Harvey Weinstein/ Un vero e proprio caso attorno al produttore, ne parlerà Monica Bellucci?

- Morgan K. Barraco

Harvey Weinstein, un vero e proprio caso è scoppiato attorno al famosissimo produttore. Ne parlerà nel salotto di Canale 5 da Silvia Toffanin la bella attrice Monica Bellucci? (Verissimo)

harvey_weinstein_wikipedia
Harvey Weinstein (Wikipedia)

Harvey Weinstein ha il merito di aver fatto scoppiare una vera e propria bomba ad Hollywood, che ha travolto diversi vip internazionali. Fra i tanti nomi anche quello di Monica Bellucci, anche se l’attrice ha sottolineato più volte di non aver mai incontrato il produttore in tutta la sua carriera. La vip conosciuta anche per il suo ruolo di Malena ha tuttavia preso una forte posizione di fronte allo scandalo che ha colpito il mondo dello spettacolo, mettendosi in prima linea per la campagna #MeToo che ha unito migliaia e migliaia di donne. Anche la Bellucci infatti ha ammesso di aver subito delle violenze e abusi dall’età di 16 anni, per via degli approcci facili di produttori, registi ed altri ancora. Ne parlerà a Verissimo oggi, sabato 19 maggio 2018, dove sottolineerà la sua posizione in merito allo scandalo Weinstein. Il caso ha sollevato un vero e proprio dibattito e per la Bellucci è chiaro che l’intera vicenda abbia permesso alle donne di trovare la propria indipendenza e rapportarsi agli uomini in modo paritario. Ed a chi è coinvolta nel turbine di accuse che ha puntato il dito contro il produttore di Hollywood, l’attrice ha consigliato di parlare e di abbandonare ogni timore di non essere credute. Ancora oggi infatti è presente una schiera di persone pronta a giudicare la vittima piuttosto che il crimine subito.

HARVEY WEINSTEIN, LE PAROLE DELL’EX MOGLIE

A distanza di tanti mesi dallo scoppio dello scandalo, l’ex moglie di Harvey Weinstein ha voluto rilasciare un’intervista in merito alle molestie di cui è stato accusato il produttore. Secondo Georgina Chapman, tutto sarebbe avvenuto senza che lei sospettasse mai di nulla. In un’intervista a Vogue, la blogger 42enne, che con Weinstein ha avuto due figlie, ha raccontato inoltre di aver subito in modo indiretto quanto avvenuto all’ex marito. La sua carriera di stilista per il brand creato al fianco di Keren Craig, ha subito dei duri colpi. ‘Sono stata umiliata’, ha evidenziato per spiegare come mai abbia deciso di non esporsi prima. Anzi, è preoccupata anche per i figli India (7 anni) e Dashiell (5 anni) e per ciò che dovranno subire a loro volta. Non c’è traccia di dubbio nelle parole dell’ex moglie di Weinstein, che di fronte alle accuse di centinaia di donne, da Salma Hayek fino ad Asia Argento, ha preferito rispondere con una richiesta di divorzio. E questo senza negare che il produttore con cui ha condiviso la sua vita per 10 anni, si sia sempre mostrato nei suoi confronti molto attento e leale. Un confidente e un sostenitore, ha ribadito nell’amarezza di non avere risposte certe su quanto accaduto. In base ai dati riportati da Oggi, sembra che lo scandalo Weinstein abbia provocato una forte perdita economica per il produttore, 240 milioni di patrimonio diviso fra avvocati e investigatori privati, a cui vanno tolti anche gli alimenti per l’ex moglie, del valore di 300 mila euro l’anno. Oltre ad una casa a New York stimata 15 milioni di dollari ed un’altra agli Hamptons da 12 milioni.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori