Nina Moric / Dall’inno alla bellezza sui social al possibile tradimento di Luigi Favoloso al Grande Fratello

- La Redazione

Nina Moric torna sui social a parlare di bellezze contro tutti quelli che continuano a tenerla d’occhio mentre al Grande Fratello Luigi Favoloso sembra pronto a cadere in tentazione

nina_moric_01_facebook
Nina Moric (Facebook)

Continuano le polemiche sul bello e l’estetica sui social per Nina Moric. La modella continua ad essere presa di mira e i suoi fan si dividono tra chi la sostiene e la trova bellissima sia in passerella che a casa e chi la trova troppo cambiata e forse vittima di troppi ritocchini estetici. Lei continua a non guardare in faccia nessuno e sui social ritorna a parlare dell’argomento bellezza sul quale è spesso presa di mira. Il lavoro va avanti a gonfie vele e sembra proprio che le polemiche non hanno fermato al sua ascesa ma si può dire lo stesso dei sentimenti. Nina Moric sui social scrive: “Sono stanca di tutte queste stupidaggini riguardanti la bellezza che è solo superficiale è profonda quanto basta. Cosa vorresti, un grazioso pancreas?”, ma a cosa si riferisce? Di certo alle polemiche sul suo aspetto o a quello che stanno dicendo di Luigi Favoloso che nella casa del Grande Fratello 2018 non spicca di certo per la sua bellezza. Clicca qui per vedere la foto.

LUIGI FAVOLOSO TRADIRA’ NINA MORIC?

Il giovane in questi giorni ha già dato il meglio di sè tanto che Patrizia si è subito trovata bene con lui. I due sono complici, si raccontano e si parlano spesso e i fan di Nina Moric sui social avvertono già la modella che qualcosa potrebbe accadere soprattutto quando, dalle 2 in poi, le telecamere si spengono e in casa regna il caos. Luigi Favoloso arriverà davvero a tradire Nina Moric per Patrizia oppure si tratta solo di una particolare amicizia destinata a non andare oltre? Al momento la modella non sembra essere preoccupata e sui social tace sulla sua relazione con Luigi e sul rapporto che ha instaurato in una settimana con la bella mora. Cosa succederà? Solo il tempo potrà rispondere a questa domanda. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori