THE BLACKLIST 5/ Anticipazioni del 4 maggio 2018: un caso del passato per Liz

- Morgan K. Barraco

The Blacklist 5, anticipazioni del 4 maggio 2018, su Fox Crime. Liz deve affrontare un killer già affrontato in passato. Red incontro la Fulton. 

theblacklist_David_Giesbrecht_01_nbcpress
The Blacklist 3, in prima Tv su Rai 2

THE BLACKLIST 5, ECCO DOVE SIAMO RIMASTI 

Nella seconda serata di oggi, venerdì 4 maggio 2018, Fox Crime trasmetterà un nuovo episodio di The Blacklist 5, in prima Tv assoluta. Sarà il 16°, dal titolo “Il killer del Capricorno N. 19“. Prima di scoprire le anticipazioni, ecco dove siamo arrivati la settimana precedente: tutti i clienti presenti in una tavola calda iniziano a presentare degli sfoghi importanti sulla pelle ed a peggiorare ad ogni secondo che passa. Viene interpellato il Centro controllo malattie per il virus sconosciuto, che secondo Red (James Spader) potrebbe essere stato diffuso da un criminale che ha incontrato in precedenza. Intanto, Liz (Megan Boone) continua a portare avanti la sua missione personale con Singleton (Evan Parke), appostandosi per pedinare Garvey (Jonny Coyne). Grazie alle ricerche, la task force risale a Pattie Sue Edwards (Liza J Bennett), una ricercatrice scientifica che in seguito fa recapitare alle autorità anche l’antidoto al suo stesso virus. Per Aram (Amir Arison) è chiaro che ci sia qualcosa di oscuro nel modo di agire della donna e infatti scopre che la Edwards ha diffuso la patologia solo per individuare una persona che conosce. Liz viene esclusa dalle indagini perché prosegua la sua ricerca dell’assassino di Tom (Ryan Eggold), mentre Red incontra ancora l’uomo con cui ha avviato delle trattative in passato. Il blacklister mette a segno una delle sue mosse, spingendo le pedine giuste per far ammettere il figlio di Hershey Heworth (Peter Benson) in una squadra esclusiva, solo per impedire che la revisione contabile faccia emergere la sua attività illecita. Nel frattempo, la Edwards continua a diffondere il virus, scegliendo un agente di Polizia. Garvey invece prende di petto Singleton e gli ricorda quanto gli convenga essergli fedele, mentre la Edwards cerca di ottenere le informazioni che le servono da Caleb James Cronin (Dennis Flanagan). E’ sicura infatti che qualcuno lo abbia aiutato ad uccidere suo marito e gli offre comunque la possibilità di prendere l’antidoto, ma durante una lotta per ottenere la pistola, l’uomo rompe la fiala in via accidentale. All’arrivo della task force, la donna e Corbin sono ormai scomparsi: l’ostaggio ha prelevato la scienziata riuscendo a ribaltare la situazione. Anche la donna è contagiata a causa della rapidità con cui il virus si diffonde e sottolinea di non aver mai voluto uccidere Corbin. Circoscritto il luogo in cui si sono rinchiusi, il CDC approva l’uso del vaccino creato dalla Edwards e Ressler (Diego Klattenhoff) decide di avvicinarsi all’ex SEAL per cercare di farlo ragionare. Solo in quel momento l’agente speciale realizza che Corbin è responsabile delle accuse contro il marito della scienziata e riesce a fargli ammettere di aver realizzato l’Occhio di Navarro, oltre all’omicidio dell’uomo. Intanto, Red riesce a fermare il Fisco grazie all’esplosione degli archivi realizzata da Fagen (C. Thomas Howell), mentre Liz si accorge che Singleton sembra svanito nel nulla. Il suo corpo viene trovato poco dopo, pugnalato diverse volte e abbandonato lungo la strada. 

ANTICIPAZIONI DEL 4 MAGGIO 2018, EPISODIO 16 “IL KILLER DEL CAPRICORNO N. 19”

E’ arrivato il momento per Liz per fare un tuffo nel passato e riprendere le indagini di un vecchio caso che ha affrontato appena diventata profiler dell’FBI. Si tratta del killer del Capricorno, riportato alla luce grazie a nuovi dettagli che promettono una svolta. Nel frattempo, la task force fa dei passi in avanti per identificare i killer di Tom, anche se questa volta si tratta di agire senza alcun supporto legale. Per Red sarà invece l’occasione di prendere la strada opposta, grazie ad uno degli approcci noti per il modus operandi del blacklister. Continuano nel frattempo le sedute di terapia per Liz e l’incursione costante di Red, che si ritroverà ancora una volta a colloquio con la Fulton. Il blacklister infatti non ha dimenticato il loro primo incontro e sembra proprio che qualcosa riguardo alla terapeuta lo insospettisca.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori