Uomini e Donne/ Gemma Galgani confermata per la prossima edizione? Tina preoccupata, ecco perchè (Trono Over)

- Anna Montesano

Uomini e Donne, anticipazioni Trono over. Gemma Galgani confermata anche per la prossima edizione? Si, e Tina Cipollari è preoccupata: ecco perchè

tina_cipollari_gemma_over
Gemma Galgani e Tina Cipollari

Ci avviciniamo all’ultimo mese di programmazione di Uomini e Donne prima delle vacanze estive, e le possibilità che Gemma Galgani lasci lo studio del trono Over con un cavaliere al suo fianco si affievoliscono. Seppur procede bene la conoscenza con il nuovo arrivato, Marco, per il quale Gemma ha avuto soltanto complimenti, le probabilità che abbandonino insieme lo studio dopo solo poche settimane di conoscenza (e per di più con un sentimento per Giordio Manetti da parte della Galgani che non sembra essere scomparso) sono davvero minime. Una notizia sicuramente non piacevole per Tina Cipollari, che sperava la sua acerrima rivale potesse finalmente “accasarsi” e lasciare il programma. Anche perchè pare che Maria De Filippi stia valutando la possibilità di creare un doppio trono Over a settembre, ponendo al fianco della Cipollari proprio Gemma. Una possibilità che ha allarmato non poco l’opinionista.

Simone Di Matteo e la confessione su Tina Cipollari

Intanto, proprio sul trono della Cipollari si è espresso il suo grande amico e collega Simone Di Matteo (lo abbiamo visto al suo fianco anche a Pechino Express). Intervistato dal settimanale Tutto, ha infatti parlato anche della separazione di Tina dal marito Chicco Nalli: “Io sono stato da subito favorevole. – dichiara Simone sul trono, poi aggiunge – Sono contento, sebbene mi dispiaccia per il suo matrimonio finito. Però quando un vaso si rompe troppo spesso e troppe volte, riconciliare i pezzi diventa inutile. È meglio voltare pagina”. Così conclude “È un peccato perché separatamente Tina e Chicco sono due persone estremamente belle, è insieme che proprio non avevano più punti in comune”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori