Tavares vs Gessica Notaro/ Gli avvocati dell’ex: “basta offese a Ballando con le stelle”

- Annalisa Dorigo

Gli avvocati di Tavares attaccano Gessica Notaro, accusandola di diffondere notizie processuali relative all’ex fidanzato, e chiamano in causa la Rai. Ecco perché.

gessica_notaro_instagram
Gessica Notaro (Instagram)

Gessica Notaro è una delle concorrenti di Ballando con le stelle 2018: la sua abilità nel ballo la rende una delle favorite alla vittoria di questa edizione eppure alcune sue dichiarazioni avrebbero dovuto essere evitate. È questo il punto di vista degli avvocati di Tavares, l’ex fidanzato di Jessica condannato a 10 anni di prigione per averla sfregiata con l’acido. A detta dei legali di quest’ultimo, una trasmissione televisiva di scopo ludico come Ballando con le stelle non può essere usata per la divulgazione di questioni processuali: “Non si comprende” , precisano gli avvocati Riccardo Luzi e Alessandro Pinzari, “la necessità di così continue e pressanti divulgazioni da parte della signora Notaro, considerato che il signor Tavares è in carcere, e viene il sospetto che si voglia determinare un coinvolgimento emotivo pubblico e un naturale influenzamento giudiziario (…), dovrebbe apprezzare le sue nuove e meritate opportunità professionali, evitando la commistione tra spettacolo e vicenda giudiziaria”.

GESSICA NOTARO E LA RICHIESTA DEGLI AVVOCATI DI TAVARES

Riccardo Luzi e Alessandro Pinzari chiedono alla Rai di controllare le eccessive esternazioni di Gessica Notaro a Ballando con le stelle, dove a loro avviso ha dato vita a gesti a limiti del buon gusto: “Divulgare questioni processuali, peraltro attraverso un’interpretazione totalmente soggettiva ed emozionale nell’ambito di una trasmissione televisiva quale Ballando con le stelle, deputata a fini ludici, ben diversi da quelli di un approfondimento giornalistico, per i quali esistono specifiche e ben apprezzate trasmissioni televisive, risulta inappropriato. Anche alla luce di gesti al limite del buon gusto, come quello recente ‘dell’ombrello’, esibito durante una delle puntate”. Da qui l’esplicita richiesta dei legali di Tavares: “La difesa di Tavares seppur fiduciosa nell’operato della magistratura, invoca tuttavia l’intervento delle autorità competenti, affinché la condotta della signora Notaro sia richiamata e ricondotta nell’alveo del rispetto dei diritti altrui”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori