Striscia la Notizia/ Anticipazioni e servizi: Capitan Ventosa e il frigorifero che funziona solo di notte

- Valentina Gambino

Striscia la Notizia, Anticipazioni e servizi di oggi, lunedì 4 giugno 2018: Capitan Ventosa e il frigorifero che funziona solo di notte e nei giorni festivi.

striscia-la-notizia-ficarra-e-picone
Striscia la Notizia, anticipazioni e servizi

Cosa succederà questa sera durante la nuova puntata di Striscia la Notizia? Dietro il celebre bancone ritroveremo ancora una volta Ficarra e Picone. Capitan Ventosa cercherà di risolvere il caso di un frigorifero che funziona esclusivamente la notte e nei giorni festivi: come mai? Nel frattempo, sul sito ottopagine.it si parla di Luca Abete, il celebre inviato del TG satirico che ha incontrato gli studenti di Guardia Sanframondi. Proprio il celebre giornalista campano sarà testimonial del convegno  “+ informazione + legalità”, promosso dall’Associazione Icosit in collaborazione con l’Amministrazione comunale e l’Istituto Comprensivo di Guardia Sanframondi al Castello Medievale di Guardia Sanframondi. Abete incontrerà gli studenti in occasione del ciclo di incontri dal titolo “Giornate della Legalità nel Sannio”. Così come riferisce il portale appena citato, oltre a Luca Abete ci saranno il Sindaco di Guardia Sanframondi Floriano Panza, Filippo Liverini (Presidente di Confindustria Benevento) e Grazia Elmerinda Pedicini (Dirigente Istituto Comprensivo di Guardia Sanframondi), cui toccherà la relazione introduttiva.

Striscia la Notizia, anticipazioni e servizi

Gli amici di Striscia la Notizia parleranno del Grande Fratello 2018? Come ben sapete infatti, il TG satirico cederà proprio la linea alla diretta dedicata alla finalissima del reality show. Proprio di recente, Barbara d’Urso ha smentito il programma di Antonio Ricci sull’eventualità che nella Casa potesse esserci della droga. “Alcune precisazioni sul servizio di ”Striscia la Notizia” in cui si denuncia l’uso di cocaina all’interno della Casa del Grande Fratello”, è iniziato in questo modo il discorso della conduttrice che ha categoricamente smentito il “coca-gate”. “Grazie a un’analisi eseguita da un perito ha dimostrato che la parola ”mentre” risulti improbabile […]. Per quanto riguarda la seconda parola in contestazione si ritiene più accreditabile il termine ”pippata” o ”pippato””, ha continuato Carmelita. Vedremo se anche stasera gli irriverenti amici daranno o meno la stoccata decisiva al programma giunto alle battute finali.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori