IVAN ZAZZARONI/ Scoppia la pace con Giovanni Ciacci: severo con Al Bano e Romina (Ballando con le stelle 2018)

- Dario D'Angelo

Ivan Zazzaroni: il giudice del programma di Milly Carlucci sotterra l’ascia di guerra nei confronti di Giovanni Ciacci. Ma con Al Bano e Romina…(Ballando con le stelle 2018)

ivan_zazzaroni_ballando_con_le_stelle_cs_2017
Ivan Zazzaroni

Non si può dire che ad Ivan Zazzaroni manchi il coraggio di esprimere le proprie opinioni. Il giudice di Ballando con le stelle, ad esempio, non ha avuto problemi a manifestare il proprio dissenso per la coppia uomo-uomo composta da Giovanni Ciacci e Raimondo Todaro, finendo anche nel tritacarne mediatico con l’accusa di omofobia. Un assalto respinto immediatamente dal giornalista, che piuttosto si è preoccupato di difendere l’estetica del ballo, denunciando un’assenza di contatto nelle prime performances dei due ballerini. Il giurato, però, nel corso dell’ultima puntata è stato pienamente accontentato nella same sex dance. Una prova, quella di Ciacci e Todaro, che ha convinto Zazzaroni al punto da assegnare un bel 10 alla coppia uomo-uomo e che ha spinto il giornalista a lasciare il banco dei giudici e ad alzarsi per stringere la mano dei due concorrenti. Insomma: è scoppiata la pace a Ballando con le stelle 2018.

IL VOTO 8 AD AL BANO E ROMINA

Se pensate che gli spigoli di Zazzaroni siano stati tutti smussati, però, vi sbagliate di grosso. Il giornalista e giurato di Ballando con le Stelle 2018, nel corso dell’ultima puntata del programma del sabato sera di Rai Uno condotto da Milly Carlucci, ha avuto modo di pungolare altri malcapitati! In particolare non è passato inosservato l’atteggiamento riservato da Zazzaroni ai due protagonisti assoluti dell’ultima puntata: i ballerini per una notte Al Bano Carrisi e Romina Power, artefici dell’avvenuto sorpasso di Ballando con le Stelle 2018 nei confronti della prima puntata del serale di Amici di Maria De Filippi. Se tutti gli altri giudici si sono prodigati in una serie di elogi per la ritrovata coppia, profondendo una serie di 10 a raffica, Zazzaroni con la sua paletta non è andato oltre l’8. Come lui soltanto il cattivissimo Mariotto! Cosa gli avranno fatto di male Al Bano e Romina? 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori