divisi nelle ultime ore su due diverse strade riguardo al futuro della cantante. Per la Snai infatti la quota è di 13 punti, al fianco di mario Biondi e Max Gazzè, mentre per la Sisal l’artista merita 9 punti, quindi un terzo posto rispetto ai più favoriti Ermal Meta e Fabrizio Moro, seguiti da Ron. Il duetto con Paola Turci potrebbe permettere tuttavia a Noemi di migliorare ulteriormente la propria posizione nella classifica delle previsioni sul vincitore, come già accaduto in seguito al debutto di quest’edizione di Sanremo.

La scelta della concorrente di chiamare al proprio fianco un’artista così apprezzata ed energica potrebbe permetterle infatti di rendere ancora più esplosivo il suo brano, riuscendo ad arrivare anche agli spettatori che non hanno potuto apprezzarla durante la prima esibizione. 

PAOLA TURCI COLPITA DAL BRANO DI NOEMI

Paola Turci è rimasta molto colpita dal brano scelto da Noemi per il Festival di Sanremo 2018, un testo che ai suoi occhi unisce classico e moderno. La cantautrice romana ha manifestato infatti il proprio entusiasmo nei giorni scorsi grazie ad un post sui social, con cui ha confermato la propria presenza sul palco sanremese. Nel frattempo, la Turci continua a promuovere il suo nuovo album Il secondo cuore New Edition, grazie al lancio recente dell’estratto Eclissi, in rotazione da metà dello scorso gennaio. Un brano fortemente passionale e romantico, nel pieno dello stile della cantautrice e che farà parte di una raccolta che potrà contare su altri tre inediti ed un dvd.

La scelta non è casuale, dato che la Turci ha deciso di puntare tutto sulla propria rinascita artistica, sottolineata dagli arrangiamenti moderni dei suoi inediti, che ruotano attorno a testi che evidenziano la ripartenza. In una sua recente intervista all’Ansa, Paola Turci ha parlato inoltre del duplice aspetto di questo suo nuovo lavoro, concentrato sui due volti dell’amore, fatto di fisicità e condivisioni e di piacere e complicità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori