Francesca Fioretti, chi è la fidanzata di Astori/ La moglie di Storari: “Dovrai essere forte per due”

- Valentina Gambino

Francesca Fioretti, chi è la compagna di Davide Astori, capitano della Fiorentina morto per attacco cardiaco. Le ultime notizie: condoglianze di Alessia Marcuzzi e Martina Colombari

francesca-fioretti-e-davide-astori
Francesca Fioretti e Davide Astori

Francesca Fioretti, un lutto tremendo per la compagna di Davide Astori, calciatore della Fiorentina scomparso ieri per un malore. Tanti i messaggi di cordoglio e i post indirizzati a lei, per darle la forza necessaria per affrontare una tragedia simile. Veronica Zimbaro, moglie del portiere del Milan Marco Storari, le ha scritto una lettera per esprimerle la propria vicinanza: “Passiamo la vita ad abbracciarli, a sostenerli, a coltivare la loro serenità ed a sorreggere con i denti e le braccia forti le redini di una famiglia, li confortiamo come fossero anche loro i nostri bambini, io oggi prima di tutto penso a te, si a te, che sei rimasta, che dovrai essere forte per due, che non te ne farai mai una ragione e che la vita ha voluto annientarti con un dolore così grande, dovrai raccontare alla tua piccola chi era il suo papà, mi dicono uno di quelli bravi del calcio, di quelli che non ce ne sono tanti, le dirai che tutta l’Italia si è fermata il giorno che suo papà è’ andato lassù, che tutti i compagni del papà erano tanto tristi perché lui era uno “speciale”. L’abbraccio di questa foto sono certa lo avrà sempre lui con te e ti sorreggerà per sempre, RIP”. (Agg. Massimo Balsamo)

LA CORSA A UDINE CON LA FAMIGLIA

Una bellezza dolce quella di Francesca Fioretti, che si sposava perfettamente con l’eleganza d’animo del suo Davide Astori. Ieri la fidanzata del capitano della Fiorentina ha appreso la terribile notizia della sua morte. Lo aveva conosciuto nel 2013 ad una festa, quando lui giocava a Cagliari e Massimiliano Allegri lo chiamava “il Tedesco”. Forse all’epoca si immaginava di trascorrere la sua vita sull’isola con la sua Francesca, poi le cose sono andate diversamente: prima la Roma e poi la Fiorentina, quindi la fascia da capitano. E ieri il dramma che tiene sotto choc la famiglia. Quando ha appreso la notizia Francesca era a Firenze: nei contatti con la famiglia di Davide ribadisce l’intenzione di andare a Udine. Le dicono di restare a casa: «No, voglio vederlo», replica a tutti, come ricostruito dal Corriere della Sera. E quando arriva, con una macchina diversa da quella della famiglia perché loro erano a San Pellegrino Terme, a Udine è già buio. Resta un’ora e mezza circa in obitorio, poi va via dopo aver esaudito il desiderio di vederlo un’ultima volta. (agg. di Silvana Palazzo)

UN SILENZIO CHE FA MOLTO RUMORE

Sicuramente la morte di Davide Astori ha sconvolto il mondo del calcio e non solo. Il pensiero è andato subito a Francesca Fioretti, compagna del calciatore e ovviamente distrutta dal dolore. Sui social network ovviamente la donna è rimasta in silenzio, con il profilo che è fermo a metà febbraio. In questo momento sicuramente Francesca Fioretti è distrutta dal dolore e non sarebbe nemmeno rispettoso andare a distruggere la sua privacy offendendo il suo dolore. Il silenzio di Francesca Fioretti però fa molto più rumore di tantissime parole che si potevano dire in un momento in cui c’è davvero poco da dire. La morte di Davide Astori ha lasciato tutti senza parole, con tantissimi interventi di solidarietà che sono arrivati un po’ da tutta Europa. Il mondo di calcio si stringe attorno a Francesca Fioretti che ha sicuramente bisogno di un grandissimo abbraccio anche se questo non potrà rimarginare una ferita che rimarrà per sempre aperta. (agg. di Matteo Fantozzi)

LE PAROLE DI GIOVANNI MALAGÒ

Il presidente del Coni, Giovanni Malagò, nel corso della conferenza stampa in sala Giunta per commentare la scomparsa del capitano della Fiorentina, Davide Astori, avvenuta durante il ritiro, ieri notte: “Sono vicino alla compagna Francesca Fioretti, con cui Davide ha avuto una bambina che ora ha due anni. Il nostro mondo è profondamente colpito da quanto successo. Le parole stanno a zero, la decisione di rinviare la giornata è quella giusta”. L’alto dirigente ha espresso le più sentite “condoglianze da tutto il mondo dello sport, non solo il calcio” alla famiglia del calciatore: “Il calcio che io penso e che immagino è di valori, di ideali, condivisione di emozioni e rispetto. Non solo nell’atleta ma anche dell’uomo. Era doveroso”. Claudio Tesauro, Presidente di Save the Children, si è unito al coro di messaggi per il lutto che ha colpito la moglie e la figlia del giocatore di calcio: “Siamo attoniti di fronte alla tremenda notizie della morte improvvisa di Davide Astori. Ci stringiamo intorno alla sua famiglia e agli amici di ACF Fiorentina in un abbraccio. Dal suo ingresso nel club viola, Davide Astori è stato sempre partecipe e ha sostenuto le iniziative a supporto della nostra organizzazione, con entusiasmo e grande sensibilità” (Aggiornamento Sebastiano Cascone)

LE CONDOGLIANZE DI ALESSIA MARCUZZI E MARTINA COLOMBARI

Sconvolta dalla tragica notizia, Francesca Fioretti ha raggiunto l’obitorio dell’ospedale Santa Maria misericordia di Udine alle 18.30. Scortata da un’auto civetta delle forze dell’ordine, la fidanzata di Davide Astori ha potuto rivedere l’amore della sua vita, da cui ha avuto una bambina, dopo aver appreso della sua morte. Insieme a lei i genitori del difensore e il fratello Bruno. Poco prima delle 20 sono usciti dall’ospedale: si sono allontanati a bordo di due auto diverse scortate dalle forze dell’ordine. Nel frattempo sui social crescono i messaggi di condoglianze. Come quello di Alessia Marcuzzi su Instagram (clicca qui per vederlo), dove ha pubblicato anche la foto di due candele accese: «Non servono parole, parole non ci sono». Martina Colombari ha scelto invece una foto di Davide Astori: «Perché le storie più belle non hanno mai un lieto fine ….? R.I.P Davide Astori ». Clicca qui per vedere il suo post. (agg. di Silvana Palazzo)

Quando scriveva “sei il mio sole” negli scatti social

Francesca Fioretti aveva deciso di lasciare il mondo dello spettacolo per potersi dedicare completamente alla sua vita insieme a Davide Astori, soprattutto dopo l’arrivo della piccola Vittoria. L’ax gieffina aveva affidato proprio al social Instagram i loro momenti di vita insieme. Ora, in tutte le sue foto social che la immortalano spensierata e desiderosa di scoprire il futuro con Davide, non mancano i messaggi di cordoglio di sconosciuti che sono rimasti sconvolti dalla notizia della morte del 31enne. Insieme Francesca e Davide avevano viaggiato tanto, in giro per il mondo, dal Giappone al Nepal che tanto sognavano. E poi le parole d’amore messi per iscritto dedicati dalla Fioretti al compagno: “Siamo felicissimi”, scriveva. Ed ancora, “Sei mio sole”, “Ti amo”. A fare da contorno, gli scatti dei loro sorrisi innamorati ed ignari di quello che il destino avrebbe loro riservato. Oggi, su quelle stesse pagine e sotto le stesse immagini di felicità scorrono inesorabili centinaia di messaggi di dolore, lacrime e condoglianze, ma anche di stupore, come quello del giornalista Gabriele Parpiglia: “Non siamo niente. Sono sconvolto. Povera Francy, mamma, compagna e amica. Povero Davide. Assurdo. Fa male tutto”. O di Simona Ventura: “Mai come oggi sento che questo è ancora il mio mondo, sono sconvolta”. (Aggiornamento di Emanuela Longo)

Il cordoglio sui social

Per Francesca Fioretti, fidanzata di Davide Astori, la sua morte ha rappresentato un vero e proprio fulmine a ciel sereno. Una notizia che non si aspettava nessuno, men che meno la sua famiglia. Dopo lo choc vissuto nel mondo del calcio e non solo, il profilo social della ex concorrente del Grande Fratello è stato letteralmente sommerso dai messaggi di cordoglio e di vicinanza. L’ultima foto postata su Instagram risaliva a qualche settimana fa ed immortalava le manine operose della loro bambina, nata poco più di due anni fa. Ora, è un susseguirsi di messaggi di affetto e di vicinanza: “Ritornerà il sole per te”, scrive un’utente, sebbene sia troppo presto, per Francesca, superare un dolore così immenso. “Mia mamma è morta quando ero piccola, riesco a comprendere a pieno questo vuoto. Non fate mai mancare l’affetto a quella bimba, fatela crescere felice e spensierata. Vi sono vicina”, scrive ancora Grace, sentendosi particolarmente vicina al dolore che colpirà la piccola Vittoria, ignara dell’immane perdita. “Sei una donna bellissima abbi forza con la tua bimba stupenda”, si legge ancora sotto la foto della bambina, mentre le fa eco un’altra: “Davide sarà sempre con voi…condoglianze”. (Aggiornamento di Emanuela Longo)

Svolta sentimentale dopo la storia con Ferdi

Ha lasciato un vuoto incolmabile, in Francesca Fioretti, la morte del compagno Davide Astori, stroncato alla giovane età di 31 anni. Ancora una vita davanti a sé e un futuro con la donna che aveva scelto di avere al suo fianco, celebre per aver partecipato ad una edizione del Grande Fratello e madre della loro bambina che oggi ha poco più di due anni. Fuori dal campo era nata la sua relazione con la Fioretti, la quale prese parte anche ad un altro reality, Pechino Express. Dopo una relazione durata diversi anni, nel 2016 era nata la loro Vittoria, completamento del loro amore. Anche per questo, dopo la notizia straziante della morte, il pensiero è andato inevitabilmente alla famiglia che ha lasciato. Per Francesca, la sua relazione con Astori aveva rappresentato la svolta sentimentale dopo la relazione avuta proprio con il vincitore della medesima edizione, la nona, del Grande Fratello: dopo un flirt iniziato all’interno della casa più spiata d’Italia, la coppia aveva proseguito la relazione anche una volta spente le telecamere, restando però sempre al centro dell’attenzione mediatica. La loro storia, però, terminò pochi mesi dopo l’esperienza televisiva e con Davide aveva finalmente messo radici e trovato la sua tranquillità emotiva, oggi spezzata per sempre dalla terribile notizia. (Aggiornamento di Emanuela Longo)

Il loro amore per la figlia Vittoria

Era rimasta a Firenze per prendersi cura della figlia Vittoria, ora Francesca Fioretti sarebbe in viaggio per raggiungere Udine, dove il compagno Davide Astori è morto. Una tragedia improvvisa e inaspettata che lascia sgomenti. A trovare il corpo senza vita del capitano della Fiorentina è stato uno dei massaggiatori, poi la telefonata ai genitori del giocatore, a Bergamo, e contestualmente alla compagna Francesca Fioretti, da cui aveva avuto una bimba di due anni. Stando a quanto riportato da Il Messaggero, ora i familiari dovrebbero raggiungere Udine quanto prima. La compagna di Astori aveva lasciato il mondo dello spettacolo per dedicasi completamente alla figlia Vittoria. Proprio pochi giorni fa aveva pubblicato su Instagram una foto della figlia, in cucina, con un piccolo mattarello in mano. «La mia quiete, Vittoria», questo il commento (clicca qui per visualizzare il post). Erano una coppia giovane e moderna: la scorsa estate erano stati in vacanza in Giappone, amavano Firenze e la vivevano insieme, fino alla tragedia di oggi. (agg. di Silvana Palazzo)

??. . . . #gratitude

Un post condiviso da Francesca Fioretti (@francesca_fioretti) in data: Lug 16, 2017 at 5:37 PDT

Chi è la fidanzata di Davide Astori

Non sono ancora stare precisate nel dettaglio le cause della morte improvvisa di Davide Astori, capitano della Fiorentina morto in nottata mentre stata riposando in un albergo a Udine. Era in ritiro con la sua squadra, in vista della partita di oggi, naturalmente annullata. Davide Astori aveva 31 anni e lascia una figlia di due anni avuta dalla compagna l’attrice ed ex concorrente del Grande Fratello, Francesca Fioretti. La bellissima novella dell’arrivo di Vittoria era stata svelata proprio dal papà, che aveva lasciato all’improvviso i compagni di calcio durante gli allenamenti, per correre dalla compagna e la piccola che l’ha reso padre per la prima volta. L’ex viaggiatrice di Pechino Express, intervistata da Vanity Fair ancora in dolce attesa, aveva svelato di volersi occupare da sola della figlia, senza l’aiuto della babysitter. “È il coronamento di un amore iniziato due anni fa, al compleanno di un amico comune: io ero appena stata in Vietnam e Davide, appassionato di viaggi, ha preso la palla al balzo facendomi domande sui luoghi che avevo visitato. Dopo poco tempo abbiamo iniziato a frequentarci e adesso eccoci qui, in attesa del primo figlio”.

Francesca Fioretti, la compagna di Davide Astori

Poi proprio Francesca Fioretti, sempre intervistata da Vanity Fair, aveva parlato di come affrontare gli spostamenti di lavoro del compagno e se c’era o meno, voglia di fiori d’arancio: “La priorità adesso è un’altra, anche se le nozze restano comunque un progetto per il futuro. Intanto mi voglio vivere il presente e stare con Davide, non sono fatta per le storie a distanza: all’inizio quando giocava nel Cagliari facevo avanti e indietro, ma già lo scorso anno quando è passato alla Roma io mi sono spostata giù. Per me è stato fantastico visto che volevo già trasferirmi nella capitale per studiare recitazione”, aveva dichiarato. L’ultima fotografia social di Francesca Fioretti, risale al 18 febbraio, con uno scatto che mostra le manine della piccola Vittoria. Tanti i commenti di condoglianze da parte degli estimatori ma al momento, tutto – naturalmente – tace.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori