BARBARA BOUCHET/ L’intervista nella sua palestra: “Omar Sharif era bello, affascinante, però…” (Domenica In)

- Morgan K. Barraco

Barbara Bouchet, l’attrice torna protagonista sul piccolo schermo. Nel salotto di Rai Uno oggi racconterà quali sono i suoi progetti per il prossimo futuro. (Domenica In)

barbara_bouchet_primopiano_wikipedia_2017
Barbara Bouchet

È un’intervista insolita quella realizzata da Benedetta Parodi a Barbara Bouchet, che ha scelto di portare la conduttrice non nella sua cucina, ma nella palestra nella quale si allena ogni giorno. Proprio qui, infatti, l’attrice ha ripercorso la sua straordinaria carriera nel mondo del cinema, rievocando aneddoti e ricordi con le principali star di Hollywood. Il suo destino nel nostro paese, però, assicura la Bouchet, era scritto nelle stelle: proprio da bambina, infatti, una cartomante predì a sua madre il suo futuro oltreoceano: “mia mamma andava da una chiaroveggente che le disse: ‘questa bambina attraverserà il grande mare'”. Con l’arrivo in Italia, la voglia immediata di fermarsi: “mi piace tanto, mi sono innamorata di Roma prima di tutto – ha ricordato infatti l’attrice – e poi, devo dire, cominciavano le offerte dei film, e allora ho detto: ma chi ci torna in America!”. Nelle sue parole anche il ricordo della storia d’amore con Omar Sharif: “era bello, affascinante. Però lui è un grande giocatore (…)”; tempo dopo, infatti, la decisione di porre fine alla loro relazione e tornare in Italia, una scelta motivata dalla volontà dell’attore egiziano di sistemare gli arredi della loro casa senza porre alcunché sulle pareti. (Agg. di Fabiola Iuliano)

LA FAKE NEWS SULLA SUA PANESIONE

Barbara Bouchet è ritornata a vivere appieno la vita del piccolo schermo, come dimostrano le recenti apparizioni in tanti salotti televisivi. La vita dell’attrice continua dal punto di vista professionale anche per quanto riguarda il teatro, grazie alla commedia Quattro donne e una canaglia di Pierre Chesnot. La piece la vede al fianco di Gianfranco D’Angelo, Corinne Clery e Marisa Laurito e concluderà la sua presenza nei teatri italiani grazie allo spettacolo di questa sera che avrà luogo al Teatro Manzoni di Roma. Oggi pomeriggio, 22 aprile 2018, Barbara Bouchet sarà inoltre ospite di Domenica In per un’intervista intima dietro ai fornelli, per lo spazio curato da Benedetta Parodi ‘A casa di’. Non che il mondo della cucina sia così distante dell’attrice, data la bravura e fama del figlio Alessandro Borghese. E’ trascorso poco più di un mese tra l’altro dall’ultima apparizione della Bouchet nello studio di Rai 1, un’occasione che le ha permesso di chiarire la fake news sulla pensione da 511 euro che la costringerebbe a lavorare ancora pur di mantenersi. Una notizia che del resto l’attrice ha smentito in diversi contesti e che ha attribuito ad una rivisitazione di una frase detta al settimanale Spy, durante un incontro stampa con una giornalista.

BARBARA BOUCHET, OSPITE D’ONORE PER LA PELLICOLA D’ORO

Barbara Bouchet si prepara a rivestire i panni di ospite d’onore per la Pellicola D’Oro, la kermesse cinematografica che si svolgerà il prossimo 4 maggio a roma, presso il Teatro Italia. In quell’occasione l’attrice non interverrà solo al fianco di altri grandi nomi del cinema italiano, come Luca Verdone e Riccardo Milani, ma ritirerà anche il premio alla Carriera. Un premio importante che in passato è stato assegnato alle firme del grande schermo come Ettore Scola e Ugo Gregoretti ed anche artisti del calibro di Giancarlo Giannini, Stefano Accorsi, Leo Gullotta e molti altri ancora. La Bouchet del resto viene ancora oggi definita come la regina delle commedie all’italiana, l’artista che ha contribuito a rendere immortale un genere tanto caro al nostro Paese e che di recente ha omaggiato grazie all’ultimo film che la vede nel cast, Metti la nonna in freezer di Giuseppe G.Stasi e Giancarlo Fontana. Una commedia incalzante che la vede vittima di uno strano intreccio dei protagonisti, gli ironici Fabio De Luigi e Miriam Leone.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori