Al Bano: “Ho paura per i miei figli”/ Dopo la rottura con Loredana Lecciso: “Sono preoccupato, devo tutelarli”

- Silvana Palazzo

Al Bano Carrisi: “Ho paura per i miei figli”. Dopo la rottura con Loredana Lecciso: “Sono preoccupato, devo tutelarli”. Le ultime notizie sul cantante di Cellino San Marco

Albano_carrisi_wikipedia_2014
Al Bano: Ho paura per i miei figli

Dopo Storie Italiane, Al Bano Carrisi fa “tappa” a Mattino Cinque per chiarire la vicenda relativa alla fine della sua relazione con Loredana Lecciso e per placare le voci che tirano in ballo l’ex moglie Romina Power. Dopo aver parlato al telefono con Eleonora Daniele, è la volta di Federica Panicucci, a cui il cantante di Cellino San Marco ha parlato di un aspetto molto delicato: i suoi figli. Al Bano ha confidato alla conduttrice di Canale 5 di essere molto preoccupato per loro, motivo per il quale ha deciso di scendere così in campo. «Sono preoccupato per i miei figli e voglio tutelarli. Parlate di me solo come cantante», ha chiesto il “leone” pugliese a Federica Panicucci, che ha riportato il contenuto della loro conversazione nel corso di Mattino Cinque. Il polverone che si è sollevato con le dichiarazioni di addio tra Al Bano e Loredana Lecciso non si arrestano, ma il cantante prova così a mettere la parola fine alle voci nell’interesse dell’armonia della sua famiglia.

AL BANO CARRISI: “HO PAURA PER I MIEI FIGLI”

Al Bano Carrisi prova a mettere un freno al gossip che si è scatenato per la fine della sua storia con Loredana Lecciso e per il presunto “triangolo amoroso” che vede tirata in ballo Romina Power. «Al Bano telefonicamente mi ha detto di essere molto arrabbiato», ha raccontato Federica Panicucci nel corso di Mattino Cinque. Il cantante di Cellino San Marco ha confidato alla conduttrice di voler mettere un punto alle voci per proteggere i suoi figli. «Perché sentono, vedono, leggono, vanno a scuola e si confrontano con gli altri compagni», aggiunge la conduttrice di Canale 5. Poi ha riportato un altro passaggio della loro conversazione telefonica: «Afferma di temere per loro, per quello che possono provare psicologicamente – ha proseguito la Panicucci -. Mi ha pregato di dire che deve tutelare i suoi figli, la sua vita privata e non vorrebbe più che si parlasse di tutta questa questione».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori