MASSIMO GILETTI TORNA IN RAI? “VEDREMO, PROBABILE CHE RESTI A LA7″/ Contatti importanti ma parlerà con Cairo

Massimo Giletti commenta a La Zanzara l’ospitata di Fabrizio Corona a Non è l’Arena, replica alle critiche di Selvaggia Lucarelli e lascia intendere un possibile ritorno in Rai.

20.06.2018 - Emanuela Longo
massimo_giletti
Massimo Giletti

Ci verrebbe da dire che tutti lo vogliono e nessuno se lo piglia o quasi visto che Cairo ha subito colto l’occasione portando a casa ottimi punti in questa stagione televisiva grazie all’arrivo di Massimo Giletti. Non è l’Arena è sicuramente uno dei programmi che più ha fatto parlare di sé ottenendo ascolti importanti in alcuni frangenti, ma come andrà a finire questa idilliaca storia d’amore tra il conduttore e la rete? Al momento questo sembra essere il pensiero di tutti ma mentre per la Rai si avvicina il momento di presentare i proprio palinsesti, Giletti lascia intendere che sono in molti coloro che lo chiamano dalla tv pubblica e che molti di loro hanno dei ruoli importanti. Al momento il pomeriggio sembra ormai consolidato, almeno dal lunedì al venerdì, e con Mara Venier e Cristina Parodi anche quello della domenica sembra ormai certo, e allora quale potrebbe essere il posto di Giletti? Forse la Rai è pronta ad offrirgli una prima serata per un talk in stile Non è l’Arena? Ma la libertà alla quale il conduttore tiene così tanto gli sarà concessa? Al momento Giletti non si sbilancia ma sa bene che, qualsiasi decisione e proposta, sarà discussa con colui che lo ha accolto, Cairo. Il resto sono solo parole, al momento. (Hedda Hopper)

MASSIMO GILETTI TORNA SU CORONA-LUCARELLI

L’ospitata di Fabrizio Corona alla trasmissione di Massimo Giletti, Non è L’Arena, nell’ultima puntata stagionale, oltre ad avere avuto un grande successo in termini di ascolti è stata anche molto discussa. Numerose le critiche come quelle giunte al padrone di casa del programma da Selvaggia Lucarelli, penna de Il Fatto Quotidiano, grande assente ma soprattutto una delle persone maggiormente attaccate dall’ex re dei paparazzi. Nonostante le polemiche, però, Giletti sembra non curarsene particolarmente, almeno stando alle sue parole riferite a La Zanzara, su Radio 24: “Corona è andato ovunque, è stato ospite di Costanzo, di Mentana, è andato negli anni persino da Vespa, per cui la questione di invitare un pluripregiudicato non esiste”, dice. E sulle critiche della Lucarelli rilancia: “Quando mi si dice dei soldi nascosti nel controsoffitto, voglio ricordare alla Lucarelli e agli altri che per quella cosa è stato assolto e fra poco gli restituiranno i soldi. Fanno loro un errore grave”. Proprio riferendosi alla blogger e giudice di Ballando con le Stelle, Massimo Giletti ha spiegato che quanto da lei detto corrisponde ad una bugia. “Non sa che per quei soldi non è mai stato condannato. Di cosa stiamo parlando?”. Mentre sulle accuse avanzate dalla Lucarelli e relative alla frase sessista pronunciata da Corona, Giletti ha replicato: “Non ho tagliato la frase sessista e becera perché la mia è televisione-verità, e comunque ho detto chiaramente che ha sbagliato. Perché devo tagliare? Ha sbagliato ma non la taglio”.

MASSIMO GILETTI: RITORNO IN RAI?

A quanto pare Massimo Giletti ha seriamente preso a cuore la storia di Fabrizio Corona, definendolo “un ragazzo molto intelligente e uno bipolare”, come ha ammesso lo stesso ex re dei paparazzi parlando alla trasmissione di La7. “Credo abbia pagato anche il suo atteggiamento da bullo e sbruffone. Anch’io credo ci sia stato accanimento”, ha poi aggiunto. Motivando ancora lo scambio di Whatsapp con Corona all’indomani della trasmissione ha rilanciato: “Quale è il problema? Ero contento per la trasmissione. In diretta non gli ho risparmiato nulla. Non è uno stinco di santo, ma ha pagato più di altri”. L’ospitata di Corona ha chiuso in bellezza il programma Non è l’Arena che ha segnato a tutti gli effetti il suo addio dalla Rai. Ma qual è il suo futuro? “Devo incontrarmi con Cairo e vedremo quello che faremo. Dalla Rai mi chiamano sempre, persone con ruoli importanti. Io e Cairo sappiamo come stanno le cose. Cairo lo ringrazio per la libertà che mi ha dato, è probabile che resti”. ha commentato il giornalista e conduttore. La sua risposta finale, tuttavia, arriverà solo dopo aver parlato con Cairo, al quale ribadisce di essere riconoscente.

I commenti dei lettori