NCIS Los Angeles 9/ Anticipazioni del 31 marzo 2018: Kensi di nuovo cecchina contro i terroristi

- Morgan K. Barraco

NCIS – Los Angeles 9, anticipazioni del 31 marzo 2018, in prima Tv su Rai 2. Kensi viene chiamata in aiuto dei militari per fermare una minaccia nucleare.

ncislosangeles_facebook_2017
NCIS - Los Angeles 8, in prima tv su Rai 2

NCIS – LOS ANGELES 9, ECCO DOVE SIAMO RIMASTI

Nella prima serata di oggi, sabato 31 marzo 2018, Rai 2 trasmetterà un nuovo episodio di NCIS – Los Angeles 9, in prima Tv assoluta. Sarà il 7°, dal titolo “Minaccia nucleare“. Prima di scoprire le anticipazioni, ecco dove siamo arrivati la settimana scorsa: Deeks (Eric Christian Olsen) dovrà confrontarsi ancora una volta con il proprio passato e con nuovi sviluppi su Bates (Patrick St. Esprit), il suo ex capo nel periodo in Polizia. La squadra verrà infatti informata di un’azione pericolosa provocata di Bates, che alcune telecamere lo inquadrano mentre spara contro alcuni innocenti. Deeks tuttavia dubita della sua colpevolezza, al contrario del resto del team che pensa sia tutto reale. In seguito, Deeks viene convinto dalla Whiting (Karina Logue) a collaborare proprio da Bates, che decide di portarlo altrove e parlargli. Lo convincerà così a dargli una seconda possibilità, lavorando al fianco di Sam (LL Cool J) e Callen (Chris O’Donnell). I quattro si ritroveranno ad indagare sulla Desmond, un’azienda della città che maschera oscuri affari grazie ad una facciata innocua. Simon Atwater (Alex Wyse) afferma infatti di aver giocato con la chimica per creare un virus modificato in laboratorio. Il ragazzo rivela inoltre di aver agito sotto ordine del suo capo Ryan Wallace. Intanto, Hetty (Linda Hunt) si trova in un tempio Buddhista dove grazie ad un contatto locale entra in contatto con Keane (Jeff Kober). Rivela però di aver saputo fin dall’inizio che si trattava di un impostore, visto che il Keane che conosce lei è morto tempo prima in un incidente aereo.

Sembra che l’ex direttrice stia cercando di recuperare un tesoro mai ritrovato nel corso di diversi decenni. Grazie al finto Keane, Hetty scopre che il denaro che sta cercando è stato previsto dal governo per pagare il riscatto di alcuni soldati inviati in Vietnam. L’uomo però afferma di essere proprio il Keane che Hetty dà per morto e dopo averle rivelato di essere stato tenuto prigioniero per tanti anni decide di darle una prova: le mostra la schiena piena di profonde cicatrici. Deeks e Bates invece continuano ad indagare sull’azienda di Wallace, dove Sam e Callen non riescono a trovare il titolare. Deeks di contro ha bisogno di sapere perché il suo ex capo è stato coinvolto in un affare losco in cui afferma di non essere entrato di propria volontà. I due si fingono poi due agenti corrotti per poter attirare Wallace e farlo parlare. Dopo essere stato catturato, Wallace vuota il sacco e riferisce di essere entrato in contatto con un gruppo di criminali, pronti ad acquistare il virus modificato. Fornisce infine le informazioni necessarie sul luogo di scambio, dove la squadra decide di piombare grazie alle informazioni ottenute su Lee, un finto studente coreano che ha preso dei contatti con lui in nome del dittatore del suo Paese.  

ANTICIPAZIONI DEL 31 MARZO 2018, EPISODIO 7 “MINACCIA NUCLEARE”  

Il nuovo episodio metterà al centro della scena Kensi, rimasta per ora indietro rispetto al resto della squadra. La nona stagione ci ha infatti permesso di approfondire alcuni aspetti psicologici di tutti i protagonisti, mentre l’ex cecchina è stata lasciata finora in disparte. Un nuovo caso le permetterà però di rispolverare le sue vecchie conoscenze. Kensi verrà infatti trasportata sul luogo di lancio di un missile per aiutare i militari ad ostacolare una compravendita di armi nucleari pericolose, con cui si mete un nuovo attacco in arrivo. L’operazione la vedrà in prima linea, mentre il resto della squadra entrerà in assetto di guerra per poterla aiutare da lontano. Al fianco di Sam ci sarà l’agente speciale Hidoko, che abbiamo già conosciuto in precedenza e che si unirà al gruppo per poter impedire il peggio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori