CHARLIZE THERON INGRASSATA DI 22 KG E DEPRESSA/ Foto: “In Monster ero ingrassata ma era stato più facile”

- Stella Dibenedetto

Charlize Theron, ingrassata di 20 chili mangiando sempre, racconta la sua trasformazione per esigenze di copione svelando di di essere stata vicina alla depressione.

charlize_theron_facebook
Charlize Theron (Foto da Facebook)

Non è la prima volta che Charlize Theron è costretta ad ingrassare per un ruolo in un film ma mai prima di allora era aumentata di 22 chili in così poco tempo. Con Monster, la pellicola che nel 2004 le aveva permesso di vincere il Premio Oscar, era cresciuta di circa 13 chili e si era sottoposta a lunghe sedute di trucco per nascondere i suoi lineamenti perfetti. Ma l’età era diversa e dimagrire era poi stato facile e veloce. Ben diversa la situazione in questa nuova avventura, con una lunga dieta grazie alla quale è dimagrita in quasi un anno e mezzo. “Ho girato Monster quando avevo 27 anni. E dopo ricordo di aver smesso di mangiare snack per tre settimane e di esser subito tornata al mio peso forma. Ma questa volta è stata durissima”, ha confessato l’attrice a Entertainment Tonight. Per ritornare al peso abituale Charlize questa volta ci ha messo molto più tempo: “Il corpo dei 40 non è più quello dei 20, bisogna imparare ad assecondarlo”. [Agg. di Dorigo Annalisa]

L’AMORE PER I FRATELLI COEN

Charlize Theron ha accettato di mettersi alla prova con una parte difficile ma che, soprattutto, l’ha costretta a modificare fortemente il suo fisico. 22 chili in più e sensazioni di malessere e un durissimo lavoro per smaltire il tutto e tornare alla sua normalità. In Tully, il nuovo drama-comedy di Jason Reitman e Diablo Cody, l’attrice è una madre fisicamente e psicologicamente stremata. Intervistata da Io Donna, la Theron spiega perchè ha accettato questo ruolo: “Amo le commedie, adoro i fratelli Coen, ma quando ero più giovane mi era difficile per me lavorare in generi diversi. Allora sognavo solo di riuscire a recitare senza dover fare la cameriera per sbarcare il lunario; quando ripenso a quegli anni – prima del successo di Monster – e rileggo le interviste di allora mi dico: «Puoi finalmente tirare un respiro di sollievo, Charlize!»” (Aggiornamento di Anna Montesano)

“UN ANNO MOLTO COMPLICATO”

Non è stato facile per Charlize Theron entrare nei panni di Marlo, la mamma di tre figli non più in grande forma e prossima ad un crollo fisico ed emotivo del suo nuovo film “Tully”. L’attrice è ingrassata per sua decisione, mettendo su più di 20 chili, che è riuscita poi a smaltire. “Ci ho messo un anno e mezzo ed è stato un viaggio molto, molto lungo, complicato anche dal fatto che avevo le presentazioni con la stampa e nessuno sapeva quello che avevo fatto. – ha raccontato l’attrice hollywoodiana intervistata da Entertainment Tonight – Penso che all’inizio, quando cominciarono ad uscire le prime foto, fossero tutti convinti che avessi addosso delle protesi”. Una prova da grande attrice, affrontata già da molti altri prima di lei, e che le assicurerà un grande successo. (Aggiornamento di Anna Montesano)

“I MIEI FIGLI CREDEVANO FOSSI INCINTA”

La trasformazione fisica che ha dovuto subire per interpretare Marlo, madre disperata di tre bambini e protagonista del film Tully, ha messo a dura prova non solo il fisico e la mente di Charlize Theron, ma anche quella dei suoi bambini, Jackson, 6 anni, e August, 2, che, improvvisamente, hanno visto la mamma non solo ingrassare a dismisura, ma anche mangiare a tutte le ore del giorno e della notte tutto ciò che le capitasse sotto tiro. Per evitare problemi ai bambini, l’attrice sudafricana ha raccontato che i piccoli fossero convinti che fosse incinta. Una piccola bugia per evitare un trauma ai bambini. Nonostante la pericolosità della trasformazione, la Theron ammette che se non lo avesse fatto non avrebbe mai potuto interpretare la donna protagonista del film. “Non avrei mai potuto interpretare questo personaggio senza prendere peso. L’esaurimento, il modo in cui senti il tuo corpo, il modo in cui cambia la tua faccia, le tue mani, le tue dita, la misura delle scarpe, è fondamentale”, ha detto l’attrice a Entertainment Tonight (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

I DETTAGLI DELLA TRASFORMAZIONE

La carriera di Charlize Theron è ricca di trasformazioni fisiche. Bellissima e con un fisico mozzafiato, l’attrice sudafricana non ha mai avuto problemi a stravolgere la propria immagine in negativo per ricoprire ruolo impegnati e che portassero sul grande schermo emozioni vere. Dopo Monster ha deciso di rifarlo con il film “Tully” per il quale è ingrassata ben 22 chili. All’inizio è stato divertente mangiare dolci, caramelle e tutto ciò di cui aveva voglia, ma a lungo andare, la Theron ha rischiato di perdere il controllo. “Le prime tre settimane sono sempre divertenti perché sei come un bambino in un negozio di caramelle, quindi è stato divertente fare colazione con tanti frappè. E poi dopo tre settimane, non è stato più divertente, perché appena finisci di mangiare devi poi ricominciare per lavoro” – ha raccontato a Entertainment Tonight – “Ricordo di aver dovuto impostare la sveglia nel mezzo della notte per dover mangiare. Mi svegliavo letteralmente alle due del mattino e avevo un piatto di maccheroni col formaggio proprio accanto a me. Mi svegliavo e mi limitavo a mangiarlo. Ad un certo punto era come se dovessi spingerlo in gola”. Una trasformazione abbastanza difficile, dunque, per la Theron che, però, il prossimo anno potrebbe essere premiata con un nuovo Oscar (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

CHARLIZE THERON INGRASSATA DI 22 KG

Charlize Theron racconta il periodo delicato che ha dovuto affrontare quando si è ritrovata con 20 chili in più. Una trasformazione che l’ha resa irriconoscibile e che l’ha portata a mangiare tutto il giorno e la notte. “Sono arrivata alla depressione… Mi rimpinzavo di mac e formaggio alle 2 del mattino” – racconta l’attrice sudafricana ai microfoni di “Entertainment Tonight”. Abituata ad un’alimentazione sana ed equilibrata, si è ritrovata a dover mangiare di tutto, compresi zuccheri e grassi. “Sì, per la prima volta nella mia vita mangiavo così tanto e ingerivo moltissimo zuccheri tutto il giorno, a partire dalla colazione, quando cominciavo con frullati e hamburger. Tenevo il cibo accanto al letto per mangiare appena sveglia…”, racconta l’attrice che, però, ha deciso di sottoporre il proprio corpo a tale trasformazione per riuscire a calarsi perfettamente nel ruolo di una donna nonché madre disperata di tre figli. Charlize Theron, infatti, ha nuovamente accettato di ingrassare e trasformare totalmente la propria immagine per esigenze di copione esattamente come aveva fatto con Monster, nel 2004, film che le ha regalato anche un Oscar.

CHARLIZE THERON, IL DURO LAVORO PER TORNARE IN FORMA

Grazie ai 20 chili messi su mangiando di tutto, sempre e ovunque, Charlize Theron ha ottenuto il ruolo da protagonista nel film “Tully”, nelle sale cinematografiche dal prossimo 4 maggio. Tornare alla sua solita forma fisica, però, non è stato semplice. L’attrice, considerata una delle più belle del mondo, ha impegnato un anno e mezzo per smaltire i chili messi su e sfoggiare nuovamente un fisico snello e asciutto. “E’ stata durissima. Ho avuto bisogno di un anno e mezzo per tornare al mio peso. Il corpo dei 40 non è più quello dei 20…”. Se potesse tornare indietro, però, rifarebbe esattamente la stessa scelta. La Theron, infatti, predilige i ruoli impegnati e ha accettato la durissima trasformazione per capire esattamente la psicologia della donna che ha interpretato: “Volevo sentire cosa provava questa donna, e penso che sia stato un modo per me di avvicinarmi a lei e di entrare in quella mentalità”, ha concluso.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori