Ultimo/ Ritorno alle origini per il ragazzo romano… ma oggi sul palco! (Concertone Primo Maggio 2018)

- Morgan K. Barraco

Ultimo fa parte della line-up del Concerto del Primo Maggio 2018. Il vincitore delle nuove proposte di Sanremo è considerato il Re dei giovani, riuscirà a smuoverne le coscienze?

ultimo2_firma_copie_sanremo_2018
Ultimo (Foto: Lapresse)

Ultimo si prepara a impegnare l’aria di Roma e Milano grazie ai live di quest’autunno, due super concerti come li ha definiti nel post di annuncio a tutti i fan. Le date riguardano il 2 e il 4 novembre, due importanti Palasport del nostro Paese che lo accoglieranno assieme a tanti fan che vorranno assistere alla sua esibizione dal vivo. Gli ammiratori non dovranno però attendere così tanto prima di assistere ad una performance di Ultimo, che vedremo salire sul palco capitolino del Concerto del Primo Maggio 2018 questa sera. L’artista è previsto in scaletta subito dopo Gianna Nannini e prima dell’arrivo di Sfera Ebbasta, come annunciato durante la conferenza stampa di ieri. Intanto i fan si stanno gustando ancora il video di L’eternità (Il mio quartiere), il nuovo singolo di Fabrizio Moro a cui ha partecipato Ultimo e che è stato distribuito pochi giorni fa. Niccolò Moriconi, vero nome del cantante, è fra uno dei protagonisti del panorama musicale di quest’anno. Un’impresa che gli ha permesso di lasciare i locali da poche centinaia di persone in cui si è esibito agli esordi, per puntare tutto alle grandi location. Una responsabilità che l’artista, come ha rivelato a Rockol, ha vissuto con un forte senso di caos in seguito all’esperienza sanremese. Per due mesi non ha toccato il pianoforte proprio a causa di questa forte emozione e motivo che lo spinge già a pensare di potersi dedicare alla scrittura al termine del suo tour.

ULTIMO E’ IL RE DEI GIOVANI

La vittoria a Sanremo 2018 per la categorie Nuove Proposte ha confermato il successo che Ultimo aveva già ottenuto nella sua giovane carriera a Roma. Il prossimo 4 maggio darà il via al tour per promuovere Peter Pan, l’album che lo vedrà salire sul palco dell’Estragon di Bologna e che presenterà in occasione dello stop estivo del prossimo 26 maggio, quando si esibirà invece a Milano, presso il Fabrique. Considerato il re dei giovani, come lo definisce Adknkronos, Ultimo è riuscito a unire hip hop e canzone d’autore grazie ad una voce emergente e che lo rende uno degli artisti più in vista del momento. Diviso fra sogni e demoni, Ultimo ha già dimostrato con il suo brano sanremese Il ballo delle incertezze di mettere sempre al primo posto la fantasia. L’arma più potente che possiede, come ha sottolineato nella copertina del suo album Peter Pan e come ha dimostrato con le ballate malinconiche che ha scelto per questo suo lavoro discografico. Testi che gli hanno permesso di mettersi a nudo di fronte al pubblico, senza ricami e maschere, ma con semplicità e insicurezze.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori