JIMMY GRIMBLE/ Su Italia 1 il film con Robert Carlyle (oggi, 6 maggio 2018)

- Cinzia Costa

Jimmy Grimble, il film in onda su Italia 1 oggi, domenica 6 maggio 2018. Nel cast: Robert Carlyle, Lewis McKenzie e Gina McKee, alla regia John Hay. La trama del film nel dettaglio.

jimmy_grimble_film
il film commedia nel pomeriggio di Italia 1

NEL CAST ANCHE LEWIS MCKENZIE

Jimmy Grimble, il film in onda su Italia 1 oggi, domenica 6 maggio 2018 alle ore 16,00. Il pomeriggio Italia 1, vede lo sport e l’adolescenza protagonista del palinsesto. Dopo la trasmissione del film ‘Ragazze nel pallone’, la rete, propone con inizio fissato per le ore 16,00, un altro film in cui giovane età, problemi legati all’adolescenza e passione per lo sport sono al centro delle tematiche di ‘Jimmy Grimble’, film britannico in stile perfettamente generazionale. La commedia ha lo spirito tipico del cinema adolescenziale, in un contesto urbano e difficile come l’Inghilterra di provincia (il film si svolge a Manchester). Il regista John Hay, perfetto nel cogliere il senso di un film visto attraverso l’ottica di ragazzini, ultimamente impegnato nella regia di ‘Lost Christmas’, molto onirico e con il Natale al centro di una vicenda alternativa e ben costruita, riesce ad esprimere in questa pellicola un gusto raffinato nel rimanere quasi allo stesso livello d’età dei protagonisti e della vicenda, una sorta di Peter Pan dietro la telecamera abile ad inquadrare alla perfezione la tematica e il senso della sceneggiatura. Nel cast diretto da John Hay un attore dal grande carisma, figlio di una scuola inglese che per esaltare il cinema passa attraverso la gavetta in teatro, Robert Carlyle, conosciuto sullo schermo degli appassionati di serial per avere interpretato, tra l’altro divenendo alla fine il personaggio principale per doti recitative, Tremotino in ‘Once upon a time’, ma la sua carriera inizia con il cult ‘Trainspotting’ nel quale è uno dei migliori interpreti. Carlyle interpreta però un ruolo secondario, al centro della vicendainfatti, c’è il giovane Lewis McKenzie è davvero bravo nell’intepretare il suo ruolo, ancora una volta il Regno Unito si rivela come fucina di talenti sin dalla giovane età, non dimentichiamo in questi contesti adolescenziali film come ‘Billy Elliot’, ‘This is England’ e tanti altri. Ma ecco nel dettaglio la trama del film.

JIMMY GRIMBLE, LA TRAMA DEL FILM COMMEDIA

Nell’Inghilterra di provincia, siamo a Manchester, il giovane quindicenne Jimmy Grimble ha due passioni, i ‘Citizen’, cioè la squadra del Manchester City, ed una ragazza per la quale sogna un tenero amore, ma lo tiene segreto. Ma la sua grande passione è il calcio anche se nella sua scuola le bandiere sventolano maggiormente per il Manchester United, motivo per il quale Jimmy è spesso oggetto di bullismo da parte di alcuni ragazzi non proprio inquadrati. In questo contesto marginale, in cui l’Inghilterra rivela ancora una volta quanto sia diversa la vita di provincia, o nelle città operaie del Regno Unito, rispetto ovviamente alla capitale, Londra, le vicende di Jimmy s’intersecano con quella dei suoi compagni di classe, ma sempre pronto a supportare la sua squadra del cuore. Jimmy è anche calciatore e proprio in un pomeriggio in cui, inseguito dal solito gruppetto di bulli, si rifugia in casa di un’anziana signora che gli offre protezione, la stessa donna gli regala un paio di scarpe da calcio malandate a suo dire appartenute a Robby Brewer, un ex gloria del passato proprio dei Citizen. Jimmy cerca notizie riguardo al fantomatico Robby Brewer, non ne trova, ma quegli scarpini, che la donna dice essere incantati, davvero cambiano il suo stile di gioco ed il ragazzo diviene così l’asso della sua squadra e gol dopo gol, vittoria dopo vittoria, condurrà il suo team in finale.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori